Di tanto in tanto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Di tanto in tanto
Di tanto in tanto.jpg
ArtistaMina
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione1978
Durata44:54
Dischi1
Tracce12
GenereFolk
Pop
Musica leggera
EtichettaPDU
FormatiMC, Stereo 8
Mina - cronologia
Album precedente
(1977)
Album successivo
(1978)

Di tanto in tanto è una raccolta della cantante italiana Mina, pubblicata nel 1978 dalla PDU con distribuzione EMI Italiana.[1][2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Antologia senza inediti, l'immagine di copertina è identica a quella ufficiale del singolo Lamento d'amore/Rudy del 1973, il cui lato A è anche l'unico inedito presente nella precedente raccolta Evergreens (1974), pubblicata all'epoca solo su cassetta e utilizzando uno stile grafico simile.

Nel 2012, tutte le raccolte sono state rimosse dalla discografia sul sito ufficiale della cantante.

L'ordine delle tracce sulla cartuccia Stereo 8 è leggermente diverso.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

L'anno indicato è quello di pubblicazione dell'album d'appartenenza (di cui nasconde il link).

Lato A
  1. La pioggia di marzo (Aguas de março) – 3:40 (testo: Giorgio Calabrese – musica: Antônio Carlos Jobim; edizioni musicali PDU/VDP)1973
  2. Laia ladaia (Reza) – 3:08 (Edu Lobo, Ruy Guerra; edizioni musicali Decca Records)1972 dal vivo
  3. Flamingo – 3:04 (testo: Edmund 'Ed' Anderson – musica: Theodor 'Ted' Grouya; edizioni musicali Accordo)1974
  4. Nuur – 4:28 (testo: Ermanno Capelli – musica: Osvaldo Miccichè; edizioni musicali PDU)1974
  5. E poi... – 4:47 (testo: Andrea Lo Vecchio – musica: Shel Shapiro; edizioni musicali PDU/Shesha)1973
  6. Non ho parlato mai – 3:23 (testo: Paolo Limiti – musica: Mario Robbiani; edizioni musicali PDU)1971
Lato B
  1. It's Only Make Believe – 2:20 (Conway Twitty, Jack Nance; edizioni musicali Fono Film)1974
  2. Due o forse tre – 4:12 (testo: Andrea Lo Vecchio – musica: Shel Shapiro; edizioni musicali PDU/Shesha)1974
  3. Carlo detto il mandrillo – 2:57 (testo: Franco Califano – musica: Carlo Pes; edizioni musicali PDU)1973
  4. Le mani sui fianchi – 2:55 (testo: Gian Franco Reverberi – musica: Romolo Forlai, Gian Franco Reverberi; edizioni musicali PDU/RCA)1972
  5. Ballata d'autunno (Balada de otoño) – 5:40 (testo: Paolo Limiti – musica: Joan Manuel Serrat; edizioni musicali PDU)1972
  6. Questo si, questo no – 4:20 (testo: Giorgio Calabrese – musica: Pino Donaggio; edizioni musicali PDU/Star)1973

Arrangiamenti e direzioni orchestrali[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Presti: La pioggia di marzo, Flamingo, Nuur, E poi..., It's Only Make Believe, Due o forse tre, Carlo detto il mandrillo (con Carlo Pes), Le mani sui fianchi, Questo sì questo no
  • Gianni Ferrio: Laia ladaia
  • Mario Robbiani: Non ho parlato mai
  • Natale Massara: Ballata d'autunno

Tecnico del suono: Nuccio Rinaldis

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Di tanto in tanto, su rockit.it. URL consultato il 5 marzo 2018.
  2. ^ Di tanto in tanto, su estatica.it. URL consultato il 5 marzo 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]