Luigi Perelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Luigi Perelli (La Spezia, 26 ottobre 1937) è un regista e sceneggiatore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

In qualità di attore, ha recitato nel film Odio per odio diretto da Domenico Paolella (1967).

Oltre ad aver diretto alcune miniserie de La piovra, è stato ideatore e regista dei telefilm Sospetti e Un caso di coscienza, entrambi con Sebastiano Somma nel ruolo del protagonista.[1]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Video-intervista a Luigi Perelli, su Rai.tv, 11 dicembre 2009. URL consultato il 21 ottobre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN232829009 · SBN IT\ICCU\TO0V\582688