Brix

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Brix (disambigua).

Il Brix è una misura delle sostanze allo stato solido dissolte in un liquido. Il nome deriva da Adolf Ferdinand Wenceslaus Brix. Un grado Brix (simbolo °Bx) corrisponde a 1 parte di sostanza solida (peso secco) in 99 parti di soluzione. Per esempio una soluzione a 25°Bx contiene 25 grammi di sostanze solide in 100 grammi di liquido totale. Questo può significare, per esempio, 25 grammi di zucchero e 75 grammi di acqua.

Utilizzi del Brix[modifica | modifica wikitesto]

Questa unità di misura è molto importante nell'industria alimentare dove di solito si applica alla quantità di zuccheri presenti in frutta e verdura, nel vino e nelle bibite, nei prodotti intermedi della preparazione dello zucchero da tavola.

Il Brix è usato inoltre per calcolare la gradazione alcolica di bevande fermentate come il vino e la birra, misurando la differenza di densità del liquido prima e dopo la fermentazione alcolica. Tuttavia, dato che la densità rilevata dai Brix non dipende solo dagli zuccheri presenti nel mosto che vengono successivamente fermentati ma anche dall'alcool, quest'ultimo può falsare la lettura del grado saccarometrico e non è quindi corretto basarsi sulla lettura del rifrattometro dopo la fermentazione. Esiste però una formula che permette la correzione esatta della lettura della presenza di zuccheri post-fermentazione nella bevanda:

 FG_{b} = 1.53 \cdot RI - 0.59 \cdot OG_{b}[1]

Dove RI è la lettura del rifrattometro dopo la fermentazione, mentre  FG_{b} e  OG_{b} sono rispettivamente la densità finale (final gravity) e iniziale (original gravity) espresse in Brix.

Determinazione del Brix[modifica | modifica wikitesto]

Il Brix viene comunemente misurato attraverso un rifrattometro: in questo senso è corretto parlare di sostanza secca rifrattometrica (in inglese refractometric dried substance, abbreviato: RDS) e si usa perciò il simbolo °Bx RDS.

La seguente tabella mette in relazione i gradi Brix di una soluzione acquosa di saccarosio ed il relativo valore dell'indice di rifrazione n.

Tabella di corrispondenza tra gradi Brix ed indice di rifrazione a 20 °C
°Bx n a λ=589,3 nm
2,6 1,337
15,6 1,357
30,3 1,382
42,1 1,404
67,0 1,458
79,7 1,490
85,0 1,504













Brix di bevande comuni[modifica | modifica wikitesto]

Nei succhi di frutta 1°Bx è corrispondente all'1-2% in peso di zucchero e questo corrisponde a un grado di dolcificazione ritenuto generalmente gradevole.

Brix di frutta e verdura[modifica | modifica wikitesto]

Qualità bassa media buona eccellente
Frutta
Fragola 6 7 9 9
Mela 6 10 13 17
Mirtillo 4 8 16 22
Mora 6 8 12 14
Melone (cantalupo) 8 12 14 18
Melone (invernale) 8 10 14 16
Anguria 8 12 16 18
Uva 8 12 18 22
Lampone 6 8 12 14
Ciliegia 6 8 14 16
Pera 6 10 14 16
Arancia 6 10 16 20
Verdura
Patata 3 5 7 10
Scarola 4 6 10 12
Asparago 4 6 8 10
Grano 4 8 10 12
Broccoli 6 8 10 12
Pisello 4 6 10 12
Cece 8 10 12 14
Cavolfiore 4 6 8 10
Cavolo 6 10 12 14
Rutabaga 4 6 8 10
Cavolo-rapa 6 8 10 12
Barbabietola 6 8 12 14
Mais giovane 6 10 18 24
Mais dolce 6 10 18 24
Peperone 4 6 8 12
Peperoncino 4 6 8 10
Prezzemolo 4 6 8 10
Sedano 4 6 10 12
Lattuga 4 6 8 10
Pomodoro 4 6 10 14
Cipolla 4 6 10 12
Carota 4 8 14 18

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Maxbeer - Birra italiana e dal mondo - Uso del rifrattometro, su www.maxbeer.org. URL consultato il 17 dicembre 2015.