The Blacklist

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Blacklist
The Blacklist.png
Immagine dalla sigla della serie televisiva
Titolo originale The Blacklist
Paese Stati Uniti d'America
Anno 2013 – in produzione
Formato serie TV
Genere thriller, poliziesco, drammatico
Stagioni 3
Episodi 67
Durata 45 min (episodio)
Lingua originale inglese
Caratteristiche tecniche
Rapporto 16:9
Risoluzione 1080i
Colore colore
Audio Dolby Digital 5.1
Crediti
Ideatore Jon Bokenkamp
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Produttore esecutivo Jon Bokenkamp, John Davis, John Eisendrath, John Fox
Casa di produzione Davis Entertainment, Sony Pictures Television
Prima visione
Prima TV Stati Uniti d'America
Dal 23 settembre 2013
Al in corso
Rete televisiva NBC
Prima TV in italiano (gratuita)
Dal 9 gennaio 2015
Al in corso
Rete televisiva Rai 2
Prima TV in italiano (pay TV)
Dal 6 dicembre 2013
Al in corso
Rete televisiva Fox Crime

The Blacklist è una serie televisiva statunitense trasmessa dal 23 settembre 2013 sulla rete televisiva NBC.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Raymond Reddington, uno dei più pericolosi ricercati dall'FBI, si costituisce a sorpresa all'agenzia offrendosi di fornire informazioni su ogni criminale con cui abbia avuto a che fare: come clausola all'accordo, chiede di avere l'unico suo referente in Elizabeth Keen, una giovane analista al suo primo giorno di servizio nel Bureau. Questa richiesta, all'apparenza incomprensibile, costringe l'agenzia a rendere "Lizzie" parte integrante di una segreta unità operativa, che da quel momento inizia a occuparsi essenzialmente dei casi forniti da "Red".

La speciale blacklist stilata da Reddington tradisce un carattere molto personale: l'uomo, infatti, grazie a questa vuole liberare la piazza dai suoi principali nemici, avvalendosi di fatto delle forze dell'FBI per proprio tornaconto; il Bureau non può tuttavia esimersi dal catturare quelli che sono a tutti gli effetti dei criminali, dando così l'avallo a questa singolare collaborazione. Tutto ciò finisce ben presto per intrecciarsi con le vicende personali della stessa Elizabeth, orfana dai tempi dell'infanzia, che cerca di capire quale sia la vera natura del legame tra lei e Reddington.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia
Prima stagione 22 2013-2014 2013-2014
Seconda stagione 22 2014-2015 2015
Terza stagione 23 2015-2016 2016

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Raymond "Red" Reddington (stagione 1-in corso), interpretato da James Spader, doppiato da Angelo Maggi.
    È un noto criminale che, dopo vent'anni di latitanza, si consegna all'FBI in qualità d'informatore.
  • Elizabeth "Lizzie" Keen/Masha Rostova (stagione 1-in corso), interpretata da Megan Boone, doppiata da Gemma Donati.
    È l'agente con il quale Reddington richiede di collaborare in forma esclusiva.
  • Donald Ressler (stagione 1-in corso), interpretato da Diego Klattenhoff, doppiato da Stefano Crescentini.
    È l'agente federale a capo dell'indagine su Reddington.
  • Tom Keen/Jacob Phelps/Christopher Hargrave (stagione 1-in corso), interpretato da Ryan Eggold, doppiato da David Chevalier.
    È il marito di Elizabeth, in realtà una spia nemica che lavora per i nemici di Red.
  • Harold Cooper (stagione 1-in corso), interpretato da Harry Lennix, doppiato da Roberto Draghetti.
    È il vice direttore della sezione antiterrorismo del Bureau.
  • Meera Malik (stagione 1), interpretata da Parminder Nagra, doppiata da Rossella Acerbo.
    È un'agente sul campo della CIA, chiamata ad assistere Elizabeth sul lavoro. Viene uccisa da un uomo di Berlin.
  • Aram Mojtabai (stagione 2-in corso, ricorrente 1), interpretato da Amir Arison.
    È l'esperto informatico della task force messa in piedi dall'FBI per Reddington.
  • Samar Navabi (stagione 2-in corso), interpretata da Mozhan Marnò, doppiata da Alessandra Cassioli.
    È una spia israeliana del Mossad.
  • Dembe Zuma (stagione 3-in corso, ricorrente 1-2), interpretato da Hisham Tawfiq.
    È la guardia del corpo di Reddington, nonché suo figlio adottivo. Ha una figlia e una nipotina.

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Grey (stagione 1), interpretato da Charles Baker.
    Guardia del corpo di Reddington.
  • Luli Zheng (stagione 1), interpretata da Deborah S. Craig.
    Guardia del corpo di Reddington e suo contabile.
  • Diane Fowler (stagione 1), interpretata da Jane Alexander.
    Capo della Divisione Criminale del Dipartimento di Giustizia.
  • Uomo con la mela (stagione 1), interpretato da Graeme Malcolm.
    Misterioso uomo che spia i Keen.
  • Jolene Parker/Lucy Brooks (stagione 1), interpretata da Rachel Brosnahan.
    Ragazza con una particolare connessione con i Keen.
  • Cowboy (stagione 1), interpretato da Lance Reddick.
    Cacciatore di taglie assunto da Red per trovare Jolene.
  • Audrey Bidwell (stagione 1), interpretata da Emily Tremaine.
    Fidanzata di Ressler.
  • Mr. Kaplan (stagione 1-in corso), interpretata da Susan Blommaert.
    Pulitore personale di Red.
  • Alan Fitch (stagioni 1-2), interpretato da Alan Alda.
    Vice-direttore dell'Intelligence.
  • Milos "Berlin" Kirchoff (stagioni 1-2), interpretato da Peter Stormare.
    Spia del KGB.
  • Naomi Hyland/Carla Reddington (stagione 2), interpretata da Mary-Louise Parker.
    Ex-moglie di Reddington.
  • Mr. Vargas (stagioni 2-3), interpretato da Paul Reubens.
    Agente doppiogiochista di Red.
  • Ezra (stagione 2), interpretato da Hal Ozsan.
    Guardia del corpo della Keen scelta da Red.
  • Glen Carter (stagioni 2-3), interpretato da Clark Middleton.
    Impiegato della motorizzazione che occasionalmente aiuta Red nei suoi piani.
  • Zoe D'Antonio (stagione 2), interpretata da Scottie Thompson.
    Figlia di Berlin.
  • Brimley (stagione 2), interpretato da Teddy Coluca.
    Conoscente di Red.
  • Luther Braxton (stagione 2), interpretato da Ron Perlman.
    Ladro di alto profilo internazionale.
  • Kat Goodson (stagione 2), interpretata da Janel Moloney.
    Assistente del Direttore e tramite tra l'NCS e l'FBI.
  • Tom Connolly (stagione 2), interpretato da Reed Birney.
    Amico di Cooper e membro dell'ufficio del Procuratore Generale.
  • Martin Wilcox (stagione 2), interpretato da Michael Kostroff.
    Investigatore incaricato di indagare sull'omicidio di Eugene Ames.
  • Samuel Aleko (stagione 2), interpretato da Dante Nero.
    Guardia del corpo di Ames.
  • Direttore/Peter Kotsiopulos (stagione 2-in corso), interpretato da David Strathairn.
    Misterioso capo del NCS.
  • Reven Wright (stagioni 2-3), interpretata da Adriane Lenox.
    Procuratore Generale.
  • Roger Hobbs (stagione 2), interpretato da Ralph Brown.
    Criminale della lista di Red.
  • Kenneth Jasper (stagione 2), interpretato da James A. Stephens.
    Membro della Congrega e capo di una rete telematica.
  • Leonard Caul (stagioni 2-3), interpretato da Ned van Zandt.
    Criminale nella lista di Red.
  • Karakurt (stagioni 2-3), interpretato da Michael Massee (stagione 2) e Andrew Divoff (stagione 3).
    Criminale nella lista di Red.
  • Matthias Solomon (stagione 3), interpretato da Edi Gathegi.
    Agente della Congrega che dà la caccia a Red.
  • Laurel Hitchin (stagione 3), interpretata da Christine Lahti.
    Capo della commissione che indaga sull'attentato dinamitardo dell'OREA.
  • Marvin Gerard (stagione 3), interpretato da Fisher Stevens.
    Avvocato di Red.
  • Asher Sutton (stagione 3), interpretato da Peter Vack.
    Ragazzo benestante usato come esca da Tom Keen per arrivare a Karakurt.
  • Gwen Hollander (stagione 3), interpretata da Conor Leslie.
    Ragazza di Asher Sutton.
  • Mister Diaz (stagione 3), interpretato da Tony Plana.
    Primo ministro del Venezuela.
  • Cynthia Panabaker (stagione 3), interpretata da Deidre Lovejoy.
    Consigliere della Casa Bianca.
  • Nez Rowan (stagione 3), interpretata da Tawny Cypress.
    Una mercenaria al servizio di Solomon.
  • Susan "Scottie" Hargrave (stagione 3), interpretata da Famke Janssen.
    Amica di Reddington titolare di un'agenzia di spionaggio che conosce il mandante dell'omicidio di Elizabeth Keen e madre di Tom Keen.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Concezione[modifica | modifica wikitesto]

Jon Bokenkamp, ideatore della serie TV.

Nell'estate 2012, la NBC comprò dalla Sony Pictures Television la sceneggiatura per un potenziale nuovo pilot, incentrato su un criminale che ricorda Keyser Söze, il personaggio interpretato da Kevin Spacey nel film I soliti sospetti, il quale si consegna nelle mani dell'FBI richiedendo di collaborare con un agente in particolare[1]. La rete diede poi il via libera alla produzione di un episodio pilota il 22 gennaio 2013[2].

Casting[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º marzo 2013 Megan Boone fu la prima attrice a unirsi al cast, per il ruolo di Elizabeth Keen, l'agente con la quale il criminale Raymond Reddington richiede di collaborare[3]. L'11 marzo Ryan Eggold venne ingaggiato per interpretare suo marito Tom[4], mentre il 12 marzo venne annunciato che James Spader avrebbe impersonato il protagonista Raymond "Red" Reddington[5]. Tale ruolo precedentemente era stato offerto anche a Kiefer Sutherland[6].

Nei giorni seguenti vennero ingaggiati anche Harry Lennix, interprete del vice direttore della sezione antiterrorismo dell'FBI, e Diego Klattenhoff, nel ruolo dell'agente Donald Ressler[7][8]. Il 25 luglio 2013 si unì al cast principale anche Parminder Nagra, per il ruolo dell'agente Meera Malik[9].

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Anche se ambientata principalmente a Washington, la serie è girata a New York e dintorni, in particolare nell'area di Long Beach[10].

Programmazione[modifica | modifica wikitesto]

Il 10 maggio 2013 venne confermata la produzione di una prima stagione completa[11], trasmessa dal 23 settembre 2013[12]. Il 4 ottobre 2013, la NBC estese l'ordine di produzione iniziale da 13 a 22 episodi[13]. Il 3 dicembre 2013, la serie è stata rinnovata per una seconda stagione di 22 episodi[14], mentre il 5 febbraio 2015 è stata confermata la produzione di una terza stagione, sempre da 22 episodi[15]. Il 7 dicembre 2015 è stata rinnovata per una quarta stagione[16].

Trasmissione internazionale[modifica | modifica wikitesto]

In Canada la serie va in onda in contemporanea con gli Stati Uniti su Global[17]. Nel Regno Unito è trasmessa da Sky Living, della piattaforma pay BSkyB, dal 4 ottobre 2013[18]. In Italia, la serie è in onda su Fox Crime dal 6 dicembre 2013[19]. In Germania è trasmessa da RTL, in Francia da TF1, in America Latina da Sony Entertainment Television, in Danimarca, Norvegia e Svezia da TV3[20], e in Svizzera da RTS Un e RSI LA1.

Spin-off[modifica | modifica wikitesto]

Jan Bokenkamp e John Einsendrath hanno annunciato l'idea di un possibile spin-off della serie con protagonista Famke Janssen nel ruolo di Susan "Scottie" Hargrave, che apparirà nel ventunesimo episodio della terza stagione, in onda il 5 maggio 2016 e servirà come backdoor pilot del potenziale spin-off, intitolato The Blacklist: Redemption. Ryan Eggold, Edi Gathegi e Tawny Cypress riprenderanno i ruoli di Tom Keen, Matthias Solomon e Nez Rowan. L'episodio verrà diretto da Michael Dinner.[21]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Nellie Andreeva, ABC Buys Extended Family Comedy, NBC Goes For International Crime Drama, in Deadline, 13 agosto 2012. URL consultato il 3 maggio 2013.
  2. ^ (EN) Nellie Andreeva, 2ND UPDATE: NBC Orders Four Drama & Three Comedy Pilots, in Deadline, 22 gennaio 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  3. ^ (EN) Nellie Andreeva, Megan Boone Cast As Female Lead In NBC Pilot ‘Blacklist’, in Deadline, 1º marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  4. ^ (EN) Nellie Andreeva, Martin Mull Books Lead In Fox Series ‘Dads’, Ryan Eggold Joins NBC Pilot ‘Blacklist’, in Deadline, 11 marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  5. ^ (EN) Nellie Andreeva, James Spader To Topline NBC’s ‘Blacklist’, in Deadline, 12 marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  6. ^ (EN) Lynette Rice, Is 'Touch' dead? Kiefer Sutherland offered pilot, in Entertainment Weekly, 22 febbraio 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  7. ^ (EN) Nellie Andreeva, Adam Goldberg Joins ABC’s ‘Divorce’, Diego Klattenhoff In ‘Blacklist’, ‘Lucky 7′ Adds One, in Deadline, 13 marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  8. ^ (EN) Nellie Andreeva, NBC Pilot ‘Blacklist’, AMC’s ‘Halt And Catch Fire’ Add To Casts, in Deadline, 14 marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  9. ^ (EN) Nellie Andreeva, Parminder Nagra Joins NBC Drama ‘The Blacklist’ As New Regular, in Deadline, 25 luglio 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  10. ^ (EN) Nick Goundry, TV spy drama The Blacklist doubles Long Beach for Washington DC, in thelocationguide, 19 marzo 2013. URL consultato il 3 maggio 2013.
  11. ^ (EN) Lesley Goldberg, Lacey Rose, NBC Orders James Spader's 'Blacklist,' 'Night Shift,' 'Welcome to the Family', in The Hollywood Reporter, 10 maggio 2013. URL consultato l'11 maggio 2013.
  12. ^ (EN) Lesley Goldberg, NBC Sets Fall Premiere Dates: 'Michael J. Fox Show,' 'Parks and Rec' Get Hour Openers, in The Hollywood Reporter, 21 giugno 2013. URL consultato il 21 giugno 2013.
  13. ^ (EN) Matt Webb Mitovich, TVLine, 4 ottobre 2013, http://tvline.com/2013/10/04/the-blacklist-full-season-nbc/ . URL consultato il 5 ottobre 2013.
  14. ^ (EN) Sara Bibel, 'The Blacklist' Renewed for Second Season by NBC, in TV by the Numbers, 3 dicembre 2013.
  15. ^ (EN) Sara Bibel, 'The Blacklist', 'Chicago Fire', 'Chicago P.D.', 'Grimm' & 'Law & Order: SVU' Renewed by NBC, in TV by the Numbers, 5 febbraio 2015.
  16. ^ (EN) Will Robinson, The Blacklist has been renewed for season 4, in Entertainment Weekly, 8 dicembre 2015. URL consultato l'8 dicembre 2015.
  17. ^ (EN) Etan Vlessing, Shaw Media Buys 'Sleepy Hollow,' 'Rake' at LA Screenings, in The Hollywood Reporter, 5 giugno 2013. URL consultato il 6 giugno 2013.
  18. ^ (EN) Patrick Munn, Sky Living Sets UK Premiere Date For ‘The Blacklist’, in TV Wise, 11 settembre 2013. URL consultato il 26 settembre 2013.
  19. ^ Simone Ziggiotto, RomaFictionFest 2013: le serie Fox, in movietele.it, 24 settembre 2013. URL consultato il 26 settembre 2013.
  20. ^ (EN) Nellie Andreeva, Sony TV’s ‘The Blacklist’ Lines Up International Sales, in Deadline, 20 giugno 2013. URL consultato il 21 giugno 2013.
  21. ^ (EN) Nellie Andreeva, ‘The Blacklist’ Spinoff Starring Famke Janssen In the Works At NBC, su deadline.com, 29 marzo 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione