Isabella Šinikova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Isabella Shinikova
Shinikova WMQ16 (32) (27595768083).jpg
Isabella Shinikova nel 2016
Nazionalità Bulgaria Bulgaria
Altezza 184 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 238 - 138
Titoli vinti 0 WTA, 16 ITF
Miglior ranking 143ª (18 luglio 2016)
Ranking attuale 143ª (18 luglio 2016)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open Q1 (2017)
Francia Roland Garros Q1 (2017)
Regno Unito Wimbledon Q1 (2016, 2017)
Stati Uniti US Open Q2 (2016)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 169 - 118
Titoli vinti 0 WTA, 19 ITF
Miglior ranking 242ª (23 luglio 2012)
Ranking attuale 296ª (18 maggio 2015)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 17 luglio 2016

Isabella Shinikova (Sofia, 25 ottobre 1991) è una tennista bulgara.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dotata di ottimi colpi da fondo campo, la sua superficie preferita è la terra rossa. Dopo qualche anno di transizione, è esplosa a livello ITF nel 2015, anno in cui ha conquistato otto tornei, impresa riuscita nel nuovo millennio solo a Réka-Luca Jani (2013) e Li Na (2000). Ad oggi conta 16 vittorie complessive nel circuito ITF. Ha debuttato in un tabellone WTA a Katowice nel 2016, uscendo sconfitta al primo turno da Alizé Cornet per 6-2, 6-7, 6-3. Con la vittoria contro Dalila Jakupovič nella finale degli Internazionali Femminili di Tennis Città di Caserta edizione 2016, la bulgara è diventata l'unica tennista capace di scrivere per due volte il suo nome nell'albo d'oro nel torneo di via Laviano.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]