No Filter Tour (Rolling Stones)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Tour dei Rolling Stones.

No Filter Tour
Rolling Stones No Filter Tour Stage - Concert Right About To Start.jpg
Il palco del tour durante il concerto allo Stadtpark di Amburgo.
Tour dei The Rolling Stones
Album Blue & Lonesome
Inizio Germania Amburgo
9 settembre 2017
Fine Stati Uniti Atlanta
9 luglio 2020
Tappe 4
Spettacoli
Cronologia dei tour dei The Rolling Stones
Fall 2016 US Tour
(2016)

Il No Filter Tour è il quarantottesimo tour di concerti del gruppo musicale britannico The Rolling Stones, a supporto del loro venticinquesimo album in studio, Blue & Lonesome.

È partito il 9 settembre 2017 da Amburgo.

Inizialmente il tour, annunciato il 9 maggio 2017[1] sui social prevedeva date in Europa, senza toccare il Regno Unito. Una seconda parte del tour è stata annunciata il 26 febbraio 2018[2] e si concentra principalmente sui luoghi inglesi. La parte americana è stata annunciata il 19 novembre 2018[3]. Il 6 febbraio 2020 vengono annunciate altre 15 date tra Stati Uniti e Canada[4].

Per tutte le date del tour i Rolling Stones hanno messo a disposizione la possibilità di votare una tra quattro canzoni disponibili per ogni data. La vincente di ogni votazione è eseguita nel concerto corrispondente.

Il 30 marzo 2019 il gruppo annuncia che dovrà rimandare tutte le date americane per problemi di salute del cantante Mick Jagger[5].

Scaletta[modifica | modifica wikitesto]

Durante il tour, in totale, sono state suonate 22 canzoni[6].

  1. Sympathy for the Devil
  2. It's Only Rock 'n Roll (But I Like It)
  3. Tumbling Dice
  4. Out of Control
  5. Just Your Fool
  6. Ride 'Em on Down
  7. Play with Fire
  8. You Can't Always Get What You Want
  9. Dancing with Mr. D
  10. Under My Thumb
  11. Paint It Black
  12. Honky Tonk Women
  13. Slipping Away
  14. Happy
  15. Midnight Rambler
  16. Miss You
  17. Street Fighting Man
  18. Start Me Up
  19. Brown Sugar
  20. (I Can't Get No) Satisfaction

Encore

  1. Gimme Shelter
  2. Jumpin' Jack Flash

Artisti d'apertura[modifica | modifica wikitesto]

La seguente lista rappresenta il numero correlato agli artisti d'apertura nella tabella delle date del tour.

Date[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo Artisti d'apertura Biglietti venduti / Biglietti disponibili Incasso
Europa
9 settembre 2017 Amburgo Germania Germania Hamburg Stadtpark 1 81.193 / 81.193 $11.954.300
12 settembre 2017 Monaco di Baviera Olympiastadion 72.637 / 72.637 $11.792.289
16 settembre 2017 Spielberg Austria Austria Red Bull Ring 1 ; 2 95.004 / 95.004 $11.202.349
20 settembre 2017 Zurigo Svizzera Svizzera Letzigrund 3 48.963 / 48.963 $10.304.275
23 settembre 2017 Lucca Italia Italia Mura di Lucca 55.604 / 55.604 $7.618.277
27 settembre 2017 Barcellona Spagna Spagna Stadio olimpico Lluís Companys 4 58.622 / 58.622 $8.769.703
30 settembre 2017 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi Amsterdam ArenA 5 54.791 / 54.791 $8.762.079
3 ottobre 2017 Copenaghen Danimarca Danimarca Telia Parken 6 47.002 / 47.002 $8.510.736
9 ottobre 2017 Düsseldorf Germania Germania ESPRIT Arena 43.295 / 43.295 $8.487.199
12 ottobre 2017 Stoccolma Svezia Svezia Friends Arena 7 53.770 / 53.770 $7.880.697
15 ottobre 2017 Arnhem Paesi Bassi Paesi Bassi GelreDome 8 35.338 / 35.338 $6.146.461
19 ottobre 2017 Nanterre Francia Francia U Arena 9 109.126 / 109.126 $18.529.324
22 ottobre 2017
25 ottobre 2017
17 maggio 2018 Dublino Irlanda Irlanda Croke Park 10 64.823 / 64.823 $8.771.102
22 maggio 2018 Londra Regno Unito Regno Unito London Stadium 11 137.475 / 137.475 $20.496.695
25 maggio 2018 12
29 maggio 2018 Southampton St Mary's Stadium 13 26.582 / 26.582 $3.676.860
2 giugno 2018 Coventry Ricoh Arena 14 31.599 / 31.599 $4.120.042
5 giugno 2018 Manchester Old Trafford 15 46.898 / 46.898 $7.321.969
9 giugno 2018 Edimburgo Stadio di Murrayfield 54.221 / 54.221 $8.187.100
15 giugno 2018 Cardiff Principality Stadium 16 48.716 / 48.716 $6.635.778
19 giugno 2018 Londra Stadio di Twickenham 17 55.000 / 55.000 $11.105.252
22 giugno 2018 Berlino Germania Germania Olympiastadion 18 67.295 / 67.295 $12.113.470
26 giugno 2018 Marsiglia Francia Francia Orange Vélodrome 19 57.409 / 57.409 $9.591.041
30 giugno 2018 Stoccarda Germania Germania Mercedes-Benz Arena 18 43.291 / 43.291 $8.785.685
4 luglio 2018 Praga Rep. Ceca Repubblica Ceca Aeroporto di Letňany 20 ; 21 65.250 / 65.250 $8.674.940
8 luglio 2018 Varsavia Polonia Polonia PGE Narodowy 22 52.355 / 52.355 $8.364.676
Nord America
21 giugno 2019 Chicago Stati Uniti Stati Uniti Soldier Field 23 98.228 / 98.228 $21.741.564
25 giugno 2019 24
29 giugno 2019 Oro-Medonte Canada Canada Burl's Creek Event Grounds 19 ; 25 N.D. N.D.
3 luglio 2019[7] Landover Stati Uniti Stati Uniti FedExField 26 39.082 / 39.082 $9.257.202
7 luglio 2019[8] Foxborough Gillette Stadium 27 49.669 / 49.669 $11.675.732
15 luglio 2019[9] New Orleans Mercedes-Benz Superdome 28 ; 29 35.023 / 35.023 $7.163.692
19 luglio 2019[10] Jacksonville TIAA Bank Field 30 50.358 / 50.358 $10.198.392
23 luglio 2019[11] Filadelfia Lincoln Financial Field 31 51.115 / 51.115 $11.741.373
27 luglio 2019[12] Houston NRG Stadium 32 45.958 / 45.958 $11.068.397
1º agosto 2019[13] East Rutherford MetLife Stadium 33 104.964 / 104.964 $25.510.438
5 agosto 2019[13] 34
10 agosto 2019[14] Denver Broncos Stadium 35 58.846 / 58.846 $13.494.183
14 agosto 2019[15] Seattle CenturyLink Field 34 53.363 / 53.363 $11.835.818
18 agosto 2019[16] Santa Clara Levi's Stadium 36 47.578 / 47.578 $11.496.719
22 agosto 2019[17] Pasadena Rose Bowl 1 56.974 / 56.974 $13.113.319
26 agosto 2019[18] Glendale State Farm Stadium 52.726 / 52.726 $9.747.170
31 agosto 2019[19] Miami Gardens Hard Rock Stadium 37 40.768 / 40.768 $9.762.771
26 settembre 2021[20] Saint Louis The Dome at America's Center N.D. N.D. N.D.
30 settembre 2021[21] Charlotte Bank of America Stadium N.D. N.D.
4 ottobre 2021[22] Pittsburgh Heinz Field N.D. N.D.
9 ottobre 2021[23] Nashville Nissan Stadium N.D. N.D.
13 ottobre 2021[24] New Orleans New Orleans Jazz & Heritage Festival N.D. N.D.
14 ottobre 2021 Inglewood SoFi Stadium N.D. N.D.
17 ottobre 2021
24 ottobre 2021[25] Minneapolis U.S. Bank Stadium N.D. N.D.
29 ottobre 2021[26] Tampa Raymond James Stadium N.D. N.D.
2 novembre 2021[27] Dallas Cotton Bowl N.D. N.D.
6 novembre 2021 Las Vegas Allegiant Stadium N.D. N.D.
11 novembre 2021[28] Atlanta Mercedes-Benz Stadium N.D. N.D.
15 novembre 2021[29] Detroit Ford Field N.D. N.D.
20 novembre 2021[30] Austin Circuito delle Americhe N.D. N.D.
Totale 2.290.871 / 2.290.871

(100%)

$485.049.980

Cancellazioni[modifica | modifica wikitesto]

Data Città Stato Luogo Causa
Nord America
2 maggio 2019[31] New Orleans Stati Uniti Stati Uniti Festival Grounds Convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un’operazione al cuore.
8 maggio 2019 San Diego SDCCU Stadium Demolizione dello stadio
12 maggio 2020 Vancouver Canada Canada BC Place Pandemia di COVID-19
6 giugno 2020 Buffalo Stati Uniti Stati Uniti New Era Field
14 giugno 2020 Louisville Cardinal Stadium
19 giugno 2020 Cleveland FirstEnergy Stadium

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Collaboratori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Rolling Stones, #StonesNoFilter European tour announced!pic.twitter.com/kY6JgYsOFc, su @RollingStones, 12:26 AM - 9 May 2017. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  2. ^ (EN) The Rolling Stones, NO FILTER! The news you’ve all been waiting for! The Rolling Stones are bringing the No Filter tour to the UK and Ireland this summer, with some additional European shows! #TheRollingStones #StonesNoFilter #Tourpic.twitter.com/MOLN1u7m8Y, su @RollingStones, 26 febbraio 2018. URL consultato il 26 febbraio 2018.
  3. ^ (EN) The Rolling Stones, The Rolling Stones have just announced details of their US Tour 2019: http://rollingstones.com/tour There will be a fan pre-sale Weds 28 Nov 10am (local time) - If you want access to the pre-sale then enter your details here: https://the-rolling-stones.lnk.to/PresaleTW by Tuesday 27 Nov 9am EST.pic.twitter.com/zobo3Po4y9, su @RollingStones, 19 novembre 2018. URL consultato il 31 marzo 2019.
  4. ^ (EN) The Rolling Stones, It’s a new year, a new decade & we’re thrilled to announce a brand new Rolling Stones NO FILTER 2020 USA/CA tour! There is a fan presale starting on Weds Feb 12 sign up here to get access: https://the-rolling-stones.lnk.to/USACAPRESALESo Tickets go on general sale Fri Feb 14 #StonesNoFilterpic.twitter.com/nP2jtoaaVZ, su @RollingStones, 6 febbraio 2020. URL consultato il 6 marzo 2020.
  5. ^ The Rolling Stones, pic.twitter.com/ZsUlAPQkRA, su @RollingStones, 30 marzo 2019. URL consultato il 31 marzo 2019.
  6. ^ The Rolling Stones, Thank you Hamburg what an incredible opening night you gave us! #StonesNoFilterpic.twitter.com/UHNxHTdeuf, su twitter.com. URL consultato il 18 settembre 2017.
  7. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 31 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  8. ^ Il concerto, originariamente programmato per l'8 giugno 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  9. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 14 luglio 2019, è stato posticipato a causa dell'Uragano Barry.
  10. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 24 aprile 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  11. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 4 giugno 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger successiva ad un'operazione al cuore.
  12. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 28 aprile 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  13. ^ a b I concerti, originariamente programmati per il 13 e 17 giugno 2019, sono stati posticipati a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  14. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 26 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  15. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 22 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  16. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 18 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  17. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 11 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  18. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 7 maggio 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  19. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 20 aprile 2019, è stato posticipato a causa della convalescenza di Mick Jagger dovuta ad un'operazione al cuore.
  20. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 27 giugno 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  21. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 27 giugno 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  22. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 23 giugno 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  23. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 20 maggio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  24. ^ Il concerto è parte del New Orleans Jazz & Heritage Festival.
  25. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 16 maggio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  26. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 5 luglio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  27. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 29 maggio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  28. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 9 luglio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  29. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 10 giugno 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  30. ^ Il concerto, originariamente programmato per il 24 maggio 2020, è stato posticipato a causa della pandemia di COVID-19.
  31. ^ Il concerto era parte del New Orleans Jazz & Heritage Festival.

Voci correrate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica