Per Wahlöö

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Per Fredrik Wahlöö (Halland, 5 agosto 1926Malmö, 22 giugno 1975) è stato uno scrittore, giornalista e traduttore svedese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato ad Halland e cresciuto a Stoccolma, l'autore si è laureato presso l'Università di Lund nel 1946. La sua carriera professionale inizia come giornalista e successivamente, negli anni cinquanta, inizia a pubblicare i suoi primi romanzi. Nel 1962 intreccia una relazione sentimentale con la scrittrice Maj Sjöwall, con la quale ha scritto una serie di libri che hanno per protagonista il commissario Martin Beck. L'Accademia degli scrittori di gialli svedesi ha creato il premio letterario Martin Beck Award in onore di questo personaggio.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Scritte con Maj Sjöwall[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 1965 ottenne il premio letterario "Svenska Dagbladets litteraturpris" per Generalerna.
  • La coppia Sjöwall-Wahlöö ha vinto nel 1971 il Premio Edgar con il romanzo Il poliziotto che ride.
  • Sempre con Il poliziotto che ride vincono alla prima edizione (1973) del Premio Gran Giallo Città di Cattolica per il Miglior romanzo giallo edito.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN17235102 · ISNI (EN0000 0001 2122 2604 · SBN IT\ICCU\SBLV\054449 · Europeana agent/base/64999 · LCCN (ENn79115997 · GND (DE129116610 · BNF (FRcb12018318g (data) · BNE (ESXX1034468 (data) · NDL (ENJA00459997 · WorldCat Identities (ENlccn-n79115997