Louise Penny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Louise Penny

Louise Penny (Toronto, 1º luglio 1958) è una scrittrice canadese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata il 1 luglio 1958 a Toronto, nell'Ontario, vive e lavora in un piccolo villaggio a sud di Montréal[1].

Laureata alla Ryerson University di Toronto, ha lavorato per diciotto anni alla Canadian Broadcast Company prima di dedicarsi alla scrittura a tempo pieno[2].

Con il romanzo Still Life ha inaugurato nel 2005 la fortunata serie avente per protagonista l'ispettore capo Armand Gamache e giunta nel 2020 alla diciassettesima indagine[3].

Ha vinto la maggior parte dei premi letterari dedicati alla narrativa gialla inclusi 5 Anthony Award e 8 Premi Agatha[4].

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Serie Armand Gamache[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Profilo della scrittrice, su goodreads.com. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) Biografia e bibliografia, su bookseriesinorder.com. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  3. ^ La via di casa di Louise Penny, su thrillercafe.it. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  4. ^ (EN) Cenni biografici, su crimewriterscanada.com. URL consultato il 6 febbraio 2018.
  5. ^ (EN) Vicky Qiao, Louise Penny wins Agatha Award for best contemporary mystery novel for All the Devils Are Here, su cbc.ca, 21 luglio 2021. URL consultato il 29 dicembre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN79555703 · ISNI (EN0000 0001 2282 3217 · Europeana agent/base/109497 · LCCN (ENn2006006905 · GND (DE13155669X · BNE (ESXX4843005 (data) · BNF (FRcb165224345 (data) · J9U (ENHE987007576336405171 (topic) · NSK (HR000579457 · NDL (ENJA01136533 · WorldCat Identities (ENlccn-n2006006905