Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Aljaksandra Sasnovič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aljaksandra Sasnovič
Sasnovich US16 (37) (29236434893).jpg
Aljaksandra Sasnovič nel 2016
Nazionalità Bielorussia Bielorussia
Altezza 174 cm
Peso 60 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 206 - 117
Titoli vinti 0 WTA, 11 ITF
Miglior ranking 92ª (6 ottobre 2014)
Ranking attuale 108ª (10 aprile 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2016)
Francia Roland Garros 2T (2017)
Regno Unito Wimbledon 2T (2015, 2016)
Stati Uniti US Open 2T (2014)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 68 - 44
Titoli vinti 0 WTA, 7 ITF
Miglior ranking 142ª (28 ottobre 2013)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon Q1 (2016)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 10 aprile 2017

Aljaksandra Sasnovič (biel. Аляксандра Сасновіч; Minsk, 22 marzo 1994) è una tennista bielorussa.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Aljaksandra Sasnovič ha iniziato a giocare a tennis all'età di 8 anni. Attualmente è allenata da Igor Svetlakov e considera il cemento indoor la sua superficie preferita ma si trova bene anche sull'erba. Le piace nuotare e giocare ad hockey.

Nella sua carriera junior ha vinto 74 partite in singolare e ne ha perse 48 ed è riuscita a vincere due tornei, mentre in doppio ha conquistato 77 vittorie e 40 sconfitte e ha vinto sette tornei. Il 22 agosto, ha raggiunto in singolare la posizione numero 28.

Come professionista ha vinto 7 titoli in singolare e 4 in doppio nel circuito ITF. .

Nei primi quattro mesi del 2013, ha avuto una striscia vincente di 17 partite in singolare.

In Fed Cup ha disputato finora 27 match (17 vittorie e 10 sconfitte, 12-7 in singolare). Ha debuttato nel 2012 nel Group I Europe/Africa Round Robin, dove ha perso da Stefanie Vögele e da Timea Bacsinszky in singolo.

Nel 2015 gioca la prima finale WTA della carriera in quel di Seul, partendo dalle qualificazioni. Nell'ultimo atto, però, soccombe alla testa di serie numero 1 del torneo, Irina-Camelia Begu, per 3-6 1-6.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Sconfitte (1)[modifica | modifica wikitesto]

Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria Punteggio
1. 27 settembre 2015 Corea del Sud Hansol Korea Open, Seul Cemento Romania Irina-Camelia Begu 3-6, 1-6

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (9)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 100 000 $ (1)
Torneo 75 000 $ (0)
Torneo 50 000 $ (1)
Torneo 25 000 $ (4)
Torneo 15 000 $ (0)
Torneo 10 000 $ (5)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Score
1. 16 ottobre 2011 Italia Torneo Internazionale Femminile Città di Cagliari, Cagliari Terra rossa Germania Anne Schäfer 6-4, 6-3
2. 15 aprile 2012 Italia Eurotools Cup, Pomezia Terra rossa Romania Ioana Raluca Olaru 0-6, 6-1, 6-1
3. 2 settembre 2012 Russia Kivenappa Ladies Cup, San Pietroburgo Terra rossa Russia Polina Vinogradova 1-6, 6-3, 6-0
4. 11 novembre 2012 Bielorussia Pavlov Cup, Minsk Cemento (i) Ucraina Lyudmyla Kičenok 6-0, 7-6(4)
5. 10 marzo 2013 Israele Netanya Open, Netanya Cemento Francia Amandine Hesse 6-2, 7-5
6. 17 marzo 2013 Israele Netanya Open, Netanya Cemento Russia Polina Vinogradova 6-3, 3-6, 6-4
7. 31 marzo 2013 Estonia SEB Tallink Open, Tallinn Cemento (i) Ucraina Nadežda Kičenok 7-6(3), 6-2
8. 27 ottobre 2013 Francia Internationaux Féminins de la Vienne, Poitiers Cemento (i) Svezia Sofia Arvidsson 6-1, 5-7, 6-4
9. 3 novembre 2013 Francia Open GDF SUEZ Nantes Atlantique, Nantes Cemento (i) Polonia Magda Linette 4-6, 6-4, 6-2
10. 23 febbraio 2014 Russia Winter Moscow Open, Mosca Cemento (i) Estonia Anett Kontaveit 6-3, 6-2
11. 8 giugno 2014 Italia Internazionali Femminili di Tennis di Brescia, Brescia Terra rossa Rep. Ceca Renata Voráčová 6-4, 6-1

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (6)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 100 000 $ (0)
Torneo 75 000 $ (0)
Torneo 50 000 $ (0)
Torneo 25 000 $ (3)
Torneo 15 000 $ (0)
Torneo 10 000 $ (3)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Score
1. 26 febbraio 2012 Estonia SEB Tallink Open, Tallinn Cemento (i) Francia Lou Brouleau Russia Ol'ga Kaljužnaja
Paesi Bassi Jaimy-Gayle van de Wal
6-3, 6-2
2. 11 novembre 2012 Bielorussia Pavlov Cup, Minsk Cemento (i) Bielorussia Kacjaryna Dzehalevič Ucraina Lyudmyla Kičenok
Ucraina Nadežda Kičenok
1-6, 6-2, [10-3]
3. 10 marzo 2013 Israele Netanya Open, Netanya Cemento Russia Polina Lejkina Russia Natela Dzalamidze
Russia Aminat Kushkhova
2-6, 7-6(4), [10-8]
4. 17 marzo 2013 Israele Netanya Open, Netanya Cemento Russia Polina Lejkina Cina Lu Jiajing
Cina Lu Jiaxiang
6-1, 6-2
5. 28 aprile 2013 Svizzera ITF Women's Circuit Chiasso, Chiasso Terra rossa Lettonia Diāna Marcinkēviča Italia Nicole Clerico
Italia Giulia Gatto-Monticone
6(2)-7, 6-4, [10-7]
6. 15 novembre 2013 Bielorussia Pavlov Cup, Minsk Cemento (i) Bielorussia Ilona Kramen' Kazakistan Anna Danilina
Russia Ol'ga Dorošina
7-6(3), 6-0

Sconfitte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 100 000 $ (0)
Torneo 75 000 $ (2)
Torneo 50 000 $ (0)
Torneo 25 000 $ (0)
Torneo 15 000 $ (0)
Torneo 10 000 $ (0)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Score
1. 4 novembre 2012 Regno Unito AEGON Pro Series Barnstaple, Barnstaple Cemento (i) Lettonia Diāna Marcinkēviča Uzbekistan Akgul Amanmuradova
Serbia Vesna Dolonc
3-6, 1-6
2. 3 febbraio 2013 Israele Vanessa Phillips Women's Tournament, Eilat Cemento Italia Corinna Dentoni Russia Alla Kudrajvceva
Ucraina Elina Svitolina
1-6, 3-6

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2014 2015 2016 2017 V--S
Australia Australian Open Q1 Q1 2T 1T 1-2
Francia Open di Francia Q1 Q1 1T 0-1
Regno Unito Wimbledon Q2 2T 2T 2-2
Stati Uniti US Open 2T 1T 1T 1-3
Totale 1-1 1-2 2-4 0-1 4-8

Doppio nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Torneo 2014 2015 2016 2017 V--S
Australia Australian Open A A A A 0-0
Francia Open di Francia A A A 0-0
Regno Unito Wimbledon A A Q1 0-0
Stati Uniti US Open A A A 0-0
Totale 0-0 0-0 0-0 0-0 0-0

Doppio misto nei tornei del Grande Slam[modifica | modifica wikitesto]

Nessuna partecipazione

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]