Mina canta Napoli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo EP di Mina, vedi Mina canta Napoli (EP).
Mina canta Napoli
Mina canta Napoli 1966.jpg
ArtistaMina
Tipo albumRaccolta
Pubblicazionegennaio 1966
Durata21:50[1]
Dischi1
Tracce20 (8 di Mina)
GenereFolk
Pop
Musica leggera
EtichettaItaldisc Z 30-6
Registrazionemono
FormatiLP
Mina - cronologia
Album successivo
(1966)

Mina canta Napoli è una raccolta di 20 brani di artisti vari intitolata Canta Napoli - 20 successi, pubblicata dall'etichetta discografica Italdisc su LP (catalogo Z 30-6) nel gennaio del 1966.[2]

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Contiene 8 canzoni dal repertorio napoletano inciso da Mina per la Italdisc, oltre a 12 brani, sempre in napoletano, di altri artisti.

Nella discografia sul sito ufficiale è considerato a tutti gli effetti un album e intitolato Mina canta Napoli. Sono inoltre omessi tutti i dati delle tracce che NON riguardano la cantante.[2]

Se tratta dell'ultimo disco prodotto da Italdisc per Mina.

Tutti i brani di Mina presenti erano già stati pubblicati su 45 giri o su Extended play.

Lassame / Let Me Go, ha doppio titolo perché prevede una prima parte del testo in napoletano e una seconda in inglese; inoltre esiste soltanto in questa versione.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A
  1. Mina'Na sera 'e maggio – 3:17 (testo: Gigi Pisano – musica: Giuseppe Cioffi; edizioni musicali La Canzonetta)EP 1960, 1961
  2. Gianni Ales – 'O russo e 'a rossa
  3. MinaTe vulevo scurdà – 2:03 (testo: Riccardo Pazzaglia – musica: Giuseppe 'Fanciulli'[3]; edizioni musicali Accordo)Inedito su album
  4. Gino Ravallese – Chella llà
  5. Mina'O ffuoco – 2:10 (testo: Salvatore Palomba – musica: Ettore Lombardi; edizioni musicali Titanus)EP 1960
  6. Angelo Prioli – Core 'ngrato
  7. MinaLassame / Let Me Go – 2:24 (testo: Mario Cenci, Marcello Scarponi – musica: Mario Cenci; edizioni musicali Carish)Inedito su album
  8. Gianni Ales – Tu vuo' fa' l'americano
  9. Quartetto RadarScalinatella
  10. Gino Ravallese – Serenatella sciuè sciuè
Lato B
  1. MinaSciummo – 2:45 (testo: Lucillo – musica: Carlo Concina; edizioni musicali Leonardi)1962
  2. Duo Festival – Maria Marì
  3. MinaMalatia – 2:55 (Armando Romeo; edizioni musicali Radiofilmusica)Inedito su album
  4. Gino Ravallese – Lazzarella
  5. MinaNuie – 2:18 (testo: Salvatore Palomba – musica: Rodolfo Mattozzi; edizioni musicali Ariston)EP 1960
  6. Quartetto RadarSanta Lucia luntana
  7. Angelo Prioli – Torna
  8. Alfredo Labardi – Guaglione all'estero
  9. MinaCeleste – 3:58 (testo: Salvatore Palomba – musica: Eduardo Alfieri; edizioni musicali Gennarelli Bideri-Scia)EP 1960
  10. Angelo Prioli – Dicitencello vuje

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Durata complessiva degli 8 brani di Mina.
  2. ^ a b Discografia album, Mina Mazzini, sito ufficiale. URL consultato il 24 dicembre 2016.
  3. ^ alias Pasquale Giuseppe Fucilli.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]