José de Castro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
José de Castro

63º Primo ministro del Portogallo
Durata mandato 17 maggio 1915 –
29 novembre 1915
Predecessore João Chagas
Successore Afonso Costa

Ministro degli Interni
Durata mandato 17 maggio 1915 –
19 giugno 1915
Predecessore Pedro Gomes Teixeira (de facto)
Successore José Augusto Ferreira da Silva

Ministro della Guerra
Durata mandato 17 maggio 1915 –
22 luglio 1915
Predecessore Joaquim Pimenta de Castro (de facto)
Successore José Norton de Matos

Dati generali
Partito politico Partito Repubblicano Portoghese (poi Indipendente)
Università Università di Coimbra
Professione giornalista, avvocato

José Augusto Soares Ribeiro de Castro (Guarda, 7 aprile 1868Lisbona, 31 luglio 1929) è stato un giornalista, avvocato e politico portoghese. Fu per breve tempo Primo ministro del Portogallo e in varie occasioni ministro.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

José de Castro si laureò in Legge all'Università di Coimbra ed esercitò la professione di avvocato nella sua città natale, Guarda e a Lisbona. Fu massone e all'inizio anche monarchico ma nel 1881 si unì al Partito Repubblicano Portoghese. Fu, oltre che giornalista, anche editore di alcuni giornali vicini al Partito Repubblicano. Nel 1915, fu nominato Primo Ministro dopo la politica fallimentare del generale Joaquim Pimenta de Castro.

Collegamenti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN87339539 · ISNI (EN0000 0001 1879 0459 · LCCN (ENno96054881