Junkers K 53

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Junkers K 53
Descrizione
Tipo aereo da ricognizione armato
Equipaggio 2
Costruttore Germania Junkers
Svezia AB Flygindustri
Data primo volo 1929
Sviluppato dal Junkers A 35
Dimensioni e pesi
Lunghezza 8,20 m
Apertura alare 15,95 m
Superficie alare 29,75
Peso a vuoto 1 050 kg
Capacità 650 kg
Propulsione
Motore uno Junkers L 5
Potenza 310 PS (228 kW)
Prestazioni
Velocità max 200 km/h
Autonomia 825 km
Armamento
Mitragliatrici 1 LMG 08/15 da 7,92 mm in caccia
1 da 7,92 mm brandeggiabile posteriore
Note dati riferiti alla versione K 53L

i dati sono estratti da The Hugo Junkers Homepage[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Lo Junkers K 53 era un aereo da ricognizione monomotore biposto ad ala bassa sviluppato dall'azienda aeronautica tedesca Junkers Flugzeugwerke AG negli anni venti e prodotto nella filiale svedese AB Flygindustri.[2]

Era la variante militare del modello civile A 35.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

K 53L
K 53W
versione idrovolante.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

(lista parziale)

Austria Austria
Cina Cina
Portogallo Portogallo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zoeller.
  2. ^ Nowarra 1993, p. 64.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Anthony L. Kay, Junkers Aircraft and engines 1913-1945, London, Putnam Aeronautical Books, 2004, ISBN 0-85177-985-9.
  • (DE) Manfred Griehl, Junkers: Flugzeuge seit 1915, Motorbuch Verlag, 2010, ISBN 3-613-03179-5.
  • (EN) P.St. John Turner, Heinz J. Nowarra, Junkers: An Aircraft Album No. 3, New York, Arco, 1971, ISBN 0-668-02506-9.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]