Robert Lindsay (attore)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Robert Lindsay (Ilkeston, 13 dicembre 1949) è un attore inglese, noto soprattutto come interprete teatrale.

Ha lavorato a lungo con la Royal Shakespeare Company, ma ha recitato con successo anche in diversi musical a Londra e Broadway, tra cui Me and My Girl (Londra, 1985; Broadway 1986; Laurence Olivier Award al miglior attore in un musical, Tony Award al miglior attore protagonista in un musical Drama Desk Award), Oliver! (1997; Laurence Olivier Award al miglior attore in un musical) e Dirty Rotten Scoundrels. Nel 1996 ha recitato nel dramma Becket a Londra con Derek Jacobi e per la sue interpretazione ha vinto il suo terzo Laurence Olivier Award.[1]

È stato sposato dal 1974 al 1980 con l'attrice Cheryl Hall, lasciata per l'attrice Diana Weston da cui ha avuto una figlia, Sydney (1988); la relazione durò 15 anni interrotta dall'attore per legarsi alla ballerina Rosemarie Ford, che ha poi sposato il giorno di Capodanno del 2006, dopo un lungo fidanzamento. Hanno avuto due figli: Samuel (1999) e James (2003)

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Robert Lindsay | Ovrtur, su www.ovrtur.com. URL consultato il 18 giugno 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Robert Lindsay, su Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Controllo di autorità VIAF: (EN51900102 · ISNI: (EN0000 0001 2133 0197 · LCCN: (ENn88600087 · GND: (DE134637909 · BNF: (FRcb14199579k (data)