Saint of Me

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Saint of Me
ArtistaThe Rolling Stones
Tipo albumSingolo
Pubblicazionegennaio 1998
Durata4:11
Album di provenienzaBridges to Babylon
GenereRock
EtichettaVirgin Records
ProduttoreThe Dust Brothers, The Glimmer Twins
FormatiCD
The Rolling Stones - cronologia
Singolo precedente
(1997)
Singolo successivo
(1998)

Saint of Me è un singolo del gruppo rock britannico The Rolling Stones, pubblicato nel 1998 ed estratto dall'album Bridges to Babylon.

Il brano[modifica | modifica wikitesto]

Mick Jagger canta di varie persone che nel corso della storia si sono convertite al Cristianesimo, come San Paolo e Sant'Agostino. Quindi Jagger dichiara che, qualsiasi cosa succeda, non riusciranno mai a farlo diventare un "santo".

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

La canzone è notevole per gli esecutori. Con Jagger alla voce solista, chitarra acustica e tastiere, Waddy Wachtel e Ron Wood alle chitarre elettriche (Keith Richards non patecipò alla registrazione del pezzo), Me'Shell Ndegéocello e Pierre de Beauport a basso e basso a 6 corde, rispettivamente, e Billy Preston all'organo.

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Saint of Me raggiunse la posizione numero 26 in Gran Bretagna e la numero 94 negli Stati Uniti. Inoltre, la traccia raggiunse la tredicesima posizione nella classifica Mainstream Rock di Billboard.

Una versione dal vivo della canzone proveniente dal Bridges to Babylon Tour è stata inserita nell'album live No Security del 1998.

La B-side del singolo, Anyway You Look at It, è una ballata ed appare nella raccolta Rarities 1971-2003, pubblicata nel 2005.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Saint of Me (Radio edit) - 4:11
  2. Anyway You Look at It - 4:30
  3. Gimme Shelter (Live) - 6:54
  4. Anybody Seen My Baby (Bonus Roll) - 5:59

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock