Major League Soccer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Major League Soccer
Logo della competizione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione US Soccer Logo.png USSF e Stemmacanada.png CSA
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Canada Canada
Titolo Campione del Nord America
Cadenza Annuale
Apertura marzo
Chiusura dicembre
Partecipanti 19 squadre
Formula Regular season più play-off
Sito Internet www.mlssoccer.com
Storia
Fondazione 1993
Detentore Sporting K.C. Sporting K.C.
Maggiori titoli D.C. United D.C. United (4)
L.A. Galaxy L.A. Galaxy (4)
Edizione in corso Major League Soccer 2014
MLS Cup.svg
Trofeo o riconoscimento

La Major League Soccer, spesso abbreviata in MLS, è il campionato di vertice di calcio del sistema di lega statunitense e canadese, fondata nel 1993, parallelamente all'organizzazione dei mondiali di calcio negli Stati Uniti, e posta sotto l'egida della federazione calcistica statunitense (la United States Soccer Federation).

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il primo campionato della MLS si è tenuto nel 1996, e il primo titolo è stato vinto dalla squadra di Washington, il D.C. United.

Fino al 2006 hanno partecipato solo squadre degli Stati Uniti, rendendo la Major League Soccer il vero e proprio campionato nazionale di calcio statunitense;[1]

2007[modifica | modifica sorgente]

Dal 2007 tra le squadre partecipanti c'è anche quella canadese dei Toronto FC. Sempre a partire dal 2007, e proprio contestualmente all'ingresso della squadra rappresentante la città di Toronto, anche la federazione canadese (la Canadian Soccer Association) ha posto la propria egida sulla competizione, divenuta così, di fatto, di carattere sovranazionale.

2008[modifica | modifica sorgente]

Nel 2008 la MLS è arrivata a quota 14 squadre, nel quadro dell'espansione che prevedeva quota 16 entro il 2010. Il nuovo team ammesso alla MLS è quello dei San Jose Earthquakes, la cui franchigia era stata trasferita a Houston (col nome Houston Dynamo) a causa dell'impossibilità di costruire uno stadio solo per il calcio a San Jose.

2009[modifica | modifica sorgente]

Nel 2009 la MLS è arrivata ad avere 15 squadre, con l'ingresso del Seattle Sounders Football Club, che giocherà al Qwest Field e che ha ingaggiato come designated player lo svedese, ex Arsenal, Fredrik Ljungberg.

2010[modifica | modifica sorgente]

Nel 2010 i Philadelphia hanno esordito nel Major League Soccer e diventano la franchigia numero 16 della lega, giocando nel nuovo stadio da 18000 posti attualmente in costruzione nella vicina cittadina di Chester.

2011[modifica | modifica sorgente]

Nel 2011 avviene un allargamento ad altre due squadre: i Portland Timbers e i Vancouver Whitecaps FC. In questo modo, si completa anche nella MLS che arriva a 18 club. (dopo gli anni della USL1) il triangolo della Cascadia (Portland-Seattle-Vancouver) che rappresenta una delle rivalità calcistiche più sentite della storia americana.

2012[modifica | modifica sorgente]

Nel 2012 sono entrati nel torneo i Montréal Impact che diventa la terza squadra Canadese e la MLS raggiunge quota 19 squadre.

Squadre della Major League Soccer 2014[modifica | modifica sorgente]

Eastern Conference
Squadra Città/Zona Stato Nazione Stadio
Chicago Fire Chicago Fire Bridgeview Illinois Stati Uniti Stati Uniti Toyota Park
Columbus Crew Columbus Crew Columbus Ohio Stati Uniti Stati Uniti Columbus Crew Stadium
D.C. United D.C. United Washington Distretto di Columbia Stati Uniti Stati Uniti RFK Stadium
Houston Dynamo Houston Dynamo Houston Texas Stati Uniti Stati Uniti BBVA Compass Stadium
Montreal Impact Montréal Impact Montréal Québec Canada Canada Saputo Stadium
N.E. Revolution N.E. Revolution Foxborough Massachusetts Stati Uniti Stati Uniti Gillette Stadium
N.Y. Red Bulls N.Y. Red Bulls New York New York Stati Uniti Stati Uniti Red Bull Arena
Philadelphia Union Philadelphia Union Chester Pennsylvania Stati Uniti Stati Uniti PPL Park
Sporting K.C. Sporting K.C. Kansas City Kansas Stati Uniti Stati Uniti Sporting Park
Toronto Toronto Toronto Ontario Canada Canada BMO Field
Western Conference
Squadra Città/Zona Stato Nazione Stadio
Chivas USA Chivas USA Carson California Stati Uniti Stati Uniti StubHub Center
Colorado Rapids Colorado Rapids Commerce City Colorado Stati Uniti Stati Uniti Dick's Sporting Goods Park
Dallas Dallas Frisco Texas Stati Uniti Stati Uniti Toyota Stadium
L.A. Galaxy L.A. Galaxy Carson California Stati Uniti Stati Uniti StubHub Center
Portland Timbers Portland Timbers Portland Oregon Stati Uniti Stati Uniti Providence Park
Real Salt Lake Real Salt Lake Sandy Utah Stati Uniti Stati Uniti Rio Tinto Stadium
S.J. Earthquakes S.J. Earthquakes Santa Clara California Stati Uniti Stati Uniti Buck Shaw Stadium
Seattle Sounders FC Seattle Sounders FC Seattle Washington Stati Uniti Stati Uniti CenturyLink Field
Whitecaps Whitecaps Vancouver Columbia Britannica Canada Canada BC Place

Squadre future[modifica | modifica sorgente]

Squadre scomparse[modifica | modifica sorgente]

Formula del torneo[modifica | modifica sorgente]

Le squadre sono divise in due gironi, o conference: la Western Conference (per i paesi dell'area occidentale) e la Eastern Conference (per i paesi dell'area orientale). Prima dell'inizio del torneo si svolge il SuperDraft per scegliere alcuni giocatori appena diplomati.

Lo svolgimento del torneo avviene in due fasi. La prima fase è la Regular Season, in cui ogni squadra disputa 24 partite in Confererence e 10 partite fuori Conference per un totale di 34 partite (17 in casa e 17 in trasferta). La seconda parte del torneo (Play-off) vede partecipare otto squadre: le 3 migliori squadre di ogni conference più le vincenti di uno spareggio tra la quarta e la quinta classificate di ogni conference. Le 8 squadre danno vita a scontri diretti con andata e ritorno nei quarti di finale e nelle semifinali mentre la finale è in gara unica: quest'ultima si disputa, dal 2012, sul campo della formazione MLS piazzatasi meglio durante la regular season. Similmente agli altri sport professionistici americani, non è prevista alcuna retrocessione né promozione. Il campionato si svolge regolarmente tra marzo e dicembre dell'anno solare.

Criteri di qualificazione alle coppe[modifica | modifica sorgente]

Le prime sei classificate della regular season si qualificano direttamente alla Lamar Hunt U.S. Open Cup (la coppa nazionale degli Stati Uniti), mentre le altre squadre (ad eccezione di Toronto,Vancouver e Montreal, che hanno sede in Canada e partecipano alla Coppa nazionale canadese) effettuano tra loro un torneo di qualificazione per i restanti due posti.

Per quanto riguarda la CONCACAF Champions League i posti non sono determinati in base alla competizione ma in base alla federazione:

  • quattro posti sono riservati alle squadre statunitensi;
    • le squadre vincenti della Regular Season si qualificano direttamente alla fase a gruppi;
    • la finalista perdente dei playoff MLS e la vincente della US Open Cup si qualificano ai preliminari;
  • un posto è riservato al Canada: La squadra vincente della Canadian Championship parteciperà ai preliminari di Champions.

Notare che le squadre canadesi possono qualificarsi al massimo trofeo continentale solo ed esclusivamente tramite il Canadian Championship indipendentemente dalla loro posizione finale nella MSL Soccer League

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

Stagione Campione Risultato Finalista Sede
1996
Dettagli
D.C. United D.C. United 3-2 L.A. Galaxy L.A. Galaxy Foxboro Stadium, Foxborough, MS, USA
1997
Dettagli
D.C. United D.C. United 2-1 Colorado Rapids Colorado Rapids RFK Stadium, Washington, USA
1998
Dettagli
Chicago Fire Chicago Fire 2-0 D.C. United D.C. United Rose Bowl, Pasadena, CA, USA
1999
Dettagli
D.C. United D.C. United 2-0 L.A. Galaxy L.A. Galaxy Foxboro Stadium, Foxborough, MS, USA
2000
Dettagli
Kansas City Wizards KC Wizards 1-0 Chicago Fire Chicago Fire RFK Stadium, Washington, USA
2001
Dettagli
S.J. Earthquakes S.J. Earthquakes 2-1 L.A. Galaxy L.A. Galaxy Columbus Crew Stadium, Columbus, OH, USA
2002
Dettagli
L.A. Galaxy L.A. Galaxy 1-0 N.E. Revolution N.E. Revolution Foxboro Stadium, Foxborough, MS, USA
2003
Dettagli
S.J. Earthquakes S.J. Earthquakes 4-2 Chicago Fire Chicago Fire The Home Depot Center, Carson, CA, USA
2004
Dettagli
D.C. United D.C. United 3-2 Kansas City Wizards KC Wizards The Home Depot Center, Carson, CA, USA
2005
Dettagli
L.A. Galaxy L.A. Galaxy 4-2 N.E. Revolution N.E. Revolution Pizza Hut Park, Frisco, TX, USA
2006
Dettagli
Houston Dynamo Houston Dynamo 1-1
(4-3 rig.)
N.E. Revolution N.E. Revolution Pizza Hut Park, Frisco, TX, USA
2007
Dettagli
Houston Dynamo Houston Dynamo 2-1 N.E. Revolution N.E. Revolution RFK Stadium, Washington, USA
2008
Dettagli
Columbus Crew Columbus Crew 3-1 N.Y. Red Bulls N.Y. Red Bulls The Home Depot Center, Carson, CA, USA
2009
Dettagli
Real Salt Lake Real Salt Lake 1-1
(5-4 rig.)
L.A. Galaxy L.A. Galaxy Qwest Field, Seattle, WA, USA
2010
Dettagli
Colorado Rapids Colorado Rapids 2-1 Dallas Dallas BMO Field, Toronto, ON, Canada
2011
Dettagli
L.A. Galaxy L.A. Galaxy 1-0 Houston Dynamo Houston Dynamo The Home Depot Center, Carson, CA, USA
2012
Dettagli
L.A. Galaxy L.A. Galaxy 3-1 Houston Dynamo Houston Dynamo The Home Depot Center, Carson, CA, USA
2013
Dettagli
Sporting K.C. Sporting K.C. 1-1
(7-6 rig.)
Real Salt Lake Real Salt Lake Sporting Park, Kansas City, KS, USA
2014
Dettagli

Titoli per squadra[modifica | modifica sorgente]

Nazione Squadra Titoli Anno
Stati Uniti Stati Uniti D.C. United D.C. United
4
1996, 1997, 1999, 2004
Stati Uniti Stati Uniti L.A. Galaxy L.A. Galaxy
4
2002, 2005, 2011, 2012
Stati Uniti Stati Uniti S.J. Earthquakes S.J. Earthquakes
2
2001, 2003
Stati Uniti Stati Uniti Houston Dynamo Houston Dynamo
2
2006, 2007
Stati Uniti Stati Uniti Kansas City Wizards KC Wizards
Sporting K.C. Sporting K.C.
2
2000, 2013
Stati Uniti Stati Uniti Chicago Fire Chicago Fire
1
1998
Stati Uniti Stati Uniti Columbus Crew Columbus Crew
1
2008
Stati Uniti Stati Uniti Real Salt Lake Real Salt Lake
1
2009
Stati Uniti Stati Uniti Colorado Rapids Colorado Rapids
1
2010

Titoli per stato[modifica | modifica sorgente]

Nazione Stato Titoli Squadre
Stati Uniti Stati Uniti Flag of California.svg California
6
L.A. Galaxy L.A. Galaxy (4) , S.J. Earthquakes S.J. Earthquakes (2)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Washington, D.C..svg District of Columbia
4
D.C. United D.C. United (4)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Texas.svg Texas
2
Houston Dynamo Houston Dynamo (2)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Illinois.svg Illinois
1
Chicago Fire Chicago Fire (1)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Kansas.svg Kansas
1
Sporting K.C. Sporting K.C. (1)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Missouri.svg Missouri
1
Kansas City Wizards KC Wizards (1)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Ohio.svg Ohio
1
Columbus Crew Columbus Crew (1)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Utah.svg Utah
1
Real Salt Lake Real Salt Lake (1)
Stati Uniti Stati Uniti Flag of Colorado.svg Colorado
1
Colorado Rapids Colorado Rapids (1)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio
  1. ^ Guido Mariani, Un secolo di soccer Usa: 1913-2013 in Lettera43.it, 15 Giugno 2013.