Océane Dodin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Océane Dodin
Dodin WM17 (1) (35379587243).jpg
Océane Dodin nel 2017
Nazionalità Francia Francia
Altezza 183 cm
Peso 58 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 184 - 112
Titoli vinti 1 WTA, 8 ITF
Miglior ranking 46° (12 giugno 2017)
Ranking attuale 60° (25 settembre 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2015, 2017)
Francia Roland Garros 2T (2017)
Regno Unito Wimbledon 1T (2017)
Stati Uniti US Open 2T (2015, 2017)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 2 - 2
Titoli vinti 0 WTA, 0 ITF
Miglior ranking 375° (23 ottobre 2017)
Ranking attuale 383° (25 settembre 2017)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon 2T (2017)
Stati Uniti US Open 1T (2017)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 29 settembre 2017

Océane Dodin (Lilla, 24 ottobre 1996) è una tennista francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare da giovanissima seguendo il padre allenatore di tennis. È ambidestra e gioca un tennis aggressivo, aiutata anche da un buon servizio[1]; la superficie che preferisce è il cemento.[2]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nel circuito ITF a partire dal 2012 e l'anno successivo vince il suo primo titolo, a Les Franqueses del Vallès.[3]

Nel 2014 vince tre titoli tra cui il torneo da $25.000 di Shrewsbury in cui ha sconfitto in finale Carina Witthöft.[4] Nel novembre 2014 gioca il suo primo torneo WTA grazie alla wild-card per l'Open GDF Suez de Limoges dove vince i primi tre incontri accedendo così alle semifinali.[5]

Inizia il 2015 con la possibilità di giocare il primo Slam in carriera grazie ad una wild-card per gli Australian Open e al primo incontro elimina la statunitense Alison Riske per poi arrendersi nel match successivo alla testa di serie nr. 22 Karolína Plíšková.[6]

Statistiche WTA[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Legenda
Grande Slam (0)
Ori Olimpici (0)
WTA Finals (0)
Premier Mandatory (0)
Premier 5 (0)
Premier (0)
International (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 18 settembre 2016 Canada Coupe Banque Nationale, Québec Sintetico (i) Stati Uniti Lauren Davis 6-4, 6-3

Statistiche ITF[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (8)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (1)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (4)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (3)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 22 aprile 2013 Francia Les Franqueses Del Valles Open, Les Franqueses del Vallès Cemento Svizzera Tess Sugnaux 6–3, 6–3
2. 14 maggio 2014 Turchia Tennis Organisation, Antalya Cemento Cile Alexa Guarachi 4–6, 6–4, 6–3
3. 23 giugno 2014 Portogallo Amarante Ladies Open, Amarante Cemento Ucraina Valeriya Strakhova 6–3, 6–2
4. 15 settembre 2014 Regno Unito AEGON Pro Series Shrewsbury, Shrewsbury Cemento (i) Germania Carina Witthöft 6–4, 6–3
5. 17 novembre 2014 Polonia Hart Open, Zawada Sintetico (i) Lettonia Jeļena Ostapenko 7–5, 6–4
6. 16 novembre 2015 Regno Unito AEGON Pro Series Shrewsbury, Shrewsbury Cemento (i) Regno Unito Freya Christie 7–6(3), 7–5
7. 29 agosto 2016 Spagna Torneo Internacionales de Barcelona Femeninos, Barcellona Terra rossa Romania Ioana Loredana Roșca 6–3, 6–4
8. 30 ottobre 2016 Francia Internationaux Féminins de la Vienne, Poitiers Cemento (i) Stati Uniti Lauren Davis 6–4, 6–2

Sconfitte (5)[modifica | modifica wikitesto]

Torneo $100.000 (2)
Torneo $80.000 (0)
Torneo $75.000 (0)
Torneo $60.000 (0)
Torneo $50.000 (0)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $15.000 (0)
Torneo $10.000 (1)
N. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 21 luglio 2014 Spagna Ciudad de Valladolid, Valladolid Cemento Spagna Laura Pous Tió 6–4, 5–7, 2–6
2. 20 ottobre 2014 Francia Internationaux Féminins de la Vienne, Poitiers Cemento (i) Ungheria Tímea Babos 3–6, 6–4, 5–7
3. 10 agosto 2015 Belgio Westend Ladies Tennis Cup, Westende Cemento Romania Mihaela Buzărnescu 1–6, 1–6
4. 4 luglio 2016 Francia Open 88 Contrexéville, Contrexéville Terra rossa Francia Pauline Parmentier 1–6, 1–6
5. 8 agosto 2016 Belgio Flanders Ladies Trophy Koksijde, Koksijde Terra rossa Paesi Bassi Richèl Hogenkamp 3–6, 6–4, 3–6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dodin, l’Oceane bleu di speranza per il futuro, su spaziotennis.com, 26 settembre 2014. URL consultato il 7 novembre 2014.
  2. ^ (FR) Finale 17-18 ans filles : Ramé défie Dodin, su fft.fr, 22 agosto 2014. URL consultato il 7 novembre 2014.
  3. ^ ITF: Quinzi ed il tabù finale, su ubitennis.com, 30 aprile 2013. URL consultato il 7 novembre 2014.
  4. ^ Dodin claims third title of 2014, itftenni.com, 22 settembre 2014. URL consultato il 7 novembre 2014.
  5. ^ Limoges: Schiavone in semifinale, Dodin piega Konjuh, su tennis.it, 7 novembre 2014. URL consultato il 7 novembre 2014.
  6. ^ (EN) WTA Rising Stars Shine In Melbourne, su wtatennis.com. URL consultato il 23 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]