Denisa Allertová

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Denisa Allertovà
Allertova WM17 (5) (36183653475).jpg
Denisa Allertovà nel 2017
Nazionalità Rep. Ceca Rep. Ceca
Altezza 180 cm
Peso 65 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 210 - 118 (64,02%)
Titoli vinti 0 WTA, 9 ITF
Miglior ranking 55° (21 marzo 2016)
Ranking attuale 90ª (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 3T (2016)
Francia Roland Garros 2T (2015)
Regno Unito Wimbledon 2T (2015, 2016, 2017)
Stati Uniti US Open 2T (2015, 2016, 2017)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 36 - 38
Titoli vinti 0 WTA, 2 ITF
Miglior ranking 291° (1º agosto 2016)
Ranking attuale 627° (28 agosto 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 1T (2016)
Francia Roland Garros 1T (2015)
Regno Unito Wimbledon 1T (2016)
Stati Uniti US Open 1T (2015, 2016)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 3 settembre 2017

Denisa Allertová (Praga, 7 marzo 1993) è una tennista ceca.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Denisa Allertovà è nipote della tennista Blanka Politzerova.

Ha vinto 9 titoli in singolare e 2 titoli nel doppio nel circuito ITF durante la sua carriera.

Il 28 settembre 2015 ha raggiunto il suo miglior piazzamento mondiale nel singolo (nr. 57); il 5 agosto 2013 ha raggiunto la massima posizione (nr 385) nel ranking mondiale di doppio.

Nel 2015 ha fatto l'esordio con la squadra ceca di Fed Cup giocando, e vincendo, il match di doppio contro il Canada insieme a Lucie Hradecká.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Al Guangzhou International Women's Open di Canton raggiunge la sua prima finale in carriera, perdendo contro Jelena Janković con il punteggio di 2-6, 0-6. Durante il suo cammino, ha sconfitto la numero 2 del mondo Simona Halep e l'ex numero 5 del mondo Sara Errani, entrambe in due set.

Statistiche WTA[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Sconfitte (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Championships (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
WTA 125s (0)
N. Data Torneo Superficie Avversario in finale Punteggio
1. 26 settembre 2015 Cina Guangzhou International Women's Open, Canton Cemento Serbia Jelena Janković 2-6, 0-6

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (9)[modifica | modifica wikitesto]

N. Data Torneo Superficie Avversaria in Finale Punteggio
1. 9 dicembre 2012 Turchia 10 000 $ Antalya 31, Adalia Terra rossa Serbia Natalija Kostic 5-7, 7-5, 6-1
2. 20 gennaio 2013 Egitto 10 000 $ Sharm El Sheikh, Sharm El Sheikh Cemento Russia Eugeniya Pashkova 6-2, 4-6, 7-6(1)
3. 23 marzo 2014 Turchia 10 000 $ Antalya 8, Adalia Cemento Rep. Ceca Barbora Krejčíková 6-3, 6-2
4. 30 marzo 2014 Turchia 10 000 $ Antalya 9, Adalia Cemento Paesi Bassi Bibiane Weijers 6-4, 6-3
5. 27 aprile 2014 Turchia 50 000 $ Istanbul, Istanbul Cemento Ucraina Julija Bejhel'zymer 6-2, 6-3
6. 15 giugno 2014 Ungheria 25 000 $ Budapest 2, Budapest Terra rossa Croazia Adrijana Lekaj 7-6(6), 7-6(3)
7. 29 giugno 2014 Ungheria 25 000 $ Siofok, Siofok Terra rossa Rep. Ceca Martina Borecka 6-2, 6-3
8. 3 agosto 2014 Rep. Ceca 25 000 $ Plzen, Plzen Terra rossa Ucraina Anastasyja Vasyl'eva 6-1, 6-1
9. 7 settembre 2014 Paesi Bassi 25 000 $ Alphen A/D Rijn, Alphen aan den Rijn Terra rossa Brasile Teliana Pereira 6-3 rit.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (2)[modifica | modifica wikitesto]

N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in Finale Punteggio
1. 5 aprile 2014 Turchia 10 000 $ Antalya 10, Adalia Cemento Slovacchia Chantal Skamlova Turchia Melis Sezer
Turchia Ipek Soylu
6-2, 6-1
1. 27 giugno 2014 Ungheria 25 000 $ Siofok, Siofok Terra rossa Slovacchia Chantal Skamlova Rep. Ceca Martina Borecka
Rep. Ceca Petra Krejsová
6-1, 6-3

Risultati in progressione[modifica | modifica wikitesto]

Sigla Risultato
V Vincitore
F Finalista
SF Semifinalista
O Oro olimpico
A Argento olimpico
SF Bronzo olimpico
QF Quarti di Finale
4T Quarto turno
3T Terzo turno
2T Secondo turno
1T Primo turno
RR Round Robin
LQ Turno di qualificazione
A Assente
ND Non disputato
Legenda superfici
Cemento
Terra battuta
Erba
Superficie variabile

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Tornei del Grande Slam
Torneo 2015 2016 2017 V–S
Australian Open 2T 3T 1T 3–3
French Open 2T 1T A 1–2
Wimbledon 2T 2T 2T 3–3
US Open 2T 2T 2–2
Vittorie-sconfitte 4–4 4–4 1–2 9–10

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Tornei del Grande Slam
Torneo 2015 2016 2017 V–S
Australian Open A 1T A 0–1
French Open 1T A A 0–1
Wimbledon A 1T Q1 0–1
US Open 1T 1T 0–2
Vittorie-sconfitte 0–2 0–3 0–0 0–5

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Profilo sul sito della Fed Cup, fedcup.com. URL consultato il 1º marzo 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]