Vitolo (calciatore 1989)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Víctor Machín Pérez)
Vitolo
05-05-2016 - Sevilla FC - FC Shakhtar Donetsk - 3-1 (26236403683).jpg
Vitolo (a destra) con il Siviglia nel 2016
Nome Víctor Machín Pérez
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 184 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala, attaccante
Squadra Las Palmas
Carriera
Giovanili
2008 Las Palmas
Squadre di club1
2008-2010 Las Palmas Atlético 61 (11)
2010-2013 Las Palmas 87 (26)
2013-2017 Siviglia 115 (18)
2017- Atlético Madrid 0 (0)
2017- Las Palmas 0 (0)
Nazionale
2015- Spagna Spagna 11 (4)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 12 luglio 2017

Víctor Machín Pérez, meglio noto come Vitolo (Las Palmas de Gran Canaria, 2 novembre 1989), è un calciatore spagnolo, ala o attaccante del Las Palmas, in prestito dall'Atlético Madrid, e della nazionale spagnola.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Ala sinistra, può giocare sia come trequartista sia come seconda punta, possiede una buona tecnica ed ottima capacità di corsa i suoi punti di forza sono la resistenza fisica ed il dribbling.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Las Palmas[modifica | modifica wikitesto]

Cresce calcisticamente nelle giovanili del Las Palmas debuttando in prima squadra il 28 agosto del 2010 giocando da titolare contro il Gimnástic (3-2),[1] realizzando la sua unica rete stagionale all'Alcorcón (4-1),[2] l'11 settembre 2010. Nella seconda annata realizza la sua prima rete contro il Guadalajara (1-1),[3] segnando due reti al Girona (3-2)[4] e terminando la stagione con 36 presenze e 10 reti. Nella stagione 2012-2013 sigla la sua prima rete stagionale contro il Lugo (1-1),[5] mettendo a segno una tripletta contro il Córdoba (3-0)[6] e due doppiette contro Girona (5-2)[7] e Sporting Gijón (4-2).[8]

Siviglia[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 giugno del 2013 Vitolo passa al Siviglia per 3.2 milioni di euro, firmando un contratto quadriennale.[9] Il primo agosto esordisce in Europa League contro il Mladost Podgorica (3-0)[10] e nella partita di ritorno firma la sua prima marcatura internazionale nel 6-1 rifilato ai montenegrini a Podgorica.[11] Nove giorni più tardi fa il suo debutto anche in campionato giocando contro l'Atlético Madrid (1-3).[12] Il 12 marzo 2015 ha segnato il gol più veloce nella storia dell'Europa League portando in vantaggio il Siviglia contro il Villarreal dopo 13 secondi e 21 centesimi. Il 30 aprile dello stesso anno, rinnova il suo contratto con gli andalusi sino al giugno 2019.[13] Il 20 agosto 2016 prolunga fino al 2020 con la squadra spagnola.[14] Il 20 maggio 2017, nell'ultima partita di campionato della stagione 2016-2017 giocata contro l'Osasuna, realizza una doppietta nella vittoria interna degli andalusi per 5-0.

Atletico Madrid[modifica | modifica wikitesto]

Durante il mercato estivo Vitolo si trasferisce all'Atletico Madrid, che lo presta al Las Palmas fino al gennaio 2018 a causa del blocco di mercato inflitto all'Atletico dalla FIFA. Il calciatore ha pagato la clausola da 36,7 milioni al Siviglia, che successivamente denuncia alla FIFA il calciatore e i due club poiché due giorni prima del pagamento della clausola, il canario aveva firmato un precontratto con il club andaluso per il rinnovo sino al 2022 e aumento della clausola a 50 milioni.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 20 marzo 2015 viene convocato per la prima volta in assoluto, nella nazionale spagnola dal commissario tecnico Del Bosque, per le gare contro Ucraina e Paesi Bassi rispettivamente del 28 e 31 marzo. Debutta ufficialmente contro i Paesi Bassi subentrando al minuto 46° della ripresa, al posto di Pedro, mentre il 5 settembre 2016 realizza la sua prima rete con la maglia della nazionale spagnola contro il Liechtenstein.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 20 agosto 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Spagna Las Palmas SD 10 1 - - - - - - - - - 10 1
2011-2012 SD 36 10 - - - - - - - - - 36 10
2012-2013 SD 41 15 CR 3 0 - - - - - - 44 15
Totale Las Palmas 87 26 3 0 - - - - 90 26
2013-2014 Spagna Siviglia PD 29 4 CR 0 0 UEL 16 4 - - - 45 8
2014-2015 PD 28 6 CR 2 0 UEL 11 3 SU 1 0 42 9
2015-2016 PD 28 2 CR 6 1 UCL+UEL 5+7 1+1 SU 1 0 47 5
2016-2017 PD 31 6 CR 2 0 UCL 8 0 SU+SS 1+2 0 43 6
Totale Siviglia 115 18 10 1 47 9 5 0 177 28
ago. 2017 Spagna Las Palmas PD 1 0 CR 0 0 - - - - - - 1 0
gen. 2018 Spagna Atlético Madrid PD 0 0 CR 0 0 UCL 0 0 - - - 0 0
Totale carriera 203 44 13 1 47 9 5 0 268 54

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
31-3-2015 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2015 León Spagna Spagna 2 – 1 Costa Rica Costa Rica Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
14-6-2015 Barysaŭ Bielorussia Bielorussia 0 – 1 Spagna Spagna Qual. Euro 2016 - Ingresso al 64’ 64’
1-9-2016 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 2 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 74’ 74’
5-9-2016 León Spagna Spagna 8 – 0 Liechtenstein Liechtenstein Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 80’ 80’
6-10-2016 Torino Italia Italia 1 – 1 Spagna Spagna Qual. Mondiali 2018 1 Ammonizione al 44’ 44’ - Uscita al 84’ 84’
9-10-2016 Scutari Albania Albania 0 – 2 Spagna Spagna Qual. Mondiali 2018 - Uscita al 60’ 60’
12-11-2016 Granada Spagna Spagna 4 – 0 Macedonia Macedonia Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 87’ 87’
15-11-2016 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 46’ 46’
24-3-2017 Gijón Spagna Spagna 4 – 1 Israele Israele Qual. Mondiali 2018 1 Uscita al 83’ 83’
7-6-2017 Murcia Spagna Spagna 2 – 2 Colombia Colombia Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
Totale Presenze 11 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia: 2013-2014, 2014-2015, 2015-2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Las Palmas 3-2 Gimnastic de Tarragona, Soccerway.com, 28 agosto 2010. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  2. ^ Las Palmas 4-1 Alcorcon, Soccerway.com, 11 settembre 2010. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  3. ^ Guadalajara 1-1 Las Palmas, Soccerway.com, 27 agosto 2011. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  4. ^ Las Palmas 3-2 Girona, Soccerway.com, 3 marzo 2012. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  5. ^ Las Palmas 1-1 Lugo, Soccerway.com, 25 agosto 2012. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  6. ^ Las Palmas 3-0 Cordoba, Soccerway.com, 24 novembre 2012. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  7. ^ Las Palmas 5-2 Girona, Soccerway.com, 17 febbraio 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  8. ^ Las Palmas 4-2 Sporting Gijon, Soccerway.com, 4 maggio 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  9. ^ UFFICIALE: Siviglia, ingaggiato Vitolo, in TMW.com, 28 giugno 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  10. ^ Siviglia 3-0 Mladost, Soccerway.com, 1º agosto 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  11. ^ Mladost 1-6 Siviglia, Soccerway.com, 8 agosto 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  12. ^ Siviglia 1-3 Atletico Madrid, Soccerway.com, 18 agosto 2013. URL consultato il 27 ottobre 2013.
  13. ^ http://www.tuttomercatoweb.com/europa/ufficiale-siviglia-vitolo-rinnova-fino-al-2019-675234.
  14. ^ UFFICIALE: Siviglia, niente Atletico Madrid per Vitolo: rinnova fino al 2020 tuttomercatoweb.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]