Arnold Vosloo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Arnold Vosloo nel 2009

Arnold Vosloo (Pretoria, 16 giugno 1962) è un attore sudafricano naturalizzato statunitense, noto per la sua partecipazione ai film La mummia e La mummia - Il ritorno.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Pretoria, la capitale amministrativa del Sudafrica, Arnold Vosloo è cresciuto a Port Elizabeth, assieme ai genitori Deon e Joyce e alla sorella Nadia. I genitori facevano parte di una compagnia teatrale e Vosloo è cresciuto assaporando la recitazione. Inizia a recitare in teatro aggiudicandosi svariati premi, fino al 1987 quando debutta in Alba d'acciaio. il suo primo film americano.

Nel 1988 sposa Nancy Mulford e ottiene così la cittadinanza statunitense, ma il matrimonio finisce nel 1991. Nel 1992 partecipa a 1492 - La conquista del paradiso. Ottiene la popolarità nel 1999 per l'interpretazione del terribile gran sacerdote Imhotep nel film La mummia e nel sequel del 2001 La mummia - Il ritorno. Negli anni seguenti recita nel film Agente Cody Banks e alle serie Veritas: The Quest, 24, Streghe, Chuck e NCIS - Unità anticrimine.

Nel 2006 interpreta il Colonnello Coetzee in Blood Diamond - Diamanti di sangue di Edward Zwick.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il matrimonio fallito con Nancy Mulford, nel 1998 si risposa con la portavoce Sylvia Ahi, con cui risiede a Santa Monica.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN37128329 · ISNI (EN0000 0001 1933 7090 · LCCN (ENno94027563 · GND (DE139394931 · BNF (FRcb14237217n (data) · WorldCat Identities (ENno94-027563