Timmy Turner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Timothy Tiberius Turner
Timmy Turner.png
Timmy Turner nella sua cameretta con Zaino Magico Jet
UniversoDue fantagenitori
Lingua orig.Inglese
Alter ego
  • Cleft il ragazzo dal piccolo mento
  • Ragazzo micio
AutoreButch Hartman
1ª app.4 settembre 1998
1ª app. inDue fantagenitori!
app. it.29 agosto 2001
app. it. inTimmy diventa grande
Interpretato daDrake Bell
Voci italiane
Specieumana
SessoMaschio
Luogo di nascitaDimmsdale
Data di nascita21 marzo[1]1992[2]
ProfessioneStudente
Abilità

Timothy Tiberius "Timmy" Turner è il protagonista della serie animata Due fantagenitori.

Personaggio[modifica | modifica wikitesto]

Timmy Turner è un bambino di 10 anni che vive a Dimmsdale, città fittizia degli Stati Uniti. Ha due incisivi incredibilmente grossi (poiché, da piccolo, il nonno gli lasciò ciucciare il ciuccio troppo a lungo); inoltre veste costantemente con un berretto e t-shirt rosa. È pigro, spavaldo, cocciuto, irresponsabile, sarcastico e spesso distratto, ma anche simpatico e buono; inoltre, nonostante all'apparenza possa sembrare stupido, è molto intelligente e le sue intuizioni sono davvero brillanti.

Il suo rendimento scolastico è scarsissimo ma soprattutto a causa della totale incompetenza e del cinismo del suo insegnante, Denzel Crocker, il quale adora dare a tutti le insufficienze: la sua preside però, la signora Waxelpax, lo fa sempre promuovere.
Possiede due fantagenitori, Cosmo e Wanda e il loro figlio Baby Poof; nonostante consideri Cosmo molto stupido spesso si fa influenzare dalle sue idee finendo così nei guai.
Spesso esprime desideri pericolosi che dopo annulla spontaneamente, imparando anche una lezione di vita.
Dalla 9° stagione possiede un fantacane, Sparky, e dalla 10° ha una nuova vicina di casa, Chloe Carmichael, con la quale dovrà condividere i suoi fantagenitori.
I suoi supereroi preferiti sono Crimson Mentone e Crash Nebula, dei quali è un grandissimo fan.
Talvolta, infrange il regolamento delle fate esprimendo certi desideri ma inventa sempre dei trucchi per sfuggire alle punizioni di Jorgen Von Strangle.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Primi anni di vita di Timmy[modifica | modifica wikitesto]

Quando la madre di Timmy era incinta di lui, i suoi genitori pensarono che sarebbe nata una femmina, per cui comprarono tantissimi oggetti e vestiti di colore rosa. Questo spiega il perché Timmy indossi una maglietta rosa e un cappellino rosa e chiarisce come mai i suoi genitori abbiano delle sue foto vestito da bambina.[5]

All'età di otto anni, Timmy, a causa di un errore dei suoi genitori, fu costretto ad avere come babysitter la malvagia Vicky[6]. Quest'ultima prese a maltrattarlo continuamente all'insaputa dei signori Turner. Un giorno, dopo una dura giornata passata con Vicky, Timmy lanciò una palla da biliardo contro il muro, dalla quale uscirono Cosmo e Wanda[7], i suoi fantagenitori che da allora ebbero il compito di rendere la sua vita meno infelice e più avventurosa.

Scuola[modifica | modifica wikitesto]

A scuola, Timmy è il classico zimbello, frustrato e desideroso di riscatto, peccato che qualunque suo tentativo di farsi notare, così da poter star vicino all'ambita Trixie Tang, fallisca sempre miseramente.

Timmy ha due migliori amici: Chester e A.J., e ha pure due "amici di riserva": Sanjay ed Elmer.

Denzel Crocker è il suo sgradevole insegnante, il quale è estremamente convinto dell'esistenza dei Fantagenitori ed è molto interessato a Timmy proprio perché crede che lui ne abbia due. Il suo scopo è di rivelare al mondo l'esistenza del Mondo Fatato. Inoltre è un uomo pazzo e perfido, perché ama catturare i suoi fantagenitori, e quando è intento nell'andare a catturarli, pronuncia gesticolando e saltellando questa, ormai impronta del personaggio, frase: "FANTA-GENI-TORI!!!". Tuttavia, a volte, nelle ultime stagioni, dopo tanti fallimenti nelle prime stagioni, particolarmente, diventa quasi un buon amico di Timmy, cercando sempre però di scoprire l'esistenza delle sue fate, catturandole, come al solito.

Futuro[modifica | modifica wikitesto]

Nel futuro, più precisamente nei prossimi vent'anni, Timmy Turner avrà due figli, Tommy e Tammy, e abiterà nella stessa casa dove ha vissuto da bambino[8]. È facile intuire dall'episodio che sua moglie sarà Tootie dato che Tammy porta il suo stesso tipo di occhiali e ha gli stessi occhi. . A 20 anni Timmy si dimenticherà di avere avuto i fantagenitori, il che significa che vivrà ancora 10 anni con Cosmo, Wanda e Poof però Sparky: rimarrà con lui. Anche se nell'episodio in cui ci viene mostrato il suo futuro, Poof non è presente, in quanto il suo personaggio non era ancora stato creato. In futuro inoltre i suoi figli saranno accuditi da uno dei robot babysitter di Vicky: lui e sua moglie saranno troppo impegnati con il proprio lavoro per prestare attenzione ai propri figli, così Tommy e Tammy riceveranno Cosmo e Wanda come padrini fatati.

Un'altra versione del futuro di Timmy è quella presentata nel Live Action "Grown Up Timmy Turner", con Timmy cresciuto ma che non ha perso i fantagenitori e che si innamora sempre di Tootie. Non sappiamo, però, se i due avranno Tommy e Tammy in questa versione.

Tuttavia negli ultimi episodi il futuro sembra essere cambiato lasciando molta incertezza su ciò che potrebbe succedere.

Un Fantafilm-Devi crescere Timmy Turner![modifica | modifica wikitesto]

In questo film, Timmy ha 23 anni; nonostante sia cresciuto conduce la stessa vita di quando aveva dieci anni: vive ancora con i genitori e va sempre in quinta elementare. Tutto questo grazie a Cosmo, Wanda e Poof, visto che fintanto che si comporta come un bambino potrà tenersi i fantagenitori. Nel frattempo i genitori tentano di convincerlo a trovare un lavoro e trasferirsi in una casa tutta sua, mentre Chester ed AJ lo sbeffeggiano in quanto sia ancora alle elementari. Il giorno del suo compleanno Jorgen, gli svela che se si innamorerà crescerà definitivamente, e allora perderà i suoi fantagenitori. Timmy inizialmente non prende la cosa sul serio, ma poco dopo resta incantato da Toodie, che è tornata a Dimmsdale dopo una lunga scomparsa. La ragazza tenta di difendere l'albero di un parco che sta per essere distrutto, incatenandosi ad esso, ma il magnate Hugh J. Magnate Jr. non dà segno di fermare i lavori. Timmy esprime così dei desideri che salvano Toodie. Il ragazzo inizia così a frequentare la ragazza, ma Cosmo e Wanda, preoccupati che di perderlo cercano di ostacolarli. Nel frattempo Magnate si allea con Crocker il quale progetta di vendicarsi di Timmy, e sfruttare il potere delle fate; un giorno così fanno rapire Toodie e catturano i tre fantagenitori, i quali riescono tuttavia a mandare un messaggio di aiuto a Timmy che subito corre a intervenire. Il ragazzo combatte contro Magnate che però è reso molto potente dall'energia delle fate, che a loro volta diventano sempre più stanche. Per salvarli Timmy bacia Toodie, mostrando quindi di essere veramente innamorato; di conseguenza Cosmo, Wanda e Poof scompaiono e Magnante perde tutto il potere. Qualche tempo dopo, il ragazzo racconta la verità a Toodie, e un attimo dopo vengono portati al tribunale magico, che decreta che Timmy può tenersi i fantagenitori a patto che esprima desideri solo per gli altri. Così i due ragazzi insieme a Cosmo, Wanda e Poof partono per un giro intorno al mondo per esprimere i desideri di tutti i bambini della terra.

Alter ego di Timmy[modifica | modifica wikitesto]

In diversi episodi, Timmy subirà delle trasformazioni:

  • Timantha: nell'episodio "Un Desiderio Sprecato" Timmy viene trasformato da Wanda in una ragazza. Grazie a questo desiderio riuscirà a capire ciò che Trixie Tang pensa di lui;
  • Gah: per poter salire sulle giostre di Adrenaland, Timmy desidera di avere 16 anni, diventando un ragazzo molto affascinante. Qui incontra Vicky che si innamora di lui e, per cercare di depistarla, Timmy afferma di essere un modello norvegese. In questo modo diventerà famoso fra le adolescenti e in poche ore farà un calendario e verranno creati dei suoi pupazzetti parlanti chiamati Gah, il supermodello Norvegese. Timmy, ormai stanco dell'attrazione fisica di Vicky nei suoi confronti, accetta di fare un giro nel tunnel dell'amore con lei, approfittando del momento buio per chiedere a Cosmo ed a Wanda di tornare ad essere quello di prima. Una volta fuori dal tunnel, Vicky chiede a Timmy dove fosse finito Gah, le rispose che era tornato in Norvegia.
  • Cleft, il ragazzo dal piccolo mento: quando entra nei fumetti di Crimson Mentone si trasformerà nel suo aiutante. Non ha poteri particolari, ma riesce a far uscire dal mento vari oggetti, come un gigantesco guantone da Baseball, delle pale di un elicottero e un Biplano;
  • Ragazzo-Micio: in un episodio diventa l'aiutante di Cat-Man e Crimson Mentone lo chiama Kitty-kitty Bam-Bam, mentre egli stesso afferma di chiamarsi Ragazzo-Micio;
  • Gary: Gary era l'amico immaginario di Timmy, risalente all'epoca in cui aveva solo cinque anni. I due "giocavano" spesso insieme, con gli aquiloni, con le macchinine, con il "mostro nell'armadio", ma Gary scomparve dopo la terapia a cui Timmy venne sottoposto dai suoi genitori. Dopo cinque anni Timmy, che ha già i suoi fantagenitori, racconta loro di Gary e in un attacco di nostalgia desidera che diventi reale. Gary ritorna esattamente come Timmy se lo ricordava, ma sembra diverso caratterialmente e, soprattutto, molto più "figo" di Timmy, tanto che riesce a conquistare tutti gli amici di Timmy, Trixie, i suoi genitori. Timmy non sembra andare d'accordo con Gary e quando capisce che il ragazzo immaginario desidera vendicarsi per essere stato relegato per cinque anni in un angolo della mente di Timmy e dimenticato Timmy desidera di rispedirlo nella propria testa. Gary, però, riesce a trascinare dentro anche lui esprimendo un desiderio (essendo parte di Timmy, Cosmo e Wanda devono obbedire anche a lui). Nella sua mente, Timmy viene privato dei propri fantagenitori e attaccato da Gary che ingaggia una vera e propria lotta "mentale". Timmy, però, sfrutta le nuove conoscenze apprese negli ultimi e cinque anni in cui Gary non c'era (fra cui Vicky) per sconfiggerlo e rinchiuderlo nuovamente. Cosmo, però, dimentica di chiudere a chiave la porta della mente di Timmy e così Gary riesce a scappare. Gary finirà quindi in un'isola all'interno del Triangolo delle Bermuda, dove si trovano tutti i desideri rifiutati da Timmy e quindi anche i più pericolosi che desiderano vendicarsi. Il gruppo di desideri, di cui Gary sembra essere il capo, rapisce i genitori, gli amici e gli amici di riserva di Timmy per attirarlo in una trappola. Timmy ingaggia nuovamente una lotta con lui e con gli altri desideri, ma perde. Il ragazzo riesce a salvarsi grazie ad un altro desiderio rifiutato, la Fotocopiatrice Magica, stampando centinaia di "Timmy-Copia" che gli abitanti dell'Isola potranno maltrattare a proprio piacimento. L'abbigliamento di Gary è identico a quello di James Dean in Gioventù bruciata, mentre i suoi capelli sono un omaggio a Elvis Presley.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nell'episodio Pomeriggio da cani si scopre che Timmy ha un cervello più piccolo di quello di un cane.
  • Timmy soffre di acufene, un fischio costante all'orecchio che, come dichiara lui stesso, lo tortura da quando è nato.
  • Timmy Turner doveva essere chiamato Mikey come il fratello di Butch Hartman di nome Mikey Hartman, ma dopo una battaglia tra di loro, fu cambiato in Timmy.
  • Nell'episodio Segreti e bugie viene rivelato che Timmy è allergico alle arance, ha paura dei clown e i piedi gli fanno venire la pelle d'oca. Quest'ultima caratteristica si può notare anche nell'episodio Scambio di ruoli, quando un vampiro mostra a Timmy una foto raffigurante dei piedi e quest'ultimo si terrorizza.
  • Timmy è mancino, anche se in una puntata sostiene di essere ambisinistro.
  • Timmy gioca in una squadra di baseball[9] e anche in una squadra di calcio con A.J., Chester, Elmer, Sanjay e altri due ragazzi, nonostante le sue scarse prestazioni[10].
  • Nell'episodio Il mondo senza Timmy Turner Timmy desidera di non essere mai nato. In quest'episodio si vede poi che la sua inesistenza migliora la vita di tutti anche se poi Jorgen dirà che era tutta una prova, a cui lo ha sottoposto per dargli una lezione ovvero che non si deve essere gentili verso gli altri solo per essere notati o ricambiati, ma solo perché è la cosa giusta da fare.
  • Nell'episodio Concerto Rock viene rivelato che il compleanno di Timmy viene festeggiato il giorno dopo di quello di Chip Skylark. Tuttavia in altri episodi viene rivelato che Timmy è nato il 1º marzo, mentre Chip il 20 marzo.
  • Nell'episodio Timmy diventa grande Timmy desidera di essere grande ma invece si trasforma in una "cariatide"[11].
  • Nella puntata I bei vecchi tempi si scopre che Timmy ha i denti sporgenti perché da piccolo teneva il ciuccio per troppo tempo.
  • Un ragazzo simile a Timmy fa capolino nell'episodio Parent Teacher Night della serie Invader Zim in uno degli show che sta guardando GIR.
  • Il colore del suo cappello all'inizio doveva essere blu.
  • Il rapper americano Desiigner ha fatto un singolo intitolato Tiimmy Turner.
  • Appare in un episodio della serie comica di Telenorba Mudù come cameo alla televisione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Episodio "Concerto Rock"
  2. ^ Episodio "L'origine segreta di Denzel Crocker"
  3. ^ Episodi "Assalto al castello" e "Da solo con Poof"
  4. ^ Episodi "Motore in panne" e "È arrivato Baby Poof"
  5. ^ Episodio "L'origine segreta di Denzel Crocker"
  6. ^ Due fantagenitori: Abra Catastrofe!
  7. ^ The fairy godparents
  8. ^ Fanta Zapping
  9. ^ Episodio "Un amico egoista"
  10. ^ Episodio "Con Poof si vince"
  11. ^ Due fantagenitori: episodio 01x01, Timmy diventa grande.
Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione