Giro d'Italia 2001

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 2001
Edizione 84ª
Data 19 maggio - 10 giugno
Partenza Montesilvano
Arrivo Milano
Percorso 3 364,1 km, prol. + 21 tappe
Tempo 89h02'58"
Media 37,775 km/h
Classifica finale
Primo Italia Gilberto Simoni
Secondo Spagna Abraham Olano
Terzo Spagna Unai Osa
Classifiche minori
Punti Italia Massimo Strazzer
Montagna Colombia Freddy González
Squadre Italia Alessio
Intergiro Italia Massimo Strazzer
Super Team Italia Fassa Bortolo
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 2000
Edizione successiva
Giro d'Italia 2002

Il Giro d'Italia 2001, ottantaquattresima edizione della "Corsa Rosa", si svolse in 21 tappe precedute da un cronoprologo iniziale dal 19 maggio al 10 giugno 2001, per un percorso totale di 3 364,1 km. Fu vinto dall'italiano Gilberto Simoni.

Tappe[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
prol. 19 maggio Montesilvano > Pescara (cron. individuale) 7,6 Belgio Rik Verbrugghe Belgio Rik Verbrugghe
20 maggio Giulianova > Francavilla al Mare 205 Italia Ellis Rastelli Belgio Rik Verbrugghe
21 maggio Fossacesia > Lucera 163 Germania Danilo Hondo Belgio Rik Verbrugghe
22 maggio Lucera > Potenza 149 Germania Danilo Hondo Belgio Rik Verbrugghe
23 maggio Potenza > Santuario di Montevergine di Mercogliano 169 Italia Danilo Di Luca Italia Dario Frigo
24 maggio Avellino > Nettuno 229 Italia Ivan Quaranta Italia Dario Frigo
25 maggio Nettuno > Rieti 152 Italia Mario Cipollini Italia Dario Frigo
26 maggio Rieti > Montevarchi 239 Italia Stefano Zanini Italia Dario Frigo
27 maggio Montecatini Terme > Reggio Emilia 185 Italia Pietro Caucchioli Italia Dario Frigo
28 maggio Reggio Emilia > Rovigo 142 Italia Mario Cipollini Italia Dario Frigo
10ª 29 maggio Lido di Jesolo > Lubiana (SLO) 212 Italia Denis Zanette Italia Dario Frigo
11ª 30 maggio Bled (SLO) > Gorizia 192 Spagna Pablo Lastras Italia Dario Frigo
12ª 31 maggio Gradisca d'Isonzo > Montebelluna 139 Italia Matteo Tosatto Italia Dario Frigo
13ª 1º giugno Montebelluna > Passo Pordoi 225 Messico Julio Alberto Pérez Cuapio Italia Gilberto Simoni
14ª 2 giugno Cavalese > Arco 166 Colombia Carlos Alberto Contreras Italia Gilberto Simoni
15ª 3 giugno Sirmione > Salò (cron. individuale) 55,5 Italia Dario Frigo Italia Gilberto Simoni
16ª 4 giugno Erbusco > Parma 142 Italia Ivan Quaranta Italia Gilberto Simoni
5 giugno giorno di riposo
17ª 6 giugno Sanremo > Sanremo 123 Italia Pietro Caucchioli Italia Gilberto Simoni
18ª 7 giugno Imperia > Santuario di Sant'Anna di Vinadio 230 annullata Italia Gilberto Simoni
19ª 8 giugno Alba > Busto Arsizio 163 Italia Mario Cipollini Italia Gilberto Simoni
20ª 9 giugno Busto Arsizio > Arona 181 Italia Gilberto Simoni Italia Gilberto Simoni
21ª 10 giugno Arona > Milano 125 Italia Mario Cipollini Italia Gilberto Simoni
Totale 3 364,1

Squadre e corridori partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Partecipanti al Giro d'Italia 2001.
N. Cod. Squadra
1-9 MAP Italia Mapei-Quick Step
11-19 ALS Italia Alessio
21-29 ALA Italia Alexia Alluminio
31-39 BJR Francia Bonjour
41-49 CTA Italia Cantina Tollo-Acqua & Sapone
51-59 PAN Italia Ceramiche Panaria-Fiordo
61-69 FAS Italia Fassa Bortolo
71-79 BAN Spagna iBanesto.com
81-89 KEL Spagna Kelme-Costa Blanca
91-99 LAM Italia Lampre-Daikin
N. Cod. Squadra
101-109 LIQ Italia Liquigas-Pata
111-119 LOT Belgio Lotto-Adecco
121-129 MER Italia Mercatone Uno-Stream TV
131-139 MDN Italia Mobilvetta Design-Form. Trentini
141-149 ONC Spagna ONCE-Eroski
151-159 SAE Italia Saeco Macchine per Caffè
161-169 SEL Colombia Selle Italia-Pacific
171-179 TAC Italia Tacconi Sport-Vini Caldirola
181-189 CPK Italia Team Colpack-Astro
191-199 TEL Germania Team Deutsche Telekom

Resoconto degli eventi[modifica | modifica wikitesto]

Ventidue tappe ed un solo giorno di riposo per l'edizione numero 84 del Giro. Dopo il prologo iniziale di Pescara, vinto da Rik Verbrugghe alla media record di 58,874 km/h, e le prime tre tappe adatte ai velocisti, i primi attacchi arrivarono nella tappa del Santuario di Montevergine di Mercogliano: vinse Danilo Di Luca, la maglia rosa andò a Dario Frigo mentre alcuni dei favoriti, tra cui Garzelli e Gotti, persero secondi preziosi; il tedesco Jan Ullrich lasciò addirittura 8'35" per strada.[1] Frigo rimase al comando della generale per altri otto giorni, ma nel tappone dolomitico del 1º giugno dovette cedere il simbolo del primato: sulla Marmolada crollarono Garzelli e Pantani, sul Pordoi se ne andò Simoni, che poi lasciò la vittoria al compagno di fuga Julio Alberto Pérez Cuapio andando a vestire di rosa. Frigo provò a riprendersi la maglia nella cronometro di Salò, vinse ma guadagnò soli 29" su Simoni,[1] che da quel momento in poi puntò a controllare la corsa.

Nella nottata tra il 6 e il 7 giugno, prima del via della diciottesima tappa, quella da Imperia al Santuario di Sant'Anna di Vinadio, agenti del NAS dei Carabinieri effettuarono lunghe perquisizioni anti-doping negli alberghi delle squadre.[1] Nella stanza di Dario Frigo, in quel momento secondo in classifica generale a 15" da Simoni, vennero rinvenute sostanze dopanti; il ciclista fu sospeso dalla sua squadra (la Fassa Bortolo) e successivamente squalificato. La frazione del 7 giugno alla fine non si disputò a causa del rifiuto dei corridori di mettersi in sella dopo le perquisizioni: si ripartì da Alba, Simoni consolidò il suo vantaggio vincendo in solitaria la tappa con arrivo ad Arona e concluse la corsa con un margine di 7'31" sul primo inseguitore, lo spagnolo Abraham Olano.[2]

Dettagli delle tappe[modifica | modifica wikitesto]

[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Verbrugghe Lotto-Adecco 7'44"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 8"
3 Rep. Ceca René Andrle ONCE a 10"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Verbrugghe Lotto-Adecco 7'44"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 8"
3 Rep. Ceca René Andrle ONCE a 10"

1ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Ellis Rastelli Liquigas-Pata 5h15'06"
2 Ucraina Volodymyr Duma Cer. Panaria s.t.
3 Italia Gabriele Colombo Cantina Tollo s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Verbrugghe Lotto-Adecco 5h22'50"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 9"
3 Rep. Ceca Jan Hruška ONCE a 13"

2ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. 3h39'35"
2 Spagna Rafaël Mateos Perez Colpack s.t.
3 Italia Gabriele Missaglia Lampre s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Verbrugghe Lotto-Adecco 9h02'25"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 9"
3 Rep. Ceca Jan Hruška ONCE a 13"

3ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. 3h44'30"
2 Italia Endrio Leoni Alessio s.t.
3 Slovenia Andrej Hauptman Tacconi Sport s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Belgio Rik Verbrugghe Lotto-Adecco 12h46'55"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 9"
3 Slovenia Jan Hruška ONCE a 13"

4ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Danilo Di Luca Cantina Tollo 4h34'12"
2 Italia Gilberto Simoni Lampre s.t.
3 Italia Stefano Garzelli Mapei s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 17h21'19"
2 Spagna Abraham Olano ONCE a 12"
3 Italia Gilberto Simoni Lampre a 13"

5ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Ivan Quaranta Alexia 5h29'16"
2 Italia Mario Cipollini Saeco s.t.
3 Italia Moreno Di Biase Mobilvetta s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 22h50'35"
2 Spagna Abraham Olano ONCE a 12"
3 Italia Gilberto Simoni Lampre a 13"

6ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Cipollini Saeco 4h13'23"
2 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. s.t.
3 Italia Massimo Strazzer Mobilvetta s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 27h03'58"
2 Spagna Abraham Olano ONCE a 12"
3 Italia Gilberto Simoni Lampre a 13"

7ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Stefano Zanini Mapei 6h48'02"
2 Italia Gabriele Missaglia Lampre s.t.
3 Germania Jan Ullrich Deutsche Tel. s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 33h52'00"
2 Spagna Abraham Olano ONCE a 12"
3 Italia Gilberto Simoni Lampre a 13"

8ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Pietro Caucchioli Alessio 4h54'23"
2 Italia Davide Rebellin Liquigas-Pata a 33"
3 Colombia Freddy González Selle Italia s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 38h47'14"
2 Portogallo José Azevedo ONCE a 3"
3 Spagna Abraham Olano ONCE a 14"

9ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Cipollini Saeco 3h27'41"
2 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. s.t.
3 Slovenia Andrej Hauptman Tacconi Sport s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 42h14'55"
2 Portogallo José Azevedo ONCE a 3"
3 Spagna Abraham Olano ONCE a 14"

10ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Denis Zanette Liquigas-Pata 5h16'21"
2 Italia Mario Manzoni Alexia a 3"
3 Spagna Isidro Nozal ONCE s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 47h41'22"
2 Portogallo José Azevedo ONCE a 3"
3 Spagna Abraham Olano ONCE a 14"

11ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Spagna Pablo Lastras iBanesto.com 4h38'31"
2 Italia Giovanni Lombardi Deutsche Tel. a 10"
3 Slovenia Uroš Murn Mobilvetta s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 52h25'07"
2 Portogallo José Azevedo ONCE a 3"
3 Spagna Abraham Olano ONCE a 14"

12ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Matteo Tosatto Fassa Bortolo 3h33'17"
2 Slovenia Zoran Klemenčič Tacconi Sport s.t.
3 Italia Gilberto Simoni Lampre s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 55h58'34"
2 Italia Gilberto Simoni Lampre a 1"
3 Portogallo José Azevedo ONCE a 3"

13ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Messico Julio Pérez Cuapio Cer. Panaria 7h24'48"
2 Italia Gilberto Simoni Lampre s.t.
3 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 45"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 63h23'15"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 48"
3 Italia Wladimir Belli Fassa Bortolo a 1'27"

14ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Colombia Carlos Alberto Contreras Selle Italia 5h13'30"
2 Spagna Unai Osa iBanesto.com s.t.
3 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 68h36'45"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 44"
3 Spagna Unai Osa iBanesto.com a 1'44"

15ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

  • 3 giugno: Sirmione > SalòCronometro individuale – 55,5 km
Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo 1h11'35"
2 Italia Gilberto Simoni Lampre a 28"
3 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 1'15"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 69h48'49"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 15"
3 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 4'32"

16ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Ivan Quaranta Alexia 3h52'55"
2 Italia Endrio Leoni Alessio s.t.
3 Italia Mario Cipollini Saeco s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 73h41'44"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 15"
3 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 4'32"

17ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Pietro Caucchioli Alessio 3h36'52"
2 Portogallo José Azevedo ONCE-Eroski a 2"
3 Germania Jan Ullrich Deutsche Telek. a 27"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 77h19'15"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 15"
3 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 4'28"

18ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Annullata

19ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Cipollini Saeco 3h35'04"
2 Italia Marco Zanotti Liquigas-Pata s.t.
3 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 80h54'31"
2 Italia Dario Frigo Fassa Bortolo a 15"
3 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 4'16"

20ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 5h03'38"
2 Italia Paolo Savoldelli Saeco a 2'25"
3 Italia Giuliano Figueras Panaria-Fiordo a 2'43"
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 85h57'57"
2 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 7'31"
3 Spagna Unai Osa iBanesto.com a 8'37"

21ª tappa[modifica | modifica wikitesto]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Mario Cipollini Saeco 3h05'01"
2 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. s.t.
3 Italia Marco Zanotti Liquigas-Pata s.t.
Classifica generale
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 89h02'58"
2 Spagna Abraham Olano ONCE-Eroski a 7'31"
3 Spagna Unai Osa iBanesto.com a 8'37"

Evoluzione delle classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tappa Vincitore Classifica generale
Maglia rosa
Classifica a punti
Maglia ciclamino
Classifica scalatori
Maglia verde
Classifica Intergiro
Maglia azzurra
Trofeo Fast Team Trofeo Super Team
Prol. Rik Verbrugghe Rik Verbrugghe non assegnata non assegnata non assegnata non assegnata non assegnata
Ellis Rastelli Ellis Rastelli Domenico Gualdi Unai Osa Lampre-Daikin ONCE-Eroski
Danilo Hondo Gabriele Colombo Pietro Caucchioli Cantina Tollo-Acqua & Sapone
Danilo Hondo Danilo Hondo Mariano Piccoli Lampre-Daikin
Danilo Di Luca Dario Frigo Danilo Di Luca Ivan Quaranta ONCE-Eroski
Ivan Quaranta Massimo Strazzer
Mario Cipollini
Stefano Zanini
Pietro Caucchioli Freddy González Liquigas-Pata
Mario Cipollini Lampre-Daikin
10ª Denis Zanette Tacconi Sport-Vini Caldirola
11ª Pablo Lastras iBanesto.com
12ª Matteo Tosatto Massimo Strazzer
13ª Julio Alberto Pérez Cuapio Gilberto Simoni Fassa Bortolo
14ª Carlos Alberto Contreras Selle Italia-Pacific
15ª Dario Frigo Alessio
16ª Ivan Quaranta
17ª Pietro Caucchioli
18ª annullata
19ª Mario Cipollini
20ª Gilberto Simoni
21ª Mario Cipollini
Classifiche finali Gilberto Simoni Massimo Strazzer Freddy González Massimo Strazzer Alessio Fassa Bortolo

Classifiche finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica generale - Maglia rosa[modifica | modifica wikitesto]

# Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gilberto Simoni Lampre 89h02'58"
2 Spagna Abraham Olano ONCE a 7'31"
3 Spagna Unai Osa iBanesto a 8'37"
4 Ucraina Serhij Hončar Liquigas-Pata a 9'25"
5 Portogallo José Azevedo ONCE a 9'44"
6 Italia Andrea Noè Mapei a 10'50"
7 Italia Ivan Gotti Alessio a 10'54"
8 Colombia Carlos Contreras Selle Italia a 11'44"
9 Italia Pietro Caucchioli Alessio a 13'34"
10 Italia Giuliano Figueras Cer. Panaria a 14'08"

Classifica a punti - Maglia ciclamino[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Italia Massimo Strazzer Mobilvetta 177
2 Germania Danilo Hondo Deutsche Tel. 158
3 Italia Mario Cipollini Saeco 136
4 Italia Gilberto Simoni Lampre 129
5 Italia Ivan Quaranta Alexia 105

Classifica scalatori - Maglia verde[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Punti
1 Colombia Freddy González Selle Italia 73
2 Italia Gilberto Simoni Lampre 42
3 Italia Fortunato Baliani Selle Italia 33
4 Italia Pietro Caucchioli Alessio 32
5 Messico J. Alberto Pérez Cuapio Cer. Panaria 28

Classifica Intergiro - Maglia azzurra[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Massimo Strazzer Mobilvetta 51h27'14"
2 Italia Stefano Zanini Mapei a 2'49"
3 Italia Moreno Di Biase Mobilvetta s.t.
4 Spagna Abraham Olano ONCE a 3'15"
5 Italia Mariano Piccoli Lampre a 3'21"

Classifica a squadre - Trofeo Fast Team[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Tempo
1 Italia Alessio 267h13'45"
2 Spagna iBanesto.com a 9'51"
3 Colombia Selle Italia-Pacific a 13'42"
4 Spagna ONCE-Eroski a 18'25"
5 Italia Lampre-Daikin a 39'26"

Classifica a squadre - Trofeo Super Team[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Punti
1 Italia Fassa Bortolo 370
2 Italia Tacconi Sport-Vini Caldirola 356
3 Italia Liquigas-Pata 322
4 Italia Alessio 313
5 Germania Team Deutsche Telekom 280

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Giro d'Italia - 2001 / La storia, centoannigiro.gazzetta.it. URL consultato il 6 maggio 2011.
  2. ^ Luca Capuano, 10 anni di Giro: 2001 - La prima di Gibo in spaziociclismo.it, 29 aprile 2010. URL consultato il 6 gennaio 2011.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari (a cura di), Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo