Freakazoid

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Freakazoid!
serie TV cartone
Freakazoid.jpeg
Titolo orig. Freakazoid!
Lingua orig. inglese
Paese Stati Uniti
Autore Tom Ruegger
Studio Amblin Entertainment, Warner Bros. Animation
Reti Cartoon Network, The WB
1ª TV 9 settembre 1995 – 1º giugno 1997
Episodi 24 (completa) (due stagioni)
Durata ep. 22 min
Rete it. Rai 2
Episodi it. 24 (completa)
Durata ep. it. 22 min
Dir. dopp. it. Massimo Giuliani

Freakazoid! è una serie televisiva statunitense a cartoni animati prodotta da Amblin Entertainment di Steven Spielberg e la Warner Bros. Animation in 24 episodi e trasmessa su The WB dal 9 settembre 1995 al 1º giugno 1997. In Italia è andata in onda su Rai 2. La voce italiana dell'eroe Freakazoid è Vittorio Guerrieri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dexter Douglas è un sedicenne appassionato di computer che viene risucchiato in Internet eseguendo per errore un codice a seguito della pressione di alcuni tasti da parte del proprio gatto, che provoca il verificarsi di un bug del processore; ne esce dotato di un costume rosso e bianco, pelle bluastra, una pettinatura nera bianco striata e poteri eccezionali (da una forza sovrumana ad elevate resistenza e rapidità), seppur con una minata sanità mentale, facilmente compromessa da qualunque evento assurdo possa accadere in sua presenza. Una volta mutato in Freakazoid! pronunciando la formula “Freak out!”, il protagonista può assumere inoltre poteri secondari casuali e temporanei, ma è vulnerabile alle sbarre di grafite cariche di ioni negativi e ai gas prodotti dalla decomposizione dei rifiuti organici. E sarà in grado di sbarazzarsi dei nemici.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Crossover con Animaniacs e Mignolo e Prof.[modifica | modifica wikitesto]

In alcuni episodi appaiono i personaggi dalle serie Animaniacs e Mignolo e Prof., prodotte dallo stesso Steven Spielberg.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione