Giorgio Locuratolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgio Locuratolo alla fine degli anni '90

Giorgio Locuratolo (Torino, 26 settembre 1954) è un doppiatore, attore e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È noto soprattutto per aver prestato la voce a David Hasselhoff in svariate circostanze; tra le più conosciute, le serie TV Supercar (nel ruolo di Michael Knight e in alcuni episodi Garthe Knight) e Baywatch (nel ruolo di Mitch Buchannon). Inoltre, ha doppiato il vicesceriffo Enos Strate (con un'altra tonalità di voce) interpretato da Sonny Shroyer nel telefilm Hazzard.

Ha partecipato al doppiaggio di Atlas UFO Robot, il primo cartoon del filone del genere robotico, approdato in Italia alla fine degli anni settanta. In tale occasione dava voce a Alcor. I suoi credits apparivano nei titoli di coda insieme a quelli di Romano Malaspina (doppiatore di Actarus). Sempre per il mondo anime, ha doppiato il personaggio di Robespierre in Lady Oscar. Nel mondo dei cartoni animati, ha doppiato i personaggi di Fred Jones in Scooby-Doo e del Cacciatore in Freakazoid.

Ha doppiato Tex nel lungometraggio Cars, e il personaggio Agamemnon Busmalis nel telefilm Oz.

Ha recitato nella prima e nella seconda stagione della soap italiana Un posto al sole d'estate (Rai 3), ed è la voce fuori campo del cartone animato Lupi, streghe e giganti, in onda all'interno del contenitore Trebisonda (Rai 3). È stato, altresì, narratore nella serie animata per i più piccoli Il trenino Thomas.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi[modifica | modifica wikitesto]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]