Edgar Award

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Gli Edgar Allan Poe Awards (più comunemente chiamati Edgars) sono premi assegnati ogni anno dall'organizzazione Mystery Writers of America e, nell'ambito dei generi giallo, horror e thriller, decretano la miglior opera narrativa, saggistica, televisiva, cinematografica e teatrale pubblicata o prodotta nell'anno precedente.

Categorie[modifica | modifica wikitesto]

Le categorie includono:

Premio Edgar per il miglior romanzo[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto, tra parentesi il titolo originale (dove presente), a seguire i finalisti.

Anni 1954-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2020-2029[modifica | modifica wikitesto]

Premio Edgar per il miglior racconto breve[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto, tra parentesi il titolo originale (dove presente), a seguire i finalisti.

Anni 1951-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

Premi per il miglior libro per ragazzi[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto, a seguire i finalisti.

Anni 1961-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2010-2019[modifica | modifica wikitesto]

  • 2010: Closed for the Season di Mary Downing Hahn
  • 2011: The Buddy Files: The Case of the Lost Boy di Dori Hillestad Butler
  • 2012: Icefall di Matthew J. Kirby
  • 2013: The Quick Fix di Jack D. Ferraiolo
  • 2014: One Came Home di Amy Timberlake
  • 2015: Greenglass House di Kate Milford
  • 2016: Footer Davis Probably Is Crazy di Susan Vaught
  • 2017: OCDaniel di Wesley King
  • 2018: Vanished! di James Ponti
  • 2019: Otherwood di Pete Hautman
  • 2020: Me and Sam-Sam Handle the Apocalypse di Susan Vaught

Premio Mary Higgins Clark[modifica | modifica wikitesto]

Premio Edgar per la migliore sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori sono indicati in grassetto, tra parentesi il titolo originale (dove presente), a seguire i finalisti.

Anni 1946-1949[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1950-1959[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1960-1969[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1970-1979[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1980-1989[modifica | modifica wikitesto]

Anni 1990-1999[modifica | modifica wikitesto]

Anni 2000-2009[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alison Flood, Stephen King wins Edgar award for killer thriller Mr Mercedes, su theguardian.com, 30 aprile 2015. URL consultato il 1º maggio 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]