Arado Ar 440

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Arado Ar 440
Arado Ar 440 sketch.jpg
ricostruzione artistica di un Arado Ar 440
Descrizione
Tipo ricognitore d'alta quota
Equipaggio 2
Costruttore Germania Arado
Utilizzatore principale Germania Luftwaffe
Esemplari nessuno
Sviluppato dal Arado Ar 240
Dimensioni e pesi
Lunghezza 14,30 m
Apertura alare 16,60 m
Altezza 3,97 m
Superficie alare 35,00
Peso max al decollo 12 200 kg
Propulsione
Motore due Daimler-Benz DB 603G
Potenza 1 175 PS (609 kW)
Prestazioni
Velocità max 708 km/h a 7 000 m
Autonomia 2 500 km
Armamento
Cannoni 3 MG 151/20 nella parte anteriore
2 MK 108 nelle radici alari
Note dati progettuali

i dati sono estratti da Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Arado Ar 440 era un ricognitore d'alta quota bimotore pianificato dall'azienda tedesca Arado Flugzeugwerke GmbH nei tardi anni quaranta e rimasto allo stadio progettuale.

Sviluppato dal precedente zerstörer multiruolo Ar 240[2] ne riproponeva l'impostazione generale introducendo una cabina di pilotaggio pressurizzata.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Germania Germania

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nowarra 1993, pp. 238-239.
  2. ^ (EN) Maksim Starostin, Supermarine Seafang 1946, su Virtual Aircraft Museum, http://www.aviastar.org/index2.html. URL consultato il 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (DE) Heinz J. Nowarra, Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945, Band 1, Koblenz, Bernard & Graeffe Verlag, 1993, ISBN 3-7637-5464-4.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]