Partito Socialista (Portogallo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Partito Socialista
Partido Socialista
Logo PS cor.jpg
Segretario António Costa
Presidente Maria de Belém Roseira
Stato Portogallo Portogallo
Fondazione 19 aprile 1973
Sede Largo do Rato, 2 1269-143 Lisbona
Ideologia Socialdemocrazia,
Liberalismo sociale,
Terza via,
Europeismo
Collocazione Centro-sinistra
Partito europeo Partito Socialista Europeo
Gruppo parlamentare europeo Alleanza Progressista dei Socialisti e dei Democratici
Affiliazione internazionale Internazionale Socialista
Alleanza Progressista
Seggi Assemblea della Repubblica
85 / 230
 (2015)
Seggi Parlamento Europeo
8 / 21
 (2014)
Organizzazione giovanile Juventude Socialista
Iscritti 83 524 (2012)
Sito web www.ps.pt/

Il Partito Socialista (PS) è il principale partito di sinistra portoghese.

È stato fondato il 19 aprile 1973 dai militanti dell'azione socialista portoghese (in Portoghese: Acção Socialista Portuguesa), fa parte del Partito Socialista Europeo e dell'Internazionale Socialista.

Nelle elezioni parlamentari del 2005, ottenne 2 588 312 voti (45%) e si aggiudicò 121 seggi, risultando così il primo partito del paese.

È stato partito di governo portoghese dal 2005 al 2011 guidato dal primo ministro José Sócrates, il quale, dopo la sconfitta alle ultime elezioni, lascia ogni attività politica.

L'attuale leader, dopo le elezioni primarie di settembre 2014, è António Costa.

Lista di personalità[modifica | modifica wikitesto]

Segretari generali[modifica | modifica wikitesto]

Primi Ministri[modifica | modifica wikitesto]

Presidenti della Repubblica[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN126408029 · GND: (DE5010304-0