Norbert Leo Butz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Norbert Leo Butz a Broadway nel 2011

Norbert Leo Butz (Saint Louis, 30 gennaio 1967) è un attore e cantante statunitense, noto soprattutto come interprete di musical a Broadway.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta a Broadway nel 1996 quando sostituisce Adam Pascal nel ruolo principale del musical Rent e nel 1999 interpreta il ruolo del Maestro delle Cerimonie nel tour statunitense di Cabaret con la regia di Sam Mendes. Nel 2001 debutta a Chicago come protagonista del musical di Jason Robert Brown The Last Five Years e nel 2002 lavora nuovamente in questo musical insieme a Sherie Rene Scott a New York, ricevendo una candidatura al Drama Desk Award al miglior attore protagonista in un musical. Sempre nel 2002 canta in uno speciale concerto di Carousel con Hugh Jackman, Audra McDonald e Judy Kaye, prende parte al primo workshop del musical che diventerà Next to Normal e recita a Broadway in Thou Shalt Not (per cui è candidato al Tony Award al miglior attore non protagonista in un musical).

Nel 2003 interpreta il principe Fiyero nella produzione originale di Broadway del musical Wicked, con Idina Menzel, Kristin Chenoweth ed il premio oscar Joel Grey. Nel 2005 torna a Broadway con il musical Dirty Rotten Scoundrels e per la sua performance vince il Drama Desk Award, Drama League Award, Outer Critics Circle Award ed il Tony Award al miglior attore protagonista in un musical. Nel 2011 vince un secondo Tony al miglior attore protagonista in un musical per Catch Me If You Can, il musical che ha interpretato insieme ad Aaron Tveit.[1]

Nel 2015 partecipa con il ruolo di Kevin Rayburn alla serie televisiva statunitense Bloodline, trasmessa dalla piattaforma Netflix.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

  • Bloodline - serie TV, 23 episodi (2015-in corso)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

(EN) Norbert Leo Butz, in Internet Movie Database, IMDb.com. Modifica su Wikidata

Controllo di autorità VIAF: (EN119978449 · LCCN: (ENno2002065392 · ISNI: (EN0000 0000 8336 5929 · GND: (DE141102357