In caso di necessità

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
In caso di necessità
Titolo originaleA Case of Need
AutoreMichael Crichton
1ª ed. originale1968
Genereromanzo
Lingua originale inglese

In caso di necessità (A Case of Need) è un romanzo scritto da Michael Crichton sotto lo pseudonimo Jeffery Hudson nel 1968. Con esso vinse il premio letterario Edgar Award nel 1969.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il protagonista del romanzo è il dottore John Berry. Egli, venuto a conoscenza che un suo amico e collega, l'ostetrico Arthur Lee, è stato arrestato con l'accusa di aver compiuto un aborto illegale su una ragazza, Karen Randall, deceduta a causa di una forte emorragia vaginale, decide di aiutare Lee investigando sui fatti accaduti, certo della sua innocenza. Nel corso della lunga, e ricca di colpi di scena, investigazione, Berry sfiderà la potente famiglia di medici Randall ed analizzerà il carattere di Karen per ottenere l'inattesa verità.

Temi maggiori[modifica | modifica wikitesto]

Il tema dell'aborto è il principale tema del libro, per il quale Crichton si schiererà senza dubbio a favore. Altro argomento affrontato è quello del razzismo, specialmente nei confronti di Arthur Lee, medico di chiare origini cinesi.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura