António Maria da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
António Maria da Silva
Antonio Maria da Silva.jpg

Dati generali
Partito politico Democratic Party
Università Università di Coimbra
Firma Firma di António Maria da Silva

António Maria da Silva (Lisbona, 26 maggio 1872Lisbona, 14 ottobre 1950) è stato un politico portoghese, Primo ministro per quattro volte.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu Primo Ministro dal 26 giugno al 19 luglio 1920, 26 febbraio 1922 al 15 novembre 1923, dal 1º luglio al 1º agosto 1925 e dal 17 dicembre 1925 al 30 maggio 1926, quando diede le dimissioni in seguito al colpo di stato del 28 maggio, guidato dal Generale Manuel Gomes da Costa che pose fine alla prima repubblica portoghese.

Massone, fu membro del Grande Oriente Lusitano[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Liliana Raquel Rodrigues Fernandes, Maçonaria e a implantação da República em Portugal, su freemason.pt, 11 luglio 2020. URL consultato l'11 luglio 2020.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Gran Croce dell'Ordine della Torre e della Spada - nastrino per uniforme ordinaria Gran Croce dell'Ordine della Torre e della Spada
— 12 luglio 1924

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN58197419 · ISNI (EN0000 0000 6755 5386 · LCCN (ENn88644147 · GND (DE1061013995 · WorldCat Identities (ENlccn-n88644147