Milenko Ačimovič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Milenko Ačimovič
Milenko Acimovic - FK Austria Wien.jpg
Nazionalità Slovenia Slovenia
Altezza 186 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo centrocampista
Ritirato 2010
Carriera
Squadre di club1
1996 FC Lubiana 3 (0)
1996-1998 Olimpia Lubiana 34 (7)
1998-2002 Stella Rossa 103 (34)
2002-2003 Tottenham 17 (0)
2003-2006 Lilla 47 (12)
2006-2007 Al-Ittihad ? (?)
2007-2010 Austria Vienna 101 (30)
Nazionale
1998-2007 Slovenia Slovenia 74 (13)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Milenko Ačimovič (Lubiana, 15 febbraio 1977) è un ex calciatore sloveno, centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Milenko è nato a Lubiana nel 1977 da genitori serbi. Cominciò la sua carriera nelle giovanili dell'Olimpia Lubiana. Giovane estremamente dotato, fece tre apparizioni in prima squadra nello Železničar Lubiana a 17 anni. Dal 1996 al 1998 si trovò a giocare di nuovo nell'Olimpija Lubiana, segnando 7 gol in 34 partite. Quindi si trasferì alla Stella Rossa Belgrado.

Giocò a Belgrado per tre anni e mezzo. Nell'estate del 2002 Milenko scelse di andare al Tottenham. Nella sua prima stagione a Londra fece alcune presenze, ma non venne mai schierato negli undici iniziali. Nella seconda stagione, stette per la maggior parte dell'anno a scaldare la panchina.

Nel gennaio 2004 passò al Lilla, di cui divenne presto titolare. Inoltre giocò in Coppa UEFA, in cui il Lilla fu però eliminato negli ottavi della manifestazione. Alla fine della stagione i Mastifs raggiunsero il secondo posto in Ligue 1, piazzamento che permise loro di giocare le qualificazioni per la Champions League, e successivamente di qualificarsi. Mile non giocò molto, ma segnò contro il Manchester United, in partita nella quale era partito titolare. Il Lilla vinse quella gara 1-0: comunque quello fu l'unico gol dei transalpini nella campagna europea.

Dopo aver giocato in Francia per due stagioni e mezza, Ačimovič decise di accettare l'offerta dell'Al-Ittihad per la stagione 2006-2007. Alla fine dell'esperienza, le parti concordarono per un rescissione consensuale del contratto: Milenko si trasferì all'Austria Vienna.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ačimovič ha debuttato nella nazionale slovena il 22 aprile 1998 a Murska Sobota contro la Rep. Ceca. Ha rappresentato la Slovenia sia a Euro 2000 nei Paesi Bassi e Belgio, sia ai Mondiali 2002 in Corea e Giappone, segnando il gol sloveno nella sconfitta per 1-3 contro il Paraguay a Seogwipo. Si è ritirato dal calcio internazionale nell'estate del 2007.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa: 1999-2000, 2000-2001
Stella Rossa: 1998-1999, 1999-2000, 2001-2002
Austria Vienna: 2006-2007, 2008-2009
Al-Ittihad: 2007
Lille: 2004

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]