I Don't Know Why

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don't Know Why I Love You/You Met Your Match
ArtistaStevie Wonder
Tipo albumSingolo
Pubblicazionegennaio 1969
Durata3:02(single version)
2:48 (album version)
Album di provenienzaFor Once in My Life
GenereRock
EtichettaTamla (T 54180)
ProduttoreDon Hunter
Stevie Wonder
Noten. 39 Stati Uniti
Stevie Wonder - cronologia
Singolo precedente
(1968)
Singolo successivo
(1969)

I Don't Know Why (noto anche come Don't Know Why I Love You) è un brano musicale del 1968 del cantautore statunitense Stevie Wonder, incluso nell'album For Once in My Life (1968). La canzone fu pubblicata anche su singolo insieme a You Met Your Match, altro pezzo tratto dall'album, raggiungendo la posizione numero 39 nella US Billboard Hot 100. Nel 1969 fu nuovamente pubblicata su singolo come B-side del 45 giri My Cherie Amour.

Incisa da Wonder quando aveva diciotto anni, nella canzone è possibile notare il talento di Wonder nel suonare il clavinet. Il brano è stato composto da Stevie Wonder, Paul Riser, Don Hunter e Lula Hardaway.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Cover[modifica | modifica wikitesto]

I Don't Know Why/Try a Little Harder
ArtistaThe Rolling Stones
Tipo albumSingolo
Pubblicazionemaggio 1975
Durata3:01
Album di provenienzaMetamorphosis
GenereRock
EtichettaABKCO Records
ProduttoreJimmy Miller
Registrazionegiugno 1969, Olympic Studios, Londra
Noten. 42 Stati Uniti
The Rolling Stones - cronologia
Singolo precedente
(1974)
Singolo successivo
(1975)
  • Nel 1975 la ABKCO Records pubblicò senza l'autorizzazione dei Rolling Stones una loro interpretazione del brano che risaliva al 1969, come singolo estratto dalla compilation Metamorphosis. Il pezzo era stato inciso nell'estate 1969 durante le sessioni dell'album Let It Bleed, la sera della notizia della morte di Brian Jones.
  • I Jackson 5, con il titolo Don't Know Why I Love You, nell'album ABC del 1970.
  • Al Kooper nell'album You Never Know Who Your Friends Are, 1969.

Riferimenti in altri media[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è inclusa nell'episodio Whiskey, Tango, Foxtrot della serie televisiva Scandal trasmessa dalla ABC.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock