Henry Alex Rubin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Henry Alex Rubin (1976) è un regista e sceneggiatore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nel 1976, è figlio dello storico d'arte James H. Rubin e di una donna francese. Ha trascorso la sua infanzia tra Europa e America

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Esordisce come regista nel 1997 col documentario Who is Henry Jaglom?. Otto anni dopo, co-dirige con Dana Adam Shapiro Murderball, candidato agli Oscar 2006 come miglior documentario[1].

Negli anni successivi ha girato spot per aziende quali Adidas, Volvo, Coca-Cola e AT&T.

Nel 2012 ha girato il suo primo lungometraggio, un thriller-drammatico scritto da Andrew Stern: Disconnect[2], presentato fuori concorso alla 69ª Mostra del Cinema di Venezia.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Premio Oscar[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Henry Alex Rubin, Dana Adam Shapiro e Andy Cohn, Murderball, 5 agosto 2005. URL consultato il 9 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Connecting With Disconnect, su The Huffington Post. URL consultato il 9 marzo 2017.
Controllo di autoritàVIAF (EN46509437 · ISNI (EN0000 0001 1949 4301 · GND (DE1052066836