John Cullum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

John Cullum (Knoxville, 2 marzo 1930) è un attore e cantante statunitense.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha recitato in numerosi musical e opere di prosa a Broadway e nel resto degli Stati Uniti, tra cui: Camelot (1960), Amleto (1963), Man of La Mancha (1967), 1776 (1970), On the Twentieth Century (1978), Aspects of Love (1990), Cimbelino (2008), Agosto, foto di famiglia (2009), The Visit e Casa Valentina (2014). Per le sue performance a Broadway ha vinto due Tony Award al miglior attore protagonista in un musical, nel 1975 e nel 1978.[1]

È sposato dal 1959 con Emily Frankel da cui ha avuto un figlio, JD (1966), anch' egli attore.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

In italiano John Cullum è stato doppiato da:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ David Richards, THEATER REVIEW; 'Shenandoah' in a 20th-Anniversary Go-Round, in The New York Times, 18 agosto 1994. URL consultato il 27 febbraio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN87583225 · ISNI (EN0000 0000 6303 169X · LCCN (ENnr93029580 · BNF (FRcb139376274 (data) · WorldCat Identities (ENnr93-029580