Nebraska

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Nebraska (disambigua).
Nebraska
stato federato
State of Nebraska
Nebraska – Stemma Nebraska – Bandiera
(dettagli) (dettagli)
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Amministrazione
Capoluogo Lincoln
Governatore Dave Heineman (R) dal 2005
Data di istituzione 1º marzo 1867
Territorio
Coordinate
del capoluogo
40°48′35″N 96°40′31″W / 40.809722°N 96.675278°W40.809722; -96.675278 (Nebraska)Coordinate: 40°48′35″N 96°40′31″W / 40.809722°N 96.675278°W40.809722; -96.675278 (Nebraska)
Altitudine 256 - 1654 m s.l.m.
Superficie 200 520 km²
Abitanti 1 845 525[1] (2012)
Densità 9,2 ab./km²
Contee 93 contee
Comuni 531 comuni
Stati federati confinanti Dakota del Sud, Iowa, Missouri, Kansas, Colorado, Wyoming
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6, -7
ISO 3166-2 US-NE
Nome abitanti nebraskan
Rappresentanza parlamentare 3 Rappresentanti: 3 R
2 Senatori: Mike Johanns (R), Deb Fischer (R)
Soprannome Cornhusker State
Motto Equality Before the Law
Cartografia

Nebraska – Localizzazione

Nebraska – Mappa
Sito istituzionale

Il Nebraska (in inglese ascolta[?·info], [nəˈbræskə]) è uno Stato federato degli Stati Uniti d'America che appartiene sia alle Grandi Pianure sia agli stati medio-occidentali. L'estensione territoriale è di 200.520 km² con una popolazione di 1 747 214 abitanti. La capitale è Lincoln, mentre la maggiore città è Omaha, che si trova sul fiume Missouri.

Deve il suo nome ad una parola in lingua chiwere che significa "acqua calma" e si riferisce al corso del fiume Platte, che attraversa tutto lo stato prima di confluire nel Missouri. Lo stato è attraversato da molti percorsi storici, ma fu la corsa all'oro californiana che portò un grande numero di nuovi abitanti non indigeni nell'area. Il Nebraska divenne uno stato nel 1867.

C'è molta variabilità nelle temperature tra estate ed inverno, e sono molto comuni le tempeste e i tornado. Lo stato è stato caratterizzato da piaterie brulle e aride, specialmente nella parte occidentale, ideali per l'allevamento del bestiame, fino a che non si è praticata una massiccia e scientifica trasformazione agricola che fa sì che il Nebraska sia oggi considerato uno dei primi stati agricoli degli Stati Uniti; oggi lo stato è un grande produttore di carne, grano e soia.

Confina con sei Stati, procedendo da nord in senso orario: Dakota del Sud, Iowa, Missouri, Kansas, Colorado e Wyoming.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il Nebraska è suddiviso in 93 contee ed occupa la porzione centrale del cosiddetto Frontier Strip, vale a dire quella linea di confine ininterrotta che divide in due gli Stati Uniti da nord a sud, partendo dal Dakota del Nord e finendo in Texas (uno slogan turistico di qualche anno fa recitava proprio "Nebraska: where the West begins", "Nebraska: dove ha inizio il West"). Confina a nord con il Dakota del Sud, ad est con l'Iowa, a sud-est con il Missouri dal quale è diviso dal corso del fiume Missouri; quindi confina con il Kansas a sud; il Colorado a sud-ovest e il Wyoming ad ovest.

Il Nebraska è formato principalmente da due grandi regioni fisiche: le Dissected Till Plains e le Grandi Pianure. La parte più orientale dello Stato ha subito un'erosione profonda per effetto del movimento dei ghiacciai nell'era glaciale; con il ritiro dei ghiacciai si è venuta a creare questa ampia regione (si estende anche su parte di Minnesota, Missouri e Dakota del Sud) caratterizzata da colline dolcemente ondulate e suolo estremamente fertile, denominata appunto Dissected Till Plains. Questa è anche la regione nella quale sorgono le città principali dello Stato: Omaha e Lincoln.

La parte occidentale dello Stato è occupata prevalentemente dalle Grandi Pianure. Le stesse Grandi Pianure possono essere suddivise in regioni più specifiche come quella delle Sandhills (letteralmente "colline di sabbia"), la regione del Pine Ridge, il bacino di Rainwater, le High Plains e le Wildcat Hills. La vetta più alta del Nebraska è il Panorama Point (1.653 m), che non è propriamente una cima montuosa ma un modesto rilievo, proprio al confine con Colorado e Wyoming.

Clima[modifica | modifica sorgente]

Anche rispetto al clima si possono distinguere due aree principali: i due terzi orientali dello Stato hanno un clima continentale, e il restante terzo occidentale ha un clima steppico. L'intero stato subisce enormi variazioni stagionali sia di temperatura sia di precipitazioni. Per quanto riguarda le temperature, queste sono mediamente costanti in tutto il Nebraska, mentre la media delle precipitazioni annuali passa dagli 800 mm dell'angolo sud-orientale dello Stato ai 350 mm dell'estremo opposto. Le precipitazioni nevose sono abbondanti un po' in tutto lo stato e variano su base annua da 650 a 900 mm.

Il Nebraska ricade nella cosiddetta "Tornado Alley", quella fascia di territorio statunitense particolarmente soggetta a questi eventi meteorologici estremamente pericolosi. Temporali sono frequenti in primavera e in estate. Il "chinook", un vento proveniente dalle Montagne Rocciose assicura un effetto moderatore sulle temperature del Nebraska occidentale durante i mesi invernali.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Legato alle sorti della Louisiana, dal 1803 fa parte degli Stati Uniti. Divenuto territorio nel 1854, è ammesso nell'Unione come 37º stato il 1º marzo 1867. Negli anni '30 del XX secolo in Nebraska si accorparono il Senato e il Congresso dello Stato facendo così essere il Nebraska l'unico stato degli USA con un sistema monocamerale.

Demografia[modifica | modifica sorgente]

Città[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista delle città del Nebraska.

La città più popolosa è Omaha, nella cui area metropolitana è concentrata poco meno della metà degli abitanti dell'intero stato. La capitale Lincoln, con un'area metropolitana di poco inferiore ai 300.000 abitanti, è l'unica altra città al di sopra dei 50.000 abitanti.

Da una stima del 01-07-2007 queste sono le prime 10 città per numero di abitanti:

  1. Omaha, 424.482
  2. Lincoln, 248.744
  3. Bellevue, 48.391
  4. Grand Island, 44.802
  5. Kearney, 30.129
  6. Fremont, 25.353
  7. Hastings, 25.343
  8. North Platte, 24.079
  9. Norfolk, 23.146
  10. Papillion, 22.222

Religioni[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Resident Population Data. URL consultato il 21-4-2013.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America