Glen Johnson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glen Johnson
Glen Johnson 20111226.jpg
Glen Johnson con la maglia del Liverpool
Dati biografici
Nome Glen McLeod Cooper Johnson
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Altezza 182 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Liverpool Liverpool
Carriera
Squadre di club1
2001-2002 West Ham West Ham 0 (0)
2002 Millwall Millwall 8 (0)
2002-2003 West Ham West Ham 15 (0)
2003-2006 Chelsea Chelsea 39 (3)
2006-2007 Portsmouth Portsmouth 26 (0)
2007 Chelsea Chelsea 2 (0)
2007-2009 Portsmouth Portsmouth 58 (4)
2009- Liverpool Liverpool 135 (7)
Nazionale
2003-2006
2003-
Inghilterra Inghilterra U-21
Inghilterra Inghilterra
14 (0)
49 (1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 settembre 2012

Glen McLeod Johnson (Londra, 23 agosto 1984) è un calciatore inglese, terzino destro del Liverpool e della Nazionale inglese.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Nell'estate 2003 Johnson venne ceduto dal West Ham United al Chelsea di Claudio Ranieri per 8,3 milioni di euro, dopo un breve prestito al Millwall. Primo acquisto dell'era Abramovich, Johnson segnò per la prima volta con la divisa dei Blues nel match vinto 5-0 contro il Newcastle United nel novembre 2003. In quella stagione segnò altri 3 gol.

A partire dalla stagione 2005-2006 trovò meno spazio, dal momento che Paulo Ferreira divenne titolare della maglia di terzino destro. In seguito alla negativa performance nell'amichevole internazionale contro la Danimarca nell'agosto 2005, Johnson perse anche la maglia di sostituito di Gary Neville in nazionale, a favore di Luke Young, che giocò i due successivi incontri di qualificazione al campionato del mondo 2006.

In quella stagione Johnson totalizzò una sola presenza in Premier League per il Chelsea, come sostituto di Paulo Ferreira in un 4-0 sul West Bromwich Albion. Anche Geremi, nel periodo della gestione di José Mourinho, entrò in competizione con lui per il ruolo sulla fascia destra della difesa. Nel giugno 2006 passa al Portsmouth, in prestito per tutta la stagione successiva. I Pompeys non subirono gol nei primi cinque incontri di Premier.

Il 31 agosto 2007, ultimo giorno di calciomercato, ha firmato un quadriennale per il Portsmouth, per 5,5 milioni di euro.

Il 26 giugno 2009, il Liverpool acquista l'intero cartellino del giocatore per 20,5 milioni di euro, offrendo al calciatore un contratto di quattro anni. Il 6 luglio 2011 ha rinnovato il contratto fino al 2015.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

Elemento fisso dell'Under-21 inglese tra il 2003 e il 2006, ha debuttato in Nazionale maggiore nel novembre 2003 in una gara contro la Danimarca, esordendo come sostituto dell'infortunato Gary Neville al 16' del primo tempo.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Chelsea: 2004-2005
Liverpool: 2011-2012
Chelsea: 2004-2005
Portsmouth: 2007-2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]