Pergola (sistema d'allevamento)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La pergola è un sistema d'allevamento espanso della vite[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Esistono molte varianti a carattere locale, ma generalmente è costituita da pali verticali che sostengono una impalcatura orizzontale o obliqua, alla quale vengono fissati i fili che sostengono i rami a frutto[1].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • Semplice
  • Doppia: con impalcatura orizzontale su entrambi i lati
  • Beussi
  • Trentina
  • Veronese
  • Romagnola

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gaetano Menegon, Franco Pivotti; Gerolamo Xiccato, Vite-sistemi d'impianto, in Fondamenti di tecnologia agraria, ristampa, Padova, Liviana Editrice, giugno 1990 [1985], pp. 311-312, ISBN 88-7675-395-8.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gaetano Menegon, Franco Pivotti; Gerolamo Xiccato, Fondamenti di tecnologia agraria, ristampa, Padova, Liviana Editrice, giugno 1990 [1985], ISBN 88-7675-395-8.
Agricoltura Portale Agricoltura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Agricoltura