Anna Blinkova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anna Blinkova
Blinkova WM18 (10) (28995151827).jpg
Anna Blinkova nel 2018
Nazionalità Russia Russia
Altezza 179 cm
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 106 – 57 (65,03%)
Titoli vinti 0 WTA, 3 ITF
Miglior ranking 99ª (9 luglio 2018)
Ranking attuale 99ª (9 luglio 2018)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2017)
Francia Roland Garros Q3 (2017)
Regno Unito Wimbledon 2T (2018)
Stati Uniti US Open 1T (2017)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 43– 24 (64,18%)
Titoli vinti 1 WTA, 6 ITF
Miglior ranking 87ª (21 maggio 2018)
Ranking attuale 93ª (11 giugno 2018)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 1T (2018)
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate all'11 giugno 2018

Anna Vladimirovna Blinkova (in russo: Анна Владимировна Блинкова?; Mosca, 10 settembre 1998) è una tennista russa.

Blinkova ha vinto tre titoli ITF di singolare, e un titolo WTA e sei ITF di doppio nella sua carriera.

Blinkova è stata finalista al Torneo di Wimbledon 2015 juniores nel singolare ragazze[1] ed è stata giocatrice juniores numero tre del mondo nell'agosto del 2015.

Nell'ottobre del 2016 vinto il suo primo match a livello WTA al torneo di Mosca, e la sua prima presenza in un torneo dello Slam è avvenuto all'Australian Open 2017.

Statistiche WTA[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
WTA Finals (0)
WTA Elite Trophy (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 4 maggio 2018 Marocco Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem, Rabat Terra rossa Belgio Ioana Raluca Olaru Spagna Georgina García Pérez
Ungheria Fanny Stollár
6–4, 6–4

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (3)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (1)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 11 gennaio 2016 Germania Internationaler Württembergische Hallenmeisterschaften um den Südwestbank-Cup, Stoccarda Cemento (i) Grecia Valentini Grammatikopoulou 7–6(4), 2–6, 6–2
2. 15 agosto 2016 Belgio Servimat Open, Fiandre Cemento Grecia Valentini Grammatikopoulou 7–5, 6–2
3. 31 marzo 2018 Francia Open GDF Suez Seine-et-Marne, Croissy-Beaubourg Cemento (i) Rep. Ceca Karolína Muchová w/o

Sconfitte (2)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (0)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (0)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 29 agosto 2016 Kazakistan Almaty Womens, Almaty Terra rossa Russia Viktoria Kamenskaya 6–1, 3–6, 2–6
2. 5 febbraio 2017 Francia Open GDF Suez De L'Isere, Grenoble Cemento Rep. Ceca Markéta Vondroušová 5–7, 4–6

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (6)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (2)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (1)
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (0)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (2)
N. Data Torneo Superficie Compagna Avversaria in finale Punteggio
1. 16 febbraio 2015 Tunisia GD Tennis Academy, Susa Cemento Francia Tessah Andrianjafitrimo Spagna Arabela Fernández Rabener
Paesi Bassi Eva Wacanno
6–4, 6–0
2. 11 gennaio 2016 Germania Internationaler Württembergische Hallenmeisterschaften um den Südwestbank-Cup, Stoccarda Cemento (i) Russia Maria Marfutina Germania Laura Schaeder
Germania Anna Zaja
0–6, 6–4, [10–8]
3. 19 dicembre 2016 Turchia Ankara Cup, Ankara Cemento (i) Bielorussia Lidziya Marozava Uzbekistan Sabina Sharipova
Russia Ekaterina Yashina
4–6, 6–3, [11–9]
4. 24 giugno 2017 Regno Unito Ilkley Trophy, Ilkley Erba Russia Alla Kudryavtseva Polonia Paula Kania
Belgio Maryna Zanevska
6–1, 6–4
5. 23 settembre 2017 Russia Kivenappa Ladies Cup, San Pietroburgo Cemento (i) Russia Veronika Kudermetova Svizzera Belinda Bencic
Slovacchia Michaela Hončová
6–3 6–1
6. 10 marzo 2018 Cina Zhuhai Open, Zhuhai Cemento Paesi Bassi Lesley Kerkhove Giappone Nao Hibino
Montenegro Danka Kovinić
7–5 6–4

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Laura Lambert, Unseeded Zhuk claims girls’ singles title, in Wimbledon, 11 luglio 2015. URL consultato il 13 giugno 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]