Circondari federali della Russia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

I circondari federali della Russia (in russo: федера́льные округа́ - federal'nye okruga; sing. федера́льный о́круг - federal'nyj okrug) costituiscono una suddivisione amministrativa comprendente più soggetti federali (repubbliche, regioni, territori e circondari autonomi) istituita nel 2000 per consentire al governo federale la possibilità di esercitare un più efficace controllo sui diversi livelli dell'organizzazione territoriale.

I circondari federali sono ottoː quattro nella Russia europea (Circondario federale centrale, Circondario federale meridionale, Circondario federale del Volga e Circondario federale nordoccidentale) e quattro nella Russia asiatica (Circondario federale del Caucaso Settentrionale, Circondario federale degli Urali, Circondario federale della Siberia, Circondario federale dell'Estremo Oriente).

Profili istituzionali[modifica | modifica wikitesto]

I circondari federali furono creati nel maggio del 2000 da Vladimir Putin come parte di un più largo programma destinato ad un riassetto dell'autorità federale. Questo vasto programma di riforme fece sì che il Consiglio Federale venisse eletto indirettamente e che il presidente ottenesse pieni poteri per sciogliere i parlamenti ed i soggetti governativi se questi avessero violato le leggi federali.

Ogni circondario ha una commissione plenipotenziaria. Le commissioni plenipotenziarie hanno il compito di accertarsi delle violazioni di singoli individui di leggi e norme federali. Inoltre soprintendono al processo di correzione a un livello più riservato di quanto possano fare le istituzioni federali a Mosca. Sono state perciò importanti nel progetto di Putin di ripristino dell'autorità federale.

Le commissioni plenipotenziarie stanno sovrintendendo a un sistema di rotazione degli impiegati federali attraverso le regioni per evitare che queste diventino dipendenti dai leader locali.

I circondari federali coincidono con le regioni militari delle truppe interne e con le regioni del Ministero della Difesa. Questo permette alle commissioni di avere accesso diretto alle strutture di comando dell'apparato militare. Inoltre, la grande maggioranza dei membri delle commissioni proviene da ambienti militari.

Il 19 gennaio 2010[1] è stato istituito il Circondario federale del Caucaso Settentrionale, il cui territorio era prima incluso nel Circondario federale meridionale.

Il 21 marzo 2014, a seguito della crisi della Crimea, era stato istituito il Circondario federale della Crimea, che comprendeva la Repubblica di Crimea e la città federale di Sebastopoli e che è stato soppresso il 28 luglio 2016 e aggregato al circondario meridionale[2].

Carta dei circondari federali[modifica | modifica wikitesto]

Map of Russian districts, 2018-11-04.svg

Legenda:

Lista dei circondari federali[modifica | modifica wikitesto]

Circondario Endonimo Capoluogo Popolazione
(2016)
Superficie
(km2)
Soggetti Federali
Circondario federale centrale Центральный федеральный округ
Centralnij federal'nyj okrug
Mosca 39 104 319 650 205 18
Circondario federale meridionale Южный федеральный округ
Južnij federal'nyj okrug
Rostov sul Don 14 044 580 416 840 8
Circondario federale del Caucaso Settentrionale Северо-Кавказский федеральный округ
Severo-Kavkazsky federal'nyj okrug
Pjatigorsk 9 718 001 170 439 7
Circondario federale nordoccidentale Северо-Западный федеральный округ
Severo-Zapadnyj federal'nyj okrug
San Pietroburgo 13 853 694 1 686 968 11
Circondario federale dell'Estremo Oriente Дальневосточный федеральный округ
Dal'nevostočnyj federal'nyj okrug
Vladivostok 6 194 969 6 169 329 11
Circondario federale della Siberia Сибирский федеральный округ
Sibirskij federal'nyj okrug
Novosibirsk 19 324 031 5 144 953 10
Circondario federale degli Urali Уральский федеральный округ
Ural'skij federal'nyj okrug
Ekaterinburg 12 308 103 1 818 497 6
Circondario federale del Volga Приволжский федеральный округ
Privolžskij federal'nyj okrug
Nižnij Novgorod 29 673 644 1 036 975 14

Soggetti federali ricompresi[modifica | modifica wikitesto]

Circondario federale centrale[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Città federali:

Circondario federale meridionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Repubbliche:
  • Territori:
  • Città federali:

Circondario federale del Caucaso Settentrionale[modifica | modifica wikitesto]

  • Repubbliche:
  • Territori:

Circondario federale nordoccidentale[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Repubbliche:
  • Circondari autonomi:
  • Città federali:

Circondario federale dell'Estremo Oriente[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Territori:
  • Repubbliche:
  • Circondari autonomi:

Circondario federale della Siberia[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Repubbliche:
  • Territori:

Circondario federale degli Urali[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Circondari autonomi:

Circondario federale del Volga[modifica | modifica wikitesto]

  • Oblast':
  • Repubbliche:
  • Territori:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Legge Russa[collegamento interrotto], Президент Российской Федерации,Указ,nr.849, 13 мая 2000 г., О полномочном представителе Президента Российской Федерации в федеральном округе, 13 мая 2000 г, "Собрание законодательства РФ", №20, ст. 2112, 15 мая 2000 г, Указа, rn.82, 19 января 2010 г, О внесении изменений в перечень федеральных округов, утвержденный Указом Президента Российской Федерации от 13 мая 2000 г. N 849, и в Указ Президента Российской Федерации от 12 мая 2008 г. N 724 "Вопросы системы и структуры федеральных органов исполнительной власти"
  2. ^ Putin integrates Crimea into Russia’s southern federal district, in TASS, 28 luglio 2016. URL consultato l'11 ottobre 2016.
  3. ^ a b c d publication.pravo.gov.ru, http://publication.pravo.gov.ru/Document/View/0001201811040002?index=0&rangeSize=1.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia