Riassunti d'amore - Mina Cover

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Riassunti d'amore - Mina Cover
Mina Cover.jpg
ArtistaMina
Tipo albumRaccolta
Pubblicazione12 giugno 2009
Dischi1
Tracce15
GenerePop
EtichettaPDU/GSU
Mina - cronologia
Album successivo
(2009)

Riassunti d'amore - Mina Cover, pubblicato il 12 giugno 2009, è una raccolta della cantante italiana Mina.

Nel 2012, questa raccolta è stata rimossa dalla discografia sul sito ufficiale minamazzini.com.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

Questa raccolta comprende il brano di Bob Dylan, Blowin' in the Wind, tratto da Mina per Wind, più le quattro tracce che compongono il secondo volume Mina per Wind 2 (Wind of Change, A Rose in the Wind, Night Wind Sent, Ill Wind), non facente parte della discografia ufficiale di Mina. Le canzoni vengono considerate inediti perché è la prima volta che vengono inserite in un album distribuito normalmente.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Oggi sono io - 3:57 - Tratta da Platinum Collection 2 (2006).
  2. La canzone di Marinella - (con Fabrizio De André) - 5:03 - Tratta da In duo (2003).
  3. Somos novios - 4:26 - Tratta da Colección latina (2001).
  4. Blowin' in the Wind (inedito) - 4:31 - Tratta da Mina per Wind (2000).
  5. Amaro è 'o bene - 3:12 - Tratta da Napoli (1996).
  6. Napule e' - 5:09 - Tratta da Napoli secondo estratto (2003).
  7. Wind of Change (inedito) - 4:17 - Tratta da Mina per Wind 2º volume (2002).
  8. Notturno delle tre - (con Ivano Fossati) - 4:23 - Tratta da Veleno (2002).
  9. Amico - 3:58 - Tratta da Mina Nº 0 (1999).
  10. A Rose in the Wind (inedito) - 4:18 - Tratta da Mina per Wind 2º volume (2002).
  11. Cercami - 5:23 - Tratta da Mina Nº 0 (1999).
  12. Night Wind Sent (inedito) - 4:19 - Tratta da Mina per Wind 2º volume (2002).
  13. Ill Wind (inedito) - 4:40 - Tratta da Mina per Wind 2º volume (2002).
  14. A night in Tunisia/Penso positivo/Copacabana (at the Copa) - 5:52 - Tratta da Pappa di latte (1995).
  15. Rosso - 4:29 - Tratta da Canarino mannaro (1994).