Distretti della Slovacchia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Distretti della Slovacchia

I distretti della Slovacchia (in slovacco: sing. okres, plur. okresy) costituiscono la suddivisione amministrativa di secondo livello del Paese, dopo le regioni, e ammontano a 79, compresi i 5 distretti in cui è suddivisa la capitale, Bratislava, e i 4 che compongono la città di Košice; ciascun distretto si suddivide a sua volta in comuni.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Mentre sia le regioni che i Comuni sono unità di divisione amministrativa ed entità autogovernanti, i distretti sono un po' più di mere unità statistiche. Nel tardo XX secolo, la situazione era differente, in quanto ogni distretto aveva il proprio Ufficio del Distretto (Okresný úrad), che rappresentava lo Stato nel distretto, ma dal 1º gennaio 2004, questi uffici vennero aboliti e rimpiazzati da Uffici di Circuito (Obvodný úrad), che sono di solito responsabili per diversi distretti (eccetto per il Distretto di Nové Zámky, che è l'unico distretto con due Uffici di Circuito), e hanno responsabilità minori.

Le attuali divisioni amministrative sono state introdotte nel 1997. Secondo alcuni studiosi questa divisione rispecchierebbe la volontà di limitazione dei diritti degli ungheresi. Secondo tali studiosi dopo la dissoluzione della Federazione cecoslovacca il sentimento antiungherese, uno dei pilastri del nazionalismo slovacco, divenne parte delle fondamenta del nuovo stato danubiano. Le pressioni della comunità internazionale e le preoccupazioni legate ai rischi di un fallimento del processo di integrazione del paese nell'UE cercarono di mitigare le concrete manifestazioni di discriminazione. Nel 1995 si arrivò ad un “trattato di buon vicinato e amichevole collaborazione” tra Ungheria e Slovacchia. Quest'ultima però ne dette una interpretazione restrittiva, mantenendo lo slovacco come lingua ufficiale del paese, in netto contrasto con l'impegno - assunto nell'accordo - di difendere i diritti della minoranza ungherese, fra i quali il pieno riconoscimento del diritto all'insegnamento nella propria lingua madre, oltre che all'uso nei procedimenti amministrativi e nei documenti. In tale ottica la riorganizzazione del territorio operata dalla legge del primo gennaio 1997 - che ha portando il numero delle regioni da 4 a 8 (con 79 province) - sarebbe servita a castrare ogni reale possibilità di ottenere qualche diritto in più (magari sul modello sudtirolese) da parte della minoranza ungherese, che - nonostante costituisca un blocco territoriale unico al confine con l'Ungheria - adesso si trova divisa in quattro regioni dove la percentuale ungherese è sotto i limiti minimi previsti dalla legge per l'implementazione della protezione in favore delle minoranze[1].

Lista[modifica | modifica wikitesto]

Distretto Capoluogo Popolazione
(2011)
Superficie
(km2)
Distretto di Banská Bystrica Banská Bystrica 111 242
Distretto di Banská Štiavnica Banská Štiavnica 16 595
Distretto di Bardejov Bardejov 77 859
Distretto di Bánovce nad Bebravou Bánovce nad Bebravou 37 128
Distretto di Bratislava I Bratislava 38 655
Distretto di Bratislava II Bratislava 108 362
Distretto di Bratislava III Bratislava 61 046
Distretto di Bratislava IV Bratislava 92 030
Distretto di Bratislava V Bratislava 111 135
Distretto di Brezno Brezno 64 196
Distretto di Bytča Bytča 30 609
Distretto di Čadca Čadca 91 710
Distretto di Detva Detva 32 896
Distretto di Dolný Kubín Dolný Kubín 39 520
Distretto di Dunajská Streda Dunajská Streda 116 492
Distretto di Galanta Galanta 93 594
Distretto di Gelnica Gelnica 31 272
Distretto di Hlohovec Hlohovec 45 761
Distretto di Humenné Humenné 64 446
Distretto di Ilava Ilava 60 578
Distretto di Kežmarok Kežmarok 70 487
Distretto di Komárno Komárno 103 995
Distretto di Košice I Košice 68 467
Distretto di Košice II Košice 82 676
Distretto di Košice III Košice 30 048
Distretto di Košice IV Košice 59 242
Distretto di Košice-okolie Košice 119 227
Distretto di Krupina Krupina 22 927
Distretto di Kysucké Nové Mesto Kysucké Nové Mesto 33 308
Distretto di Levice Levice 115 367
Distretto di Levoča Levoča 33 262
Distretto di Liptovský Mikuláš Liptovský Mikuláš 72 627
Distretto di Lučenec Lučenec 74 861
Distretto di Malacky Malacky 67 376
Distretto di Martin Martin 97 110
Distretto di Medzilaborce Medzilaborce 12 450
Distretto di Michalovce Michalovce 110 842
Distretto di Myjava Myjava 27 531
Distretto di Námestovo Námestovo 59 540
Distretto di Nitra Nitra 159 143
Distretto di Nové Mesto nad Váhom Nové Mesto nad Váhom 62 707
Distretto di Nové Zámky Nové Zámky 144 417
Distretto di Partizánske Partizánske 47 166
Distretto di Pezinok Pezinok 57 567
Distretto di Piešťany Piešťany 63 152
Distretto di Poltár Poltár 22 545
Distretto di Poprad Poprad 103 914
Distretto di Považská Bystrica Považská Bystrica 63 550
Distretto di Prešov Prešov 169 423
Distretto di Prievidza Prievidza 137 894
Distretto di Púchov Púchov 44 659
Distretto di Revúca Revúca 40 400
Distretto di Rimavská Sobota Rimavská Sobota 84 889
Distretto di Rožňava Rožňava 63 351
Distretto di Ružomberok Ružomberok 58 014
Distretto di Sabinov Sabinov 57 820
Distretto di Senec Senec 66 265
Distretto di Senica Senica 60 504
Distretto di Skalica Skalica 46 671
Distretto di Snina Snina 38 129
Distretto di Sobrance Sobrance 22 933
Distretto di Spišská Nová Ves Spišská Nová Ves 97 593
Distretto di Stará Ľubovňa Stará Ľubovňa 52 866
Distretto di Stropkov Stropkov 20 931
Distretto di Svidník Svidník 33 238
Distretto di Šaľa Šaľa 53 286
Distretto di Topoľčany Topoľčany 72 257
Distretto di Trebišov Trebišov 106 072
Distretto di Trenčín Trenčín 113 115
Distretto di Trnava Trnava 128 567
Distretto di Turčianske Teplice Turčianske Teplice 16 379
Distretto di Tvrdošín Tvrdošín 35 829
Distretto di Veľký Krtíš Veľký Krtíš 45 562
Distretto di Vranov nad Topľou Vranov nad Topľou 79 702
Distretto di Zlaté Moravce Zlaté Moravce 41 402
Distretto di Zvolen Zvolen 69 077
Distretto di Žarnovica Žarnovica 27 084
Distretto di Žiar nad Hronom Žiar nad Hronom 48 289
Distretto di Žilina Žilina 154 205

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Claudio Cerreti e Nadia Fusco, Geografia e minoranze, Carocci, Roma, 2007, 136-141

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Slovacchia Portale Slovacchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovacchia