When/Be bop a lula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
When/Be bop a lula
ArtistaBaby Gate
Tipo albumSingolo
Pubblicazionedicembre 1958
GenereMusica leggera
Pop
EtichettaBroadway
Registrazionemono
Formati7"
Baby Gate - cronologia
Singolo precedente
(1958)

When/Be bop a lula è il 2° singolo di Mina, il primo pubblicato come Baby Gate e con l'etichetta discografica Broadway, nel dicembre del 1958.[1][2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Ad inizio carriera Mina canta successi stranieri utilizzando lo pseudonimo Baby Gate e incidendo per la casa discografica Broadway. Mentre i brani italiani, per cui si presenta col suo vero nome, sono prodotti dalla Italdisc, etichetta anch'essa fondata da Davide Matalon.[3]

Anche questo singolo, come il precedente, supera in pochi mesi l'incredibile traguardo delle 100.000 copie vendute.[4]

Come nel 45 giri d'esordio, la cantante è accompagnata dalla suo complesso, gli "Happy Boys", e si esibisce in due cover, questa volta però canta in inglese.

Entrambi i brani, mai in album ufficiali, figurano nelle raccolte su CD Mina canta in inglese del 1995, Internazionale del 1998 e nel primo volume dell'antologia che raccoglie tutti i singoli originali Ritratto: I singoli Vol. 1 (2010).[5]

When[modifica | modifica wikitesto]

Successo nel 1958 per il duo One-hit wonder dei The Kalin Twins, che Italia raggiunge durante il 1959 la nona posizione della classifica settimanale delle vendite dei singoli.[6] Il brano viene ripreso, sempre nel 1959, dal trio The Fraternity Brothers.

Oltre che sul singolo ufficiale, l'anno seguente Mina incide, sempre come Baby Gate, un'apposita versione su flexy-disc, pubblicato dalle edizioni musicali Southern Music di Alberto Carisch col numero di catalogo N. 10005, destinato ad essere sia un allegato omaggio al periodico Nuova Enigmistica Tascabile (N° 255 del 29 novembre),[7] sia un promo altrettanto gratuito per incentivare l'acquisto della "Cera Grey", popolare prodotto per la pulizia dei pavimenti.

Be Bop a Lula[modifica | modifica wikitesto]

Be-Bop-A-Lula (con questa grafia del titolo) è una canzone registrata per la prima volta nel 1956 da Gene Vincent & His Blue Caps.

Mina inserisce la sua versione nell'EP ufficiale Splish Splash/Venus/The Diary/Be bop a lula del 1959.[8]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. When – 2:16 (Jack Reardon, Paul Evans; edizioni musicali Curci, Southern Music)
Lato B
  1. Be Bop a Lula (Be-Bop-A-Lula) – 2:49 (testo: Bill "Sheriff Tex" Davis – musica: Gene Vincent; edizioni musicali RCA, Mascotte)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Discografia singoli, Mina Mazzini, sito ufficiale. URL consultato l'8 ottobre 2016.
  2. ^ When/Be bop a lula, su Discografia Nazionale della Canzone Italiana, ICBSA. URL consultato l'8 ottobre 2016.
  3. ^ Dizionario Curcio, op. citata, Mina, p.1089.
  4. ^ Giannetti, op.citata, pag. 14.
  5. ^ Dal 2012 tutte le raccolte NON fanno più parte della discografia ufficiale.
  6. ^ Classifica annuale vendite singoli 1959, Hit Parade Italia. URL consultato il 10 ottobre 2016.
  7. ^ Link copertina flexy-disc N.E.T.
  8. ^ Discografia album, Mina Mazzini, sito ufficiale. URL consultato il 9 ottobre 2016.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]