Billy Bob Thornton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Billy Bob Thornton alla cerimonia per ricevere una stella della Hollywood Walk of Fame nel 2012
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore sceneggiatura non originale 1997

Billy Bob Thornton (Hot Springs, 4 agosto 1955) è un attore, sceneggiatore, regista e musicista statunitense.

Scrittore, sceneggiatore, regista e interprete di un film a basso costo, Lama tagliente (Sling Blade), ottenne la candidatura al Premio Oscar nella categoria migliore attore e vinse la statuetta nella categoria migliore sceneggiatura non originale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Thornton nasce ad Hot Springs, nell'Arkansas, il 4 agosto del 1955, figlio di William Raymond Thornton, un insegnante di educazione fisica, soprannominato dagli amici Billy Ray, e di Virginia Roberta Faulkner, un medico; suo padre morì quando aveva 18 anni. Ha due fratelli, Jimmy Don (1958-1988, morto a 30 anni per un infarto) e John David.

Nel 1981, dopo alcune esperienze musicali nel gruppo da lui formato, i Tres Hombres, si trasferì a Los Angeles, in cerca di audizioni. Dopo diverse apparizioni di minore importanza in sit-com statunitensi e pellicole cinematografiche, dovette attendere il 1996 per ottenere riconoscimenti personali di alto livello. Si impose all'attenzione internazionale dopo aver scritto, diretto, e interpretato il film indipendente Lama tagliente (1996), per il quale ha vinto l'Oscar alla migliore sceneggiatura non originale e il Writers Guild of America Award, ottenendo la candidatura all'Oscar come miglior attore.

È apparso in diversi ruoli cinematografici importanti, nel film neo-noir di Oliver Stone U Turn (1997), nel dramma politico I colori della vittoria (1998), nel fantascientifico Armageddon (1998), che è stato il film di maggior incasso di quell'anno, e in Soldi sporchi il dramma criminale (1998) che gli è valso la sua terza candidatura agli Oscar come miglior attore non protagonista. Il successo personale lo ha portato poi a interpretare film di sempre maggiore successo, mantenendo la visione disincantata e cinica della sua figura originale, come in Babbo bastardo, Bandits, L'uomo che non c'era, Monster's Ball.

Negli anni 2000 ha raggiunto un ulteriore successo in Monster's Ball (2001), L'uomo che non c'era (2001), Friday Night Lights (2004), nelle commedie Bandits (2001), Prima ti sposo poi ti rovino (2003), e in Babbo bastardo. Nel 2013 ha iniziato a interpretare la parte dello spietato sicario Lorne Malvo nella serie televisiva di successo Fargo, ispirata al film dei Fratelli Coen. Per questa interpretazione ha vinto il Critics' Choice come miglior attore in una mini-serie televisiva. Nel 2014 Thornton ha recitato nella serie antologica Fargo, guadagnando una candidatura al Premio Emmy e vincendo il Golden Globe per il miglior attore in una mini-serie o film per la televisione.

Thornton ha ricevuto un premio speciale dal National Board of Review e una stella sulla Hollywood Walk of Fame. È stato candidato quattro volte al Golden Globe e tre volte al Screen Actors Guild. Oltre al lavoro cinematografico, Thornton ha iniziato una carriera come cantautore. Ha pubblicato quattro album da solista ed è il vocalist del gruppo rock blues Boxmasters.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Si è sposato sei volte: prima dal 1978 al 1980 con Melissa Lee Gatlin da cui ha avuto una figlia, Amanda (1979); poi nel 1986 con l'attrice Toni Lawrence: i due si separarono un anno dopo per poi divorziare l'anno seguente, nel 1988; poi dal 1990 al 1992 con l'attrice Cynda Williams, che aveva conosciuto sul set di Qualcuno sta per morire; nel 1993 ha sposato la modella Pietra Dawn Cherniak con cui ha avuto due figli, Harry James (1993) e William (1994), ma nel 1997 i due divorziarono con Pietra che accusò l'attore di violenza domestica; dal 2000 al 2003 è stato sposato con l'attrice Angelina Jolie, che aveva conosciuto sul set di Falso tracciato; nel 2014, dopo 11 anni di fidanzamento ha sposato Connie Angland da cui ha avuto una figlia, Bella (2004).

È inoltre cugino dei wrestler Dory Funk Jr. e Terry Funk.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Golden Globe[modifica | modifica wikitesto]

Premio Emmy[modifica | modifica wikitesto]

  • 2014 - Nomination al miglior attore protagonista in una miniserie o film per "Fargo"

Screen Actors Guild Awards[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN54344355 · LCCN: (ENn96086136 · ISNI: (EN0000 0001 2096 1536 · GND: (DE115796339 · BNF: (FRcb14013178v (data) · ULAN: (EN500333514