Portale:Stati Uniti d'America

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale Stati Uniti d'America
modifica
Great Seal of the United States (obverse).svg
Great Seal of the United States (obverse).svg




WIKIPEDIA
PORTALE STATI UNITI D'AMERICA
Visita anche il Progetto: Stati Uniti d'America
Stati Uniti d'America USA
modifica
Flag of the United States.svg

Gli Stati Uniti d'America sono una repubblica federale presidenziale dell'America settentrionale composta da 50 stati e un distretto federale. Con una superficie di oltre 9,83 milioni di km² e con più di 300 milioni di abitanti, gli Stati Uniti sono il terzo paese più esteso del mondo, e il terzo più popolato. Gli Stati Uniti sono uno dei paesi con la maggior diversità etnica e la sua multiculturalità è il prodotto di un’immigrazione su larga scala dai più svariati paesi dei diversi continenti. L'economia americana è la più grande economia nazionale nel mondo, con una stima del prodotto interno lordo (PIL) nel 2008 di 14.300 miliardi di $ (che rappresenta il 23% del totale mondiale basato sul PIL nominale e quasi il 21% del PIL calcolato a parità di potere d'acquisto).

United States (orthographic projection).svg

La nazione è stata fondata da tredici colonie della Gran Bretagna situate lungo la costa atlantica. Il 4 luglio 1776, con la Dichiarazione di Indipendenza, hanno proclamato la loro indipendenza dalla Gran Bretagna. Gli stati si ribellarono e sconfissero i britannici nella Guerra di indipendenza americana, prima grande colonia a rivoltarsi con successo contro le leggi coloniali.

Una Convenzione Federale (Convenzione di Filadelfia) adottò l'attuale Costituzione degli Stati Uniti d'America il 10 settembre 1777; con la ratifica l'anno successivo nasceva una repubblica con un forte governo centrale.

Membro permanente del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, e un membro fondatore della NATO, con la fine della Guerra Fredda divenne l'unica grande superpotenza.

Leggi la voce...

Vetrina
Wikimedaglia oro.png
USS Indianapolis CA-35.jpg

La USS Indianapolis (CA-35) è stata un incrociatore della classe Portland della United States Navy, che ha guadagnato un posto nella storia in seguito alle vicende legate al suo affondamento. In quella circostanza si registrò la seconda maggior perdita di vite umane in un unico evento della storia della marina degli Stati Uniti, con un bilancio di 880 vittime, inferiore solo a quello occorso nell'affondamento della USS Arizona (BB-39) durante l'attacco a Pearl Harbor. Dopo aver consegnato parti critiche per l'assemblaggio del primo ordigno atomico impiegato in guerra, che in seguito sarebbe esploso su Hiroshima, alla base statunitense di Tinian il 26 luglio 1945, si trovava nel Mare delle Filippine quando il 30 luglio 1945 alle ore 00,14 fu attaccato ed affondato da un sommergibile giapponese. La maggior parte dell'equipaggio perse la vita per una combinazione letale di vari fattori, tra i quali spiccano esposizione al sole, deidratazione e attacchi di squalo, durante i quattro giorni di attesa dei soccorsi in mare aperto dopo l'affondamento. La Indianapolis è stata una delle ultime unità navali statunitensi affondate durante la seconda guerra mondiale, precedendo di pochi giorni la perdita del sommergibile USS Bullhead (SS-332) affondato dai giapponesi il 6 agosto 1945.

Leggi la voce...
Geografia
St Joseph Missouri River.jpg

Il Missouri è uno dei principali fiumi dell'America settentrionale, il più importante tributario del fiume Mississippi, nonché il più lungo affluente del mondo.

Il Missouri nasce dalla confluenza dei fiumi Madison, Jefferson e Gallatin in Montana e scorre fino incontrare il Mississippi a nord di Saint Louis. Il Missouri ha una lunghezza di 3725 km. A seconda che si consideri la sua lunghezza dalle sorgenti o da Three Forks nel Montana dove confluiscono i tre fiumi che lo originano, è considerato il fiume più lungo o il secondo fiume più lungo degli Stati Uniti. Prima del programma di canalizzazione Pick-Sloan era indubbiamente il fiume più lungo degli Stati Uniti.

Il sistema fluviale combinato Mississippi-Missouri è il quarto fiume al mondo per lunghezza. Alla confluenza col Mississippi il Missouri apporta un volume d’acqua che è meno della metà di quello del Mississippi Superiore e dell’Ohio che è il secondo affluente del Mississippi.

Leggi la voce...
Società e Cultura
Statue of Liberty, NY.jpg

La libertà che illumina il mondo (in inglese Liberty enlightening the world; in francese La liberté éclairant le monde ), conosciuta più comunemente con il nome di statua della Libertà, è un monumento di New York, tra i più celebri e segno distintivo della città. Esso, infatti, con i suoi 93 metri d'altezza dal suolo alla punta della fiaccola (di cui 47 di piedistallo), è visibile fino a 40 chilometri di distanza.

Progettata e costruita a Parigi su progetto di Frédéric Auguste Bartholdi e realizzazione ingegneristica di Gustave Eiffel, essa fu donata dai francesi agli Stati Uniti d'America (e ivi assemblata) nel 1886 in commemorazione della dichiarazione d'Indipendenza di più di un secolo prima, e in segno di amicizia tra i due popoli.

Svetta all'entrata del porto del fiume Hudson, sulla rocciosa Liberty Island (un tempo Bedloe's Island), come ideale benvenuto a tutti coloro che arrivano negli USA. La gigantesca statua femminile consiste in un'armatura di acciaio rivestita di lastre di rame modellate a martello e assemblate con rivetti.

Leggi la voce...
Biografie
Official portrait of Barack Obama.jpg

Barack Obama (Honolulu, 4 agosto 1961) è un politico statunitense, 44° e attuale Presidente degli Stati Uniti.

Primo afroamericano a ricoprire la carica, Obama è stato senatore junior per lo Stato dell'Illinois dal gennaio 2005 al novembre 2008, quando si è dimesso dopo la sua elezione alla presidenza.

Si è laureato alla Columbia University e alla Harvard Law School, dove è stato il primo afroamericano presidente della Harvard Law Review. Organizzatore e attivista politico nella sua comunità di Chicago prima di ottenere la laurea in giurisprudenza, ha lavorato come avvocato nella difesa dei diritti civili e ha insegnato diritto costituzionale alla Law School dell'Università di Chicago dal 1992 al 2004.

Obama è stato eletto al Senato dell'Illinois per tre mandati, dal 1997 al 2004. Dopo la mancata elezione alla Camera dei Rappresentanti nel 2000, si è presentato candidato al Senato federale nel 2004. La sua vittoria alle primarie democratiche nazionali del marzo 2004 (su un folto gruppo di contendenti) ha accresciuto la sua visibilità, e il suo discorso introduttivo (keynote address) alla successiva convention democratica di luglio lo ha reso una delle figure emergenti di spicco del Partito Democratico. È stato quindi eletto senatore degli Stati Uniti nel novembre 2004, con il più ampio margine nella storia dell'Illinois.

Leggi la voce...
Portali collegati
Storia
VietnamMural.jpg

La guerra del Vietnam venne combattuta tra il 1962 e il 1975 sul territorio del Vietnam del Sud e delle aree confinanti di Cambogia e Laos (vedi anche, Guerra segreta), e in missioni di bombardamento (Operazione Rolling Thunder) sul Vietnam del Nord.

Una parte delle forze in conflitto era la coalizione di forze composta da Vietnam del Sud, Stati Uniti, Corea del Sud, Thailandia, Australia, Nuova Zelanda, e Filippine.

Dall'altra parte c'era la coalizione formata da Vietnam del Nord e Fronte di Liberazione Nazionale del Vietnam (FLN) conosciuto anche come Viet Cong, un movimento di guerriglia Nordvietnamita. L'Unione Sovietica e la Repubblica Popolare Cinese fornirono aiuti militari al Vietnam del Nord e FLN, ma non presero parte alla guerra con le loro truppe.

La guerra fece parte di un più ampio conflitto regionale che coinvolse le nazioni confinanti di Cambogia e Laos, conosciuto come Seconda Guerra Indocinese.

In Vietnam, questo conflitto è conosciuto come Guerra Statunitense (in vietnamita Chiến Tranh Chống Mỹ Cứu Nước, letteralmente Guerra contro gli statunitensi per salvare la nazione).

Leggi la voce...
Città
WashMonument WhiteHouse.jpg

Washington, nota anche come District of Columbia, è la capitale degli Stati Uniti d'America, con una popolazione di 588.292 abitanti (5,3 milioni nell'area metropolitana) coincidente col distretto federale previsto dalla Costituzione dell'Unione.

Washington si trova sulla costa orientale degli Stati Uniti a circa 50 km dal mare, a sud dello Stato del Maryland, a nord dello Stato della Virginia e a 374 km circa a sud di New York.

L'area metropolitana di Washington deborda dai confini del distretto, estendendosi anche su 7 contee del Maryland (Anne Arundel, Calvert, Charles, Frederick, Howard, Montgomery e Prince George's), su 5 contee della Virginia (Arlington, Fairfax, Loudon, Prince William e Stafford) e su 5 città autonome dello stesso Stato (Alexandria, Fairfax, Falls Church, Manassas e Manassas Park). Gran parte dell'area è collegata da un servizio di metropolitana.

Hanno sede a Washington le principali istituzioni di governo degli Stati Uniti (Presidente, Congresso, Corte Suprema), molti ministeri ed enti federali, e alcune organizzazioni internazionali, tra cui la Banca Mondiale, il Fondo Monetario Internazionale e l'Organizzazione degli Stati Americani.

Leggi la voce...
Stati
Flag of California.svg

La California è uno Stato situato nell'ovest degli Stati Uniti d'America e che si affaccia sull'oceano Pacifico. È lo Stato più popoloso e terzo più esteso degli USA, ed è sia fisicamente che demograficamente variegata. Il soprannome ufficiale dello stato è "The Golden State" (Lo stato dell'oro, con riferimento alla corsa all'oro), mentre la sua abbreviazione postale è CA.

La California meridionale è densamente popolata, mentre quella settentrionale, più vasta, è meno intensamente popolata. La grande maggioranza della popolazione vive entro 80 km di distanza dall'Oceano Pacifico.

Il nome deriva da Las sergas de Espladián (Le avventure di Spladian), un romanzo del XVI secolo di Garci Rodríguez de Montalvo, nel quale venivano descritte la regina Califia e la sua isola paradisiaca chiamata California, a sua volta ispirandosi ad un passo incomprensibile della Chanson de Roland, che al verso 2924 cita il toponimo di Califerne.

Leggi la voce...
Lo sapevi che...
Hollywood.jpg

Hollywood è un distretto della città di Los Angeles, in California, situato a nord-ovest del centro cittadino. La popolazione è stimata sulle 300.000 unità (i distretti di Los Angeles non hanno confini ufficiali).

È la città dei VIP di ogni genere e il debutto di molti film americani avviene nei suoi immensi cinema. Inoltre, in una delle sale di Hollywood, vengono consegnati i premi Oscar.

Ai visitatori si presenta come una zona piuttosto squallida, costruita senza una precisa connotazione urbana, formata da bassi edifici e da larghe strade e viali posti ai margini delle due celebri vie, Sunset Boulevard e Wiltshire Boulevard; all'interno raccoglie i grandi teatri di posa (21 nel periodo di massima prosperità) e le abitazioni degli attori, dei registi e dei produttori, situate in genere sulle pendici della vicina collina di Beverly Hills. Sia in questo quartiere della città losangelina che nei non distanti centri di Burbank, Glendale, Culver City e Santa Monica sorgono inoltre stabilimenti di sviluppo e stampa dei film, di sincronizzazione e così via.

Leggi la voce...
Galleria immagini