Heinkel He 319

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinkel He 319
Descrizione
Tipoaereo da caccia multiruolo
CostruttoreGermania Heinkel
Esemplarinessuno
Sviluppato dalHeinkel He 219
Dimensioni e pesi
Lunghezza15,40 m
Apertura alare20,30 m
Superficie alare41,50
Peso carico13 620 kg
Propulsione
Motore4 Daimler-Benz DB 603A
Potenza1 750 PS (1 287 kW) ciascuno
Prestazioni
Velocità max540 km/h
Armamento
MitragliatriciMG 131 calibro 13 mm in una o più barbette FDL 131
Notedati progettuali riferiti alla versione He 319 A-1

i dati sono estratti da Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945 (Band 2)[1]

voci di aerei civili presenti su Wikipedia

L'Heinkel He 319 fu un aereo da caccia veloce bimotore, presumibilmente capostipite di una serie di sottoversioni multiruolo, sviluppato dall'azienda aeronautica tedesca Ernst Heinkel Flugzeugwerke AG nei primi anni quaranta e rimasto allo stadio progettuale.[1]

Sviluppo del precedente caccia notturno Heinkel He 219, dal quale se ne distingueva per il diverso disegno dell'impennaggio, un classico monoderiva in sostituzione del bideriva del modello da cui derivava, fu l'unico dei diversi progetti indicati come He P.1065 ad avere un iniziale sviluppo.[1] Il progetto venne abbandonato in favore del Heinkel He 419.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Nowarra 1993, p. 245.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Heinz J. Nowarra, Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945, Band 2, Koblenz, Bernard & Graeffe Verlag, 1993, ISBN 3-7637-5466-0.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]