Paolo Poeti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo Poeti (Recanati, 4 settembre 1940) è un regista e sceneggiatore italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Iniziò sul finire degli anni 1960 come montatore e assistente alla regia di Ruggero Deodato nei suoi primi film. In seguito è passato alla televisione, dove ha curato numerosi programmi culturali e format musicali, collaborando contemporaneamente alle sceneggiature per film televisivi del regista Luigi Perelli. Per il cinema ha diretto film come l'erotico Inhibition e Ciao nì!, commedia musicale con Renato Zero come protagonista. Tuttavia, la sua attività è maggiormente focalizzata sulla televisione, per la quale ha diretto numerose serie tra cui Senza Scampo, Amico mio, Tutti i sogni del mondo, Amiche e Il generale dei briganti.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatura[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306424979 · ISNI (EN0000 0004 2806 1593 · GND (DE1061930610 · WorldCat Identities (ENviaf-306424979