Jack Wilshere

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jack Wilshere
Jack Wilshere 2009 cropped.jpg
Dati biografici
Nome Jack Andrew Garry Wilshere
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 172[1] cm
Peso 66 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Arsenal Arsenal
Carriera
Giovanili
2001-2008 Arsenal Arsenal
Squadre di club1
2008-2010 Arsenal Arsenal 2 (0)
2010 Bolton Bolton 14 (1)
2010- Arsenal Arsenal 84 (4)
Nazionale
2006-2007
2007-2009
2009-
2009-
2010-
Inghilterra Inghilterra U-16
Inghilterra Inghilterra U-17
Inghilterra Inghilterra U-19
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra
2 (0)
9 (0)
1 (0)
7 (0)
18 (0)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 giugno 2014

Jack Andrew Garry Wilshere (Stevenage, 1º gennaio 1992) è un calciatore britannico, centrocampista dell'Arsenal e della Nazionale inglese.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Inizia la sua carriera da trequartista adattabile anche sulle fasce, quando il suo allenatore Arsène Wenger lo paragonò a Wayne Rooney.[2] All'Arsenal svolge prevalentemente il ruolo di centrocampista centrale e regista.[3] Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[4] Nel 2012 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1991 stilata da Don Balón.[5]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Arsenal[modifica | modifica sorgente]

Wilshere milita tra le file dell'Arsenal dal 2001, giocando prima nell'Under 18 e più recentemente nella squadra delle riserve. Ha giocato la sua prima partita contro il Chelsea Under-18[6],\siglando la sua prima rete contro l'Aston Villa Under-18 in una vittoria per 4-1.[7] Nel marzo 2008 Arsène Wenger, manager del club, sancisce l'aggregazione di Wilshere alla prima squadra dell'Arsenal nella stagione 2008–2009. Wilshere indossa la maglia n. 19, fino all'anno precedente di proprietà del brasiliano Gilberto Silva. Il 19 luglio 2008 esordisce con la prima squadra nell'amichevole vinta 2-1 con il Barnet F.C. Entrato al quarantacinquesimo minuto, realizza un assist per Jay Simpson e confeziona la seconda rete per Nacer Barazite. Wilshere ha inizialmente siglato un pre-contratto con l'Arsenal per firmare poi un contratto professionale il 5 gennaio 2009, all'età di 17 anni.

Il prestito al Bolton[modifica | modifica sorgente]

Il 29 gennaio 2010 passa in prestito al Bolton.[8] Gioca la sua prima partita in campionato nella trasferta a Manchester contro il Manchester City il 9 febbraio, e segna il suo primo gol con il Bolton, il 6 marzo 2010 nella vittoria ottenuta in casa del West Ham United per 2-1.[9]

Ritorno all'Arsenal[modifica | modifica sorgente]

Wilshere in azione

A fine stagione torna all'Arsenal, debuttando in trasferta contro il Liverpool.[10] Il 27 novembre 2010 contro l'Aston Villa segna la sua prima rete in Premier League. Esordisce in UEFA Champions League il 15 settembre. Il 16 ottobre riceve il suo primo cartellino rosso nella sfida contro il Birmingham City per un fallo ai danni dell'attaccante serbo Nikola Žigić. Il 27 novembre, Wilshere segna ancora in Premier League nella vittoria per 4-2 contro l'Aston Villa. Il 16 febbraio viene nominato Man of The Match subito dopo il confronto tra Arsenal e Barcellona valido per gli ottavi di finale della Champions League[11] Gioca anche la sfida del ritorno a Barcellona l'8 marzo, partita persa 3-1, con conseguente eliminazione dell'Arsenal dalla competizione.[12] La stagione 2011-2012 è decisamente la più difficile per lui che non disputa nemmeno una partita con la maglia dei Gunners a causa di un infortunio, con conseguente operazione alla caviglia destra, che lo costringe a saltare anche gli europei e le Olimpiadi[13]. Nell'agosto del 2012, dopo la partenza di van Persie (destinazione Manchester United), Wilshere si è preso la responsabilità di indossare la maglia numero 10.

Nella stagione 2013-2014, complice l'infortunio di Mikel Arteta, riesce a trovare parecchio spazio nell'undici titolare scelto da Arsène Wenger. Il primo gol arriva il 6 ottobre 2013 in occasione della trasferta contro il West Bromwich, partita poi finita 1-1. Si ripete nella giornata successiva contro il Norwich City nella vittoria per 4-1. Il 26 novembre 2013 nella partita di Champions League contro l'Marsiglia segna una la sua prima doppietta in una competizione europea, che è anche la prima in carriera per lui. Il 14 dicembre 2013 in occasione della pesante sconfitta contro il Manchester City per 6-3 mostra il dito medio in campo agli avversari, gesto che gli costa una squalifica di due giornate. Il 13 gennaio 2014 torna al gol in Premier nella gara vinta 2-1 sul campo dell'Aston Villa segnando il secondo gol. Sempre nella stessa gara regala anche l'assist del primo gol al compagno di squadra Giroud.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

A 14 anni è già parte integrante della Inghilterra Under-16.

Nel 2009 debutta con l'Inghilterra Under-17 all'Europeo Under-17.

Nel 2009 esordisce con l'Inghilterra Under-21 contro l'Olanda Under-21.

L'11 agosto 2010 esordisce nella Nazionale maggiore Inglese nella partita contro l'Ungheria.[14] Il 9 febbraio 2011 gioca contro la Danimarca, mentre il 26 marzo 2011 è titolare nella sfida vinta per 2-0 contro il Galles al Millennium Stadium di Cardiff. In occasione della partita contro la Svizzera, giocata a Londra il 4 giugno 2011 e pareggiata 2 a 2, indossa per la prima volta la maglia numero 10 per l'assenza per squalifica di Wayne Rooney.[15]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 22 febbraio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Inghilterra Arsenal PL 1 0 FACup+CdL 2+3 0+1 UCL 2 0 - - - 8 1
2009-gen. 2010 PL 1 0 FACup+CdL 1+2 0+0 UCL 3 0 - - - 7 0
gen.-giu. 2010 Inghilterra Bolton PL 14 1 FACup+CdL 0+0 0+0 - - - - - - 14 1
2010-2011 Inghilterra Arsenal PL 35 1 FACup+CdL 2+5 0+0 UCL 7 1 - - - 49 2
2011-2012 PL 0 0 FACup+CdL 0+0 0+0 UCL 0 0 - - - 0 0
2012-2013 PL 25 0 FACup+CdL 4+1 1+0 UCL 3 1 - - - 33 2
2013-2014 PL 22 3 FACup+CdL 2+1 0+0 UCL 7 2 - - - 32 5
Totale Arsenal 84 4 23 2 22 4 129 10
Totale carriera 98 5 23 2 22 4 143 11

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Inghilterra Inghilterra
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11/08/2010 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Ungheria Ungheria Amichevole -
09/02/2011 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
26/03/2011 Cardiff Galles Galles 0 – 2 Inghilterra Inghilterra Qual. Euro 2012 -
29/03/2011 Londra Inghilterra Inghilterra 1 – 1 Ghana Ghana Amichevole -
04/06/2011 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Svizzera Svizzera Qual. Euro 2012 -
15/11/2011 Solna Svezia Svezia 4 – 2 Inghilterra Inghilterra Amichevole -
06/02/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 1 Brasile Brasile Amichevole -
14/08/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 2 Scozia Scozia Amichevole -
06/09/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 0 Moldavia Moldavia Qual. Mondiali 2014 -
10/09/2013 Kiev Ucraina Ucraina 0 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 2014 -
11/10/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 4 – 1 Montenegro Montenegro Qual. Mondiali 2014 -
15/10/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 0 Polonia Polonia Qual. Mondiali 2014 -
15/11/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 2 Cile Cile Amichevole -
19/11/2013 Londra Inghilterra Inghilterra 0 – 1 Germania Germania Amichevole -
Totale Presenze 14 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Arsenal: 2013-2014

Individuale[modifica | modifica sorgente]

2010-2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Jack Wilshere, premierleague.com. URL consultato il 24 aprile 2014.
  2. ^ Next Generation: Wilshere - Capello ha un altro Rooney, gazzetta.it, 10 agosto 2009. URL consultato il 24 aprile 2014.
  3. ^ Jack Wilshere, transfermarkt.it. URL consultato il 24 aprile 2014.
  4. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  5. ^ 101 prospetti per il futuro. Ecco la lista di Don Balon, tuttomercatoweb.com, 13 novembre 2012. URL consultato il 24 aprile 2014.
  6. ^ Academy League: Arsenal 3-1 Chelsea, Arsenal.com, 20 agosto 2007. URL consultato il 5 agosto 2008.
  7. ^ Academy: Arsenal 4-1 Aston Villa, Arsenal.com, 3 settembre 2007. URL consultato il 5 agosto 2008.
  8. ^ Bolton sign Jack Wilshere on loan from Arsenal, 29 gennaio 2010.
  9. ^ (EN) West Ham United 1 Bolton Wanderers 2: match report (Londra), 2010/03/07.
  10. ^ (EN) Richard Clarke, Liverpool 1-1 Arsenal, Arsenal FC, 16 agosto 2010.
  11. ^ Wilshere il migliore
  12. ^ Barcellona passa il turno
  13. ^ Danilo,Bianco, Niente Europei e Olimpiadi per Wilshere.
  14. ^ Inghilterra-Ungheria 2-1, eurosport.yahoo.it, 11 agosto 2010.
  15. ^ CALCIO, EURO2012: INGHILTERRA-SVIZZERA 2-2

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]