Heinkel He 45

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinkel He 45
Heinkel he 45 san diego air and space museum.jpg
Descrizione
Tipoaereo da addestramento
bombardiere leggero
Equipaggio2
CostruttoreGermaniaGermania Heinkel
Data entrata in servizio1931
Utilizzatore principaleGermaniaGermania DVS
Altri utilizzatoriGermania Luftwaffe
Spagna Ejército del Aire
Taiwan Chung-Hua Min-Kuo K'ung-Chün
Esemplari512
Dimensioni e pesi
Lunghezza10,00 m
Apertura alare11,50 m (10,0 m l'inferiore)
Altezza3,60 m
Superficie alare34,60
Peso a vuoto1 725 kg
Peso carico2 610 kg
Propulsione
Motoreun BMW VI O
Potenza600 PS (441 kW)
Prestazioni
Velocità max250 km/h al livello del mare
Velocità di crociera220 km/h
Velocità di salitaa 2 000 m in 6 min 12 s
Raggio di azione940 km
Tangenza5 000 m
Armamento
Mitragliatriciuna MG 15 calibro 7,92 mm

i dati sono estratti da Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945 (Band 2)[1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

L'Heinkel He 45 era un monomotore biplano da addestramento civile prodotto dall'azienda tedesca Ernst Heinkel Flugzeugwerke dalla fine degli anni trenta.

Sviluppato in parallelo con l'He 46 e progettato per essere convertito facilmente in aereo militare, venne utilizzato, nelle sue prime versioni disarmate, della Deutsche Verkehrsfliegerschule (DVS), organizzazione paramilitare creata clandestinamente per formare i piloti della futura Luftwaffe.

Storia del progetto[modifica | modifica wikitesto]

Nei primi anni trenta il Reichsluftfahrtministerium (RLM), neofondato ministero dell'Aria del governo nazista, progettava di costituire velocemente la nuova aeronautica militare, la Luftwaffe, dotandola di un gran numero di velivoli tra cui aerei da addestramento per i nuovi piloti. L'ingegnere tedesco Ernst Heinkel, titolare e progettista dell'omonima azienda, progettò molti dei velivoli atti a soddisfare quelle esigenze tra cui l'He 45, il quale aveva il ruolo , mascherato da addestratore, di bombardiere leggero.

L'He 45 venne progettato nel 1931 in parallelo con l'He 46, entrambi caratterizzati dalla stessa configurazione biplano-sesquiplana a costruzione mista, dotata di struttura metallica in tubi d'acciaio saldati e parti in legno ricoperte in tela.

Oltre alla Heinkel, che ne realizzò 69 esemplari[2], la produzione venne inoltre assegnata a diverse altre aziende tedesche. La Bayerische Flugzeugwerke AG (FW) ne costruì 156, la Gothaer Waggonfabrik (Gotha) 68 e la Focke-Wulf AG 219, per una produzione totale di 512 velivoli.

Impiego operativo[modifica | modifica wikitesto]

Fin dal 1931, l'He 45, nelle sue prime versioni disarmate, venne utilizzato nelle Deutsche Verkehrsfliegerschule (DVS), organizzazione civile dai segreti scopi paramilitari, creata clandestinamente per formare i piloti della futura Luftwaffe nell'allora Repubblica di Weimar. Dall'ascesa al potere, nel 1933, del regime nazista, la riorganizzazione bellica tedesca si fece progressivamente più aggressiva.

Dal 1936 trovò un impiego bellico nella Legione Condor, una unità aerea appartenente alla Germania nazista formata da volontari ed impiegata durante la Guerra civile spagnola in supporto alle forze nazionaliste di Francisco Franco. Inizialmente vennero utilizzati 6 esemplari come aereo da ricognizione ma successivamente vennero integrati da almeno 40 He 45 C che operarono in azioni di bombardamento. Gli esemplari sopravvissuti vennero integrato dalla neonata forza aerea franchista, l'Ejército del Aire.

Dall'inizio del settembre 1939, gli He 45 in forza alla Luftwaffe vennero riassegnati, trasferendoli dai reparti di prima linea alle scuole di volo della Luftwaffe ed impiegati come addestratori. Solo pochi esemplari parteciparono attivamente alle operazioni belliche durante la seconda guerra mondiale, utilizzati dall'autunno del 1942 alla primavera del 1943 nella Störkampfstaffeln come bombardieri notturni in azioni di disturbo sul fronte orientale.[3][4]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

He 45a
primo prototipo motorizzato con un BMW VI 7,3Z.
He 45b
secondo prototipo caratterizzato dall'adozione di un'elica quadripala.
He 45c
terzo prototipo equipaggiato con un mitragliatrice MG 17 calibro 7,92 mm rivolta fronte volo ed un MG 15 calibro 7,92 mm brandeggiabile nell'abitacolo posteriore.
He 45 A
versione di produzione in serie.
He 45 A-1
versione da addestramento.
He 45 A-2
versione da ricognizione.
He 45 B
versione migliorata.
He 45 B-1
versione da ricognizione armata con una MG 15 calibro 7,92 mm.
He 45 B-2
versione bombardiere leggero adattata al trasporto di un carico bellico subalare di 100 kg di bombe.
He 45 C
versione di produzione in serie del prototipo He 45c.
He 45 D
versione aggiornata con minimi dettagli, simile alla He 45C.
He 61
variante da ricognizione del He 45C destinata alla Repubblica di Cina e motorizzata da un BMW VI da 660 CV (492 kW).

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Militari[modifica | modifica wikitesto]

Cina Cina
Germania Germania
Spagna Spagna

Governativi[modifica | modifica wikitesto]

Germania Germania
Germania Germania

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nowarra 1993, pp. 268-269.
  2. ^ compresi gli esemplari ridesignati He 61 e destinati all'esportazione verso la Cina.
  3. ^ Lufarchiv.de.
  4. ^ Lufwaffe Resource Center, nota a fine pagina.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) File 896 Sheet 24, in World Aircraft Information Files, London, Bright Star Publishing.
  • (DE) Heinz J. Nowarra, Die Deutsche Luftrüstung 1933-1945, Band 2, Koblenz, Bernard & Graeffe Verlag, 1993, ISBN 3-7637-5466-0.
  • (EN) Michael John H. Taylor, Jane's encyclopedia of aviation, 2nd Edition, London, Studio Editions Ltd., 1989, p. 499, ISBN 0-517-10316-8.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]