Daniel Waters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Daniel Waters

Daniel Bruce Waters (Cleveland, 10 novembre 1962) è uno sceneggiatore e regista statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fratello maggiore del regista Mark Waters, ha studiato alla James Whitcomb Riley High School a South Bend, Indiana. Debutta con la sceneggiatura per il film Schegge di follia, che scrive durante gli anni in cui lavorava presso un videonoleggio[1] e basata su alcune vicende capitate alla sorella quando frequentava la high school.[2] Negli anni seguenti scrive le sceneggiature per i film Le avventure di Ford Fairlane e Hudson Hawk - Il mago del furto, aggiudicandosi per ben due volte il poco lusinghiero Razzie Award per la peggiore sceneggiatura.

Nel 1992 è autore della sceneggiatura di Batman - Il ritorno di Tim Burton. Dopo una lunga pausa durata otto anni, torna a lavorare debuttando alla regia della commedia Maial Campers - Porcelloni al campeggio, mentre nel 2007 scrive e dirige Tutti i numeri del sesso.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bio
  2. ^ Bio

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN32129772 · ISNI (EN0000 0001 2126 8434 · LCCN (ENn92122745 · GND (DE141166916 · BNF (FRcb12966893q (data) · WorldCat Identities (ENn92-122745