Primi ministri del Portogallo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Primo ministro del Portogallo.

Bandiera del primo ministro del Portogallo.

Questo è un elenco dei primi ministri del Portogallo dalla concessione della costituzione nel 1834, ad oggi.

Si possono distinguere cinque periodi storici della Repubblica, in base al tipo assetto istituzionale vigente.

Monarchia Costituzionale (1834-1910)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Regno del Portogallo.

Democrazia Parlamentare costituzionale, Multipartitica

- José da Silva Carvalho

- Agostinho José Freire

- José Luís de Sousa

- Manuel Duarte Leitão

- Vitório de Sousa Coutinho

- Bernardo de Sá Nogueira de Figueiredo

- Manuel António Velez Caldeira

- Francisco António de Campos

- José Jorge Loureiro

- Nuno José de Moura Barreto

- António Dias de Oliveira

- João Gualberto de Oliveira

- Joaquim de Sousa Quevedo Pizarro

- Manuel de Castro Pereira

- António Bernardo da Costa Cabral

- António Vicente de Queirós

- Marcelino Máximo de Azevedo e Melo

- António Pereira dos Reis

- Francisco Tavares de Almeida Proença

- Manuel Duarte Leitão

- João Gualberto de Oliveira

- Ildefonso Leopoldo Bayard

- Jerónimo Pereira de Vasconcelos

  • Consiglio dei Ministri, 22 agosto-18 dicembre 1847:

- António de Azevedo Melo e Carvalho

- Francisco da Silva Ferrão

- Marino Miguel Franzini

- António José da Silva Leão

- João de Fontes Pereira de Melo

- Joaquim Barreiros

- António Maria de Fontes Pereira de Melo

- Martens Ferrão

- José Maria do Casal Ribeiro

- António Serpa

Repubblica presidenziale (1910-1926)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Repubblica portoghese.

Democrazia parlamentare costituzionale, multipartitica

Regime dittatoriale (1926-1974)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Estado Novo (Portogallo).

Regime militare prima e, dal 1933, repubblica corporativa, a partito unico. La carica era quella di presidente del Consiglio.

Primo ministro Mandato Partito Note Presidenti
da a
José Mendes Cabeçadas Júnior 30 maggio 1926 19 giugno 1926 José Mendes Cabeçadas
Manuel de Oliveira Gomes da Costa 19 giugno 1926 9 luglio 1926 Manuel Gomes da Costa
António Óscar de Fragoso Carmona 9 luglio 1926 18 aprile 1928 António Óscar Carmona
José Vicente de Freitas 18 aprile 1928 8 luglio 1929
Artur Ivens Ferraz 8 luglio 1929 21 gennaio 1930
Domingos Augusto Alves da Costa Oliveira 21 gennaio 1930 5 luglio 1932 Unione Nazionale
António de Oliveira Salazar 5 luglio 1932 25 settembre 1968 Unione Nazionale
António de Oliveira Salazar [1]
Francisco Craveiro Lopes
Américo Thomaz
Marcello das Neves Alves Caetano 25 settembre 1968 25 aprile 1974 Unione Nazionale

Transizione democratica (1974-1976)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Rivoluzione dei garofani.
Governi provvisori, diretti da militari progressisti
Primo ministro Mandato Partito Note Presidenti
da a
Giunta di Salvezza Nazionale
composta da:
António de Spínola
Francisco da Costa Gomes
Jaime Silvério Marques
Diogo Neto
Carlos Galvão de Melo
José Baptista Pinheiro de Azevedo
António Rosa Coutinho
25 aprile 1974 16 maggio 1974 Giunta di transizione
Adelino da Palma Carlos 16 maggio 1974 18 luglio 1974 Indipendente António de Spínola
Vasco dos Santos Gonçalves 18 luglio 1974 19 settembre 1975 Indipendente
Francisco Costa Gomes
José Baptista Pinheiro de Azevedo 19 settembre 1975 23 giugno 1976 Indipendente
Vasco Leote de Almeida Costa 23 giugno 1976 23 luglio 1976 Indipendente ad interim
António Ramalho Eanes

Repubblica democratica (dal 1976)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Terza Repubblica portoghese.

Democrazia parlamentare costituzionale, multipartitica

Primo ministro Partito Mandato Presidenti
Inizio Fine
Mário Alberto Nobre Lopes Soares Partito Socialista 23 luglio 1976 28 agosto 1978 António Ramalho Eanes
Alfredo Nobre da Costa Partito Socialista 28 agosto 1978 22 novembre 1978
Carlos Alberto da Mota Pinto Partito Social Democratico 22 novembre 1978 1º agosto 1979
Maria de Lourdes Ruivo da Silva Matos Pintasilgo Indipendente 1º agosto 1979 3 gennaio 1980
Francisco Manuel Lumbrales de Sá Carneiro Partito Social Democratico 3 gennaio 1980 4 dicembre 1980
Diogo Pinto de Freitas do Amaral
ad interim
CDS - Partito Popolare 4 dicembre 1980 9 gennaio 1981
Francisco Pinto Balsemão Partito Social Democratico 9 gennaio 1981 9 giugno 1983
Mário Alberto Nobre Lopes Soares Partito Socialista 9 giugno 1983 6 novembre 1985
Aníbal António Cavaco Silva Partito Social Democratico 6 novembre 1985 28 ottobre 1995
Mário Soares
António Manuel de Oliveira Guterres Partito Socialista 28 ottobre 1995 6 aprile 2002
Jorge Sampaio
José Manuel Durão Barroso Partito Social Democratico 6 aprile 2002 17 luglio 2004
Pedro Miguel de Santana Lopes Partito Social Democratico 17 luglio 2004 12 marzo 2005
José Sócrates Carvalho Pinto de Sousa Partito Socialista 12 marzo 2005 15 giugno 2011
Aníbal Cavaco Silva
Pedro Passos Coelho Partito Social Democratico 15 giugno 2011 26 novembre 2015
António Costa Partito Socialista 26 novembre 2015 in carica
Marcelo Rebelo de Sousa

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ interim

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Politica Portale Politica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di politica