Fantamondo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Fantamondo è il mondo dove vivono le fate, nella serie televisiva a cartoni animati Due fantagenitori creata da Butch Hartman. Si trova in cielo ad un'altezza imprecisata, costruito sul monte "Secchio di Acido", ed è impossibile da trovare per gli umani che non hanno un padrino fatato. Il suo collegamento col pianeta è un ponte ad arcobaleno, che nel film "Abra Catastrofe" viene distrutto da Jorgen Von Strangle. Nonostante i loro poteri magici, alle creature fatate non è possibile spostarsi dal Fantamondo alla Terra o viceversa in sua assenza.

Il Fantamondo è sospeso su nuvole rosa, ed è ovviamente coloratissimo. Lì si trovano tutte le istituzioni dei padrini fatati, come il tribunale dove si giudicano le infrazioni alle regole od il palazzo del governo. In un episodio appare la prigione magica dove vengono detenuti gli Antimaghi, gli alter ego malvagi ed opposti dei maghi normali, per esempio Anticosmo (intelligente) ed AntiWanda (estremamente stupida). In un altro episodio viene mostrata la caserma dell'esercito fatato.

I padrini fatati che non hanno un pupillo vivono qui. Tra di essi abbiamo la madre di Cosmo (Mamma Cosma), ed il Padre di Wanda (Big Daddy), un operatore ecologico parodia di Al Capone. Timmy finisce spesso nel Fantamondo, spesso per convocazione o rimediare ai guai che ha combinato sulla Terra.

Il Fantamondo è anche l'obiettivo di conquista dei Folletti, esseri grigi e noiosi con le sembianze di impiegati e manager, che vorrebbero trasformarlo in un mondo altrettanto grigio, noioso ed ordinato.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi secondari[modifica | modifica wikitesto]

  • Binky Abdul
  • Juandissimo Il Magnifico
  • Mamma Cosma
  • Fatina dei denti
  • Blonda
  • Big Daddy
  • Dottor Rip Studwell
  • Cupido
  • Re dei buffoni
  • Omino del sonno
  • Simon
  • Billy Crystal Ball
  • Nonna Boom Boom
  • Cugino Leonard
  • Schnozmo

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]


Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione